179 Shares 2583 views

Fetometria del feto per settimane. Dimensione fetale per settimane

Per qualsiasi futura madre, devi essere sicuro che il suo bambino si sviluppi correttamente, senza diverse deviazioni e irregolarità. Pertanto, dopo il primo esame ad ultrasuoni, una donna incinta impara per un concetto come la fetometria del feto per settimane. A causa di questo tipo di esame ad ultrasuoni è possibile scoprire le dimensioni delle parti del corpo fetale, assicurarsi della correttezza del termine di gravidanza impostato dai medici e vedere eventuali deviazioni nelle dinamiche dello sviluppo del bambino.


Il compito principale della fetometria del feto

1. I medici e una madre prospettica dopo questo metodo di ricerca saranno in grado di accertare il livello adeguato di sviluppo del feto, per esempio, per specificare la dimensione del feto, di 5 settimane.

2. Dopo 20 settimane è possibile specificare il sesso del bambino futuro.

3. Grazie alla prima ultrasuono, puoi contemplare il "primo sorriso" del tuo bambino e fissare la sua agitazione.

Caratteristiche degli indicatori principali della diagnosi

La fetometria del feto per settimane consente agli specialisti di assicurarsi il corretto sviluppo del bambino. Il primo esame ad ultrasuoni ha i seguenti indicatori:

– KTP (dimensioni del coccige-parietale) è caratteristica per periodi di gestazione minima, quando il feto non ha ancora raggiunto una dimensione di 20-60 mm.

– BDP (dimensione biparietale) – questo indicatore è associato al secondo trimestre della gravidanza e offre un'opportunità per imparare il suo termine con una precisione di 10 giorni.

– DB (misurando la lunghezza della coscia) consente inoltre di stimare l'età gestazionale, ma l'accuratezza è un po 'meno – fino a due settimane. Questa variante dello studio viene applicata nel caso in cui la misura precedente non funziona ad una velocità soddisfacente.

– OJ (circonferenza addominale) è una caratteristica che si rivolge allo sviluppo del feto. Dopo tutto, ora è possibile visualizzare un breve tratto della vena ombelicale, lo stomaco fetale, la cistifellea e necessariamente il canale venoso. Pertanto, un concetto come la fetometria del feto per settimane, è molto importante nel processo di valutazione della crescita del bambino. È importante osservare una piccola raccomandazione – questa misurazione non può essere effettuata quando il feto ha più di 4 kg di peso.

– OG (volume del torace) offre agli specialisti la possibilità di stimare la durata della gravidanza a 14-22 settimane.

Gli esperti insistono affinché gli studi a ultrasuoni debbano essere eseguiti in modo complesso, vale a dire, contemporaneamente, per ottenere informazioni più attendibili. Quindi, il concetto di fetometria del feto per settimane a un massimo di 36 anni è caratterizzato da studi di questo tipo per donne in gravidanza come OZH, BPR e DB. Dopo aver raggiunto questo termine, prestano attenzione al liquido di raffreddamento, al gas di scarico e all'aria di combustione.

Ma qui non dovresti prendere tutto come una legge. Perché è necessario esaminare le caratteristiche individuali dello sviluppo fetale e dei possibili ritardi.

Come comprendere in modo indipendente la lettura della conclusione di studi sulla fetometria

La fetometria del feto per settimane è veramente di grande importanza per i medici ei genitori del figlio non ancora nato. Ma non tutti saranno in grado di comprendere in modo indipendente la conclusione di specialisti in assenza di un'istruzione medica speciale superiore.

Per conoscere il numero stimato di nascite del vostro bambino, vale la pena di prestare attenzione alla gravidanza ostetrica. Questa data è facilmente calcolata a causa delle informazioni sul primo giorno dell'ultimo ciclo mestruale. Allo stesso tempo, è necessario tener conto di quegli indici ottenuti dopo aver eseguito la fetometria. Anche se in questo caso sono possibili interpretazioni diverse dello stesso indicatore.

