605 Shares 9203 views

La velocità del denaro. Definizione e calcolo dell'indicatore

la velocità del denaro è rappresentato dalla frequenza media di utilizzo della valuta per l'acquisto di nuovi prodotti e servizi in un determinato periodo di tempo. In molti modi, questa cifra dipende dall'attività economica dell'offerta di moneta esistente. Quando si definisce un particolare intervallo di tempo la velocità del numero denaro rappresentato.


calcolo del detto indicatore su un esempio concreto abbastanza facilmente immaginabili. Per esempio, immaginate di un'economia privata con offerta di moneta in 500 rubli, e l'esistenza di due entità: il contadino e meccanico, portando un anno per alcune operazioni con l'altro. Così, l'agricoltore paga un meccanico 500 rubli per riparare il trattore. di grano ottiene 400 rubli, e anche l'agricoltore paga $ 100 per l'ispezione e l'alimentazione dei loro animali domestici. Così, il valore totale di tutte le transazioni è di 1000 rubli, e ogni rublo è stato utilizzato due volte durante l'anno. Questo è il motivo per cui la velocità del denaro è pari a due all'anno.

Il fatturato di denaro rappresentava una manifestazione l'essenza del denaro nel loro movimento. Inoltre riguarda il processo di scambio e la distribuzione. La struttura del volume e turnover è influenzato dalla produzione e del consumo.

Così, il lungo processo di produzione, che richiede un aumento delle scorte, aumenta significativamente il turnover di denaro associata a tale acquisizione. E il rilascio di prodotti con alta intensità di manodopera, aumentare il flusso di cassa è di pagare e, di conseguenza – aumento del reddito della popolazione, che sono ulteriormente indirizzato al consumo.

Uno dei componenti di questo indicatore è l'operazioni di pagamento in cui il denaro può essere usato come mezzo di pagamento per saldare un obbligo. Questa circolazione può essere effettuato in contanti e senza contanti forme.

In sintesi, possiamo concludere che il denaro dovrebbe essere in costante movimento tra i principali attori economici: le agenzie governative, aziende e singoli individui. E 'il loro movimento in varie forme (in denaro e senza contanti) costituisce la velocità del denaro.

Sotto lo stato corpi sono intesi come il controllo, autorità fiscali e la Banca nazionale. Le banche commerciali possono partecipare alla circolazione monetaria come entità giuridiche.

importo pubblicato di denaro in circolazione costituisce l'alimentazione che può essere primario, portato dalla banca centrale e le banche commerciali (deposito rilascio denaro) secondarie.

Un altro modo per ricostituire il denaro in circolazione è un sistema per il monitoraggio del debito di bilancio, che si basa solo sul collocamento del debito pubblico nel mercato dei titoli.

Con la vendita di tali titoli deve indicare prestito di fondi da enti del sistema finanziario e li prepara come un debito statale. Con l'acquisto di titoli di Stato, la banca centrale aumenta direttamente la circolazione del denaro e costituisce la base per il successivo rilascio di deposito offerte di commerciale banche.

Come indicato, le emittenti di moneta possono essere banche commerciali e che depositi di forma, fornendo individui o entità di business crediti. Quando il prestito offerta di moneta sta crescendo ad un ritorno del prestito – è ridotta. Il verificarsi di un tale effetto di creazione di moneta può essere un successo con l'acquisto di una banca commerciale nel mercato azionario dei titoli di Stato (solo nel caso di titoli di Stato possono essere convertiti in contanti). Ma il problema aggiuntivo può verificarsi quando l'acquisto di valuta estera da parte della banca.