812 Shares 5448 views

Come scegliere una scheda madre: alcuni punti importanti

Una volta decisa l'auto-assemblaggio di un nuovo computer da componenti separati, si deve ben esperti in modo di scegliere una scheda madre ( "madre", la scheda madre). Nonostante il fatto che questo elemento del sistema informatico influenza direttamente le prestazioni in modo significativo, gli errori nella selezione possono in futuro per servire la causa di alcune difficoltà. Ogni collettore ha il suo punto di vista sulla procedura per la selezione dei componenti. Alcuni credono che sia necessario iniziare con la CPU e la scheda madre e gli altri componenti "legare" al nucleo di calcolo. Altri, invece, ritengono che il gruppo piattaforma inizia con la "madre". Di conseguenza, è necessario una buona comprensione di come scegliere una scheda madre, perché colpisce le caratteristiche del futuro sistema. Infatti, entrambe le viste hanno il diritto di esistere. Beh, per capire come scegliere una scheda madre, è necessario in ogni caso. Poiché questo è, infatti, in base ai quali, pur non essendo direttamente coinvolta nei calcoli, ma viene utilizzata per legare tutti i componenti insieme.


La scelta della scheda madre

Sulle CPU mainstream di mercato forniti da due aziende – Intel e AMD. Sebbene i comandi di base sono compatibili tra loro, design e distinzione logica non è possibile creare una scheda madre universale, che permette di lavorare con qualsiasi processore. Così, prima di acquistare un "scheda madre", dobbiamo capire che in realtà significa e la successiva selezione del processore a qualsiasi società particolare. Alcune schede funzionano solo con AMD, come altri – solo con Intel. E 'inoltre necessario prestare attenzione al tipo di presa di corrente, che è tutt'altro che universale.

memoria ad accesso casuale

Poiché i produttori CPU spostato il controller di memoria all'interno del chip, i consumatori erano quasi privati della possibilità di scegliere un tipo arbitrario di RAM. Così, se prima c'erano schede che supportano moduli DDR2 standard e di DDR3, il tipo moderno di soluzioni è determinato esclusivamente dal processore. Pertanto, se per qualsiasi motivo è necessario supportare i chip DDR2 obsoleti, è necessario scegliere l'abito, progettato per lavorare con questo tipo di memoria. In generale, possiamo consigliare di prestare attenzione al numero di slot per i moduli – il più, il migliore (e non ascoltare i consulenti che sufficiente 2 !!!).

slot di espansione e porti

I nuovi arrivati dato sul forum alla domanda "come scegliere una scheda madre", spesso si chiedono quali sono i connettori devono essere presenti sul "scheda madre". Sebbene la maggior parte dei modelli moderni sono dotati di uno o due connettori PCI-E 16 ed una coppia di PCI-E 1, si consiglia di scegliere la soluzione con almeno una fessura di classica bus PCI. Questo consente, se necessario, per collegare virtualmente qualsiasi scheda di espansione. È importante che i connettori per le schede di espansione sono ad una distanza sufficiente dalla PCI-E 16. Altrimenti dimensionale scheda grafica discreta che è collegato ad un circuito può loro sistema di raffreddamento per bloccare completamente l'accesso al connettore PCI.

Numero di porte USB deve essere sufficiente per collegare tutti i dispositivi previsti. Se si vuole LPT o di supporto COM, allora questo deve assolutamente concentrarsi quando selezionato.

Per i clienti esigenti ha senso concentrarsi su schede madri con supporto USB della terza versione e PCI-E 16, l'ultima revisione.