416 Shares 5914 views

Nina Usatova – filmografia e la famiglia dell'attrice

Nina Usatova è familiare alla vecchia generazione di spettatori e giovani. E 'un'eccellente esecutrice del ruolo delle splendide matrons del livello di contea del secolo scorso, che è venuto da noi dalle pagine dei romanzi classici. Oltre a queste opere piuttosto complicate, l'attrice gioca perfettamente i nostri contemporanei. Mentre altri attori si lamentano della mancanza di domanda, Nina Nikolaevna è così occupata che non ha tempo di guardarsi allo specchio. Ma quando era persistente a non volerla lasciare in un paese magico chiamato "cinema".


Stella infanzia

Usana Nina Nikolaevna è nata negli Altai in un piccolo villaggio di steppe con un bel nome di lampone. È accaduto nel 1951 il 1 ottobre. La famiglia di Nina Nikolaevna non era ricca, ma non lo faceva. I suoi genitori erano lavoratori e responsabili, hanno guidato la loro allevamento in modo corretto e in modo contadino saldamente. Così c'era sempre abbastanza in casa.

Questo atteggiamento alla causa e all'amore della terra natale è stato trasferito a Nina e rimasto in lei per sempre. Dopo aver vissuto per qualche tempo nel villaggio, i Usatov si trasferirono nella città regionale di Kurgan. Lì, Nina ha laureato alla scuola secondaria n. 30. Ha giocato a giocare in tutte le produzioni scolastiche e già nell'ottavo grado ha deciso di diventare un'attrice.

Anni giovani

Dopo aver superato gli esami finali, Nina Usatova è andata a conquistare Mosca. La capitale ha incontrato la giovane donna provinciale con i primi fallimenti e le delusioni. Nina ha fatto domanda alla scuola di Shchukin, ma non è riuscito all'esame. Non aveva intenzione di tornare a casa con niente, è andata a lavorare per la fabbrica di panno come un grillo. Stando alla macchina, non smise di sognare di recitare, ma in casa stava preparando nuovi esami.

L'anno seguente, la ragazza testarda ha nuovamente presentato documenti con Shchukinsky. E ancora lei fallì. In tutto, aveva quattro tentativi senza successo. Nonostante il suo carattere di forte volontà, era abbastanza disperata. Per raggiungere in qualche modo la sua attività preferita, Usatova ha ottenuto il posto di direttore della Casa della Cultura. Guardando gli attori, per le loro prove, per il processo produttivo, Nina Nikolayevna si immerse nella sua vita di recitazione.

A un certo punto, ha ancora sentito fiducia in se stessi e, ancora una volta, per la quinta volta, ha presentato documenti a Shchukinsky. Infine, il sorriso gli sorrise. Nel 1974 è diventata uno studente della facoltà del direttore, colpendo le classi Ter-Zakharova e Zakhava.

Lavorare nel Teatro Gioventù

Dopo la laurea in Shchukin e conseguito un diploma, Nina Usatova è andato a praticare presso il Teatro Kotlas, dove ha giocato più di una dozzina di ruoli. A Kotlas vive per circa un anno e già nel 1980 partì per Leningrado. Lì, il nuovo teatro della gioventù sotto la guida di Vladimir Malyshchitsky stava iniziando a lavorare. La giovane attrice si inserisce perfettamente nella squadra. Ha lavorato in teatro per quasi 10 anni e nel 1989 si trasferisce al teatro drammatico di Bolshoi. BDT. Sul palco del Teatro Gioventù Usatova ha svolto numerosi ruoli. È stata attratta dai registi e invitata a provare la loro mano al cinema.

Il suo primo lavoro era il ruolo del costumatore nel fumetto Vadim Gaussner "Dove Fomenko scomparve". I suoi partner erano Liya Akhedzhakova, Armen Dzhigarkhanyan, Rolan Bykov e altre star del cinema sovietico. Purtroppo, il ruolo di Nina Usatova è stato espresso da un'altra Nina – Ruslanova. Ma allo stesso modo, il gioco del debuttante è stato apprezzato e ha iniziato ad essere invitato ad altri progetti.

I primi 10 anni nel cinema

Nina Usatova nella sua giovinezza, come adesso, aveva una figura magnifica e un aspetto peculiare di una semplice contadina russa. Per questo motivo i direttori hanno definito cornici creative per loro e li hanno invitati a ruoli che corrispondevano all'immagine esterna. Di regola, queste erano piccole opere in episodi. Ma che l'immagine si è rivelata luminosa e memorabile, ogni attore che gioca anche il ruolo più piccolo dovrebbe disporre del cento per cento. Come Nina Usatova, la cui filmografia all'inizio della sua carriera era quasi interamente di ruoli episodici.