L'algoritmo più semplice per leggere la conclusione di ultrasuoni

1. A causa della conoscenza del primo giorno dell'ultima mestruazione o del giorno della concezione, è possibile calcolare la data approssimativa della nascita del bambino.

2. Assicurarsi che la correttezza del calcolo (dal primo paragrafo) possa essere basata sugli indicatori di studi di ultrasuoni di 1 o 2 trimestri.

3. Informazioni sulla percentuale di caratteristiche per DG, BPR, JG.

4. Studio del probabile ritardo nello sviluppo fetale del feto.

Grafico Fetologico Fetometria

Oggi la fetometria del feto è di grande importanza per le donne in gravidanza. La tabella di tale test a ultrasuoni indica gli indicatori principali del normale sviluppo del bambino ed è a disposizione di qualsiasi medico che si occupa di ostetricia e ginecologia. Pertanto, le madri future saranno in grado di controllare con calma il processo di "crescita" del loro bambino nel grembo materno. Ma per questo vale la pena di identificare correttamente l'esatto periodo di gravidanza. E questo è possibile solo dopo aver analizzato le indicazioni della tabella della fetometria.

Per conoscere la data preliminare di nascita del tuo bambino atteso, è necessario calcolare i dati disponibili dalla formula di Negele. Così, alla data dell'ultima mestruazione, è necessario aggiungere una settimana e quindi prendere tre mesi.

Tuttavia, per accertare l'esattezza di tali calcoli, è anche necessario tener conto dei risultati dell'esame a ultrasuoni. Anche se in questo caso anche gli errori sono possibili. Poiché le apparecchiature diagnostiche delle istituzioni mediche possono essere inesatte. Quindi la fetometria del feto, la cui tavola è considerata il punto di riferimento principale nel processo di esame ad ultrasuoni, è un po 'più relativo. Dopo tutto, ha anche le proprie varianti.

Non ti preoccupare troppo. Dopo tutto, le differenze sono insignificanti e non influenzano in modo significativo il risultato complessivo.

La fetometria del feto per settimane, la cui tavola ha gli indicatori dello sviluppo del bambino, può essere molto utile non solo per la madre futura ma anche per i medici.

Anche se in questo caso vale la pena capire che tutte le caratteristiche sono indicate nel valore medio. Tutto ciò è dovuto al fatto che tutti i bambini hanno peso, altezza e altri parametri diversi. Pertanto, per una maggiore precisione, vale la pena di prestare attenzione solo alle norme medie.

Non si dovrebbe mai preoccupare se alcuni parametri sono leggermente diversi dalla tabella. La fetometria del feto per settimane, la cui tavola ha solo norme generali, è per lo più relativa e viene accettata solo come punto di riferimento principale. Anche se per calmare l'anima, si può ancora rivolgersi agli specialisti per una conclusione più profonda e più competente.

Se la tua ansietà è confermata e la patologia è già stata sviluppata, devi immediatamente prendere tutte le manipolazioni necessarie per ridurre al minimo le possibili violazioni e rischi per la salute.

Oggi la fetologia ti permette di imparare non solo le dimensioni del feto per settimane, ma anche in una fase precoce per risolvere il ritardo nello sviluppo del bambino nel grembo materno. Naturalmente, per prendere una conclusione competente, è necessario prendere in considerazione molti fattori contemporaneamente, ad esempio, l'ecografia, lo stato di salute generale di una donna incinta e tutti i fattori fisiologici. Ma in generale, questo è vero. Dopo tutto, nel processo di analisi, uno specialista esperto sarà in grado di confrontare competentemente i dati ottenuti con ultrasuoni e le norme dalla tabella della fetologia. Nel caso in cui siano sorprendentemente differenti, la patologia è quasi sempre confermata.