Quindi, nel film sul film "The Voice" ha giocato un paziente gentile e simpatico nell'ospedale, dove hanno messo il personaggio principale. Il nastro è stato rilasciato nel 1982. Luminosa e memorabile è stata l'opera di Nina Usatova nella commedia "Nebyvalchina", girata nel 1983. In questo nastro, l'attrice ha suonato una donna contadina, la moglie del personaggio principale.

Regina di episodi

Il tempo vola velocemente. Per dieci anni passati dal lavoro di debutto, Nina Usatova, la cui cinematografia ha avuto 20 ruoli, si innamorò del pubblico. Particolarmente brillante era la sua eroina nel famoso film "Estate Fredda del cinquantatre". Usatova ha giocato una donna muto, quindi l'accento principale non era sulle repliche, ma sul gioco con gesti, espressioni facciali, occhi. L'attrice brillantemente ha affrontato questo compito estremamente difficile. Gli spettatori con un cuore affondato guardavano come il muto sfortunato esaurisce al molo e, come può, urla per salvare la gente sulla barca. E la scena in cui piange la figlia assassinata di banditi, in generale è impossibile guardare senza brivido. Questo film è stato riconosciuto come il migliore nel 1988, ha ricevuto il premio "Nika", il Gran Premio e diversi premi. Molto merito di questo e di Nina Usatova.

I ruoli principali

Usatova Nina – l'attrice è molto talento, incarna splendidamente sullo schermo qualsiasi immagine offerta a lei. Tuttavia, il ruolo principale fu affidato a lei solo nel 1991. La invitò al suo film "Oh, tu, oche", l'autore di sceneggiatura iniziale e il regista Lydia Bobrova. E non era sbagliata. Il nastro è entrato nei primi 100 film della Russia, e Bobrova ha ricevuto diversi premi e il Gran Premio.

Usatova nella foto ha suonato la moglie di uno dei personaggi principali. L'immagine di Dasha si è rivelata molto lirica e caratteristica. In molte scene, l'attrice ha trasmesso in modo eccellente i sentimenti del suo carattere, il suo complesso stato psicologico attraverso espressioni facciali, espressioni facciali e sguardi. Dopo questo film, la popolarità di Nina Usatova è aumentata ancora di più.

Perestroika ha iniziato nel paese. Molti attori in questo periodo difficile sono stati lasciati senza lavoro, solo Nina. Ora è stata invitata a film criminali nati da una nuova era. Quindi, ha recitato nel film popolare "Next", nei film "Musulmani", "Caucasica Roulette" e molti altri.

onori

Nina Usatova, la cui filmografia ha attualmente più di 70 opere, ha ricevuto la Medaglia di Pushkin per il suo contributo all'arte russa e la medaglia "Per i servizi alla patria". Ha ottenuto due premi nel 1995 e nel 1999 con "Nika" nelle nomination per la migliore performance dei ruoli femminili e due volte con il premio "Golden Eagle" per la migliore performance di episodi ruoli femminili. Quindi, il suo lavoro è stato notato nel film "Pop", dove ha suonato Madre Alevtina, e nel nastro "Legend №17".

Inoltre, Nina Nikolaevna ripetutamente è diventata laureata di vari premi e feste. Combina il lavoro nei film con il servizio del teatro. BDT. Particolarmente popolare è il gioco "L'uomo, aspetta!", Dove gioca accoppiato con Igor Sklyar. Qui la ricompensa più alta per lei è una fiamma di applausi.

Vita personale di un'attrice

Nella vita quotidiana, la nostra eroina è la donna più ordinaria, che non pensa che sia la famosa attrice Nina Usatova. La sua famiglia è costituita da un figlio, nominato da suo padre Nicholas, e suo marito. Usatova è sposato con un uomo bello, un linguista, e contemporaneamente un attore cinematografico Yuri Lvovich Guriev. Sono della stessa età. Per natura e valori spirituali – partner ideali. Yuri Guryev si è laureato presso l'Università Pedagogica nella città di Tula, parla francese e tedesco. Dal 1972 ha lavorato come attore del Teatro Tula "Dialogo". Nel film, Yuri Lvovich è attivamente ritirato solo dal 2008.

Come ammette l'attrice, la sua famiglia vive una vita semplice. Non ha una governante, quindi tutti devono gestirsi. Fortunatamente, i suoi uomini aiutano sempre in tutto. Rassnosolov anche lei non ha tempo per prepararsi. Nessuno si lamenta, mangiano ciò che mangiano. Molto Nina Nikolayevna ama un bagno russo con un parco e riposo alla sua dacha, è un peccato che non abbia abbastanza tempo per questi piaceri.