Dimensione fetale nel grembo materno

Ad oggi, le dimensioni del feto per settimane possono essere riconosciute attraverso uno studio a ultrasuoni di una donna incinta. Ma per essere utili e necessarie, vale la pena partire da qualcosa. Per questo motivo occorre prestare particolare attenzione al periodo gestazionale calcolato dal tuo ginecologo.

Norme di fetometria del feto per settimane
Settimana di gravidanza ostetrica Peso fetale, g KTP, cm OG (DGC), mm DB, mm BPR, mm
14 52 12.3 26 16 28
22 506 27.8 53 40 53
33 2088 43,6 85 65 84

La dimensione del feto non deve essere nella stessa linea. Tutto ciò è dovuto al fatto che il bambino sta sviluppandosi spasmodicamente. Pertanto è consentita una piccola diffusione.

Ad esempio, tutti gli indicatori di ultrasuoni sono normali, ma la lunghezza della coscia e della tibia non corrisponde al valore normale. Non immediatamente preoccupatevi e pensate che questa sia necessariamente una patologia. Dopo tutto, tutte le persone sono diverse, forse solo le gambe del tuo bambino non sono finché la norma indica. Anche se tutto è in ordine e il tuo bambino è completamente sano.

È importante che la tabella delle dimensioni del feto ti permetterà di prestare attenzione a quanto segue: il pericolo è nella maggior parte dei casi giustificato quando dopo lo studio successivo della fetometria determinati valori differiscono da più di due righe. In altre parole, quando esiste una regolarità nell'ordine in ritardo dalla norma.

La necessità della fetometria

Solo la procedura di fetometria, grazie alla sua componente ultrasonica, permetterà di rilevare in anticipo un ritardo intrauterino nello sviluppo fetale. Quindi, in tempo per reagire e ridurre il rischio al minimo. L'ipotropia si manifesta in un momento in cui i parametri del feto sono al di sotto dello standard per più di 14 giorni.

Ad oggi è possibile condurre un trattamento ambulatoriale di una tale diagnosi e prevenire il deterioramento del benessere e della salute sia della madre che del feto. Uno dei metodi di trattamento è la sanazione di focolai di infezione se il bambino è infettato intrauteralmente. Se necessario, è possibile regolare l' insufficienza placentare o impegnarsi nella formazione di una dieta per bambini prima della nascita.

Dopo tutto, nuovi metodi e metodi di trattamento medico aiuteranno madre e figlio nel processo di qualsiasi complicazione.

Chi può diagnosticare un ritardo nello sviluppo fetale

Per valutare correttamente la gravidanza, la dimensione del feto, compreso, vale la pena parlare con un ostetrico-ginecologo o uno specialista in genetica. Dopo tutto, solo loro sono autorizzati a chiamare una diagnosi di ritardo intrauterino dello sviluppo fetale, o hypotrophy.

Inoltre, la diagnosi sarà effettuata solo dopo la valutazione della predisposizione genetica della madre futura. E se confermato, sarà possibile scoprire le ragioni di questo effetto. Spesso i "meriti" principali della comparsa di patologie sono:

– Anomalie nei cromosomi;

– la presenza di cattive abitudini nei genitori, in particolare nella madre;

– l'età dei futuri genitori;

– un'infezione nel bambino che è entrato in utero.

Quindi la fetometria del feto, la cui tabella è caratterizzata solo dagli indicatori medi, è un po 'relativa. Dopo tutto, è considerato un punto di riferimento per determinare la corrispondenza dell'età gestazionale, che il ginecologo ha calcolato ei dati ottenuti. E anche un certo momento di controllo nella simmetria o, viceversa, lo sviluppo asimmetrico del feto nel ventre materno.

La prima fetometria del feto

La prima fetometria del feto è effettuata a termine della gravidanza in 10-14 settimane. Grazie a questo studio ad ultrasuoni, è possibile assicurarsi che la data di nascita del bambino sia corretta da parte dell'ostetrico-ginecologo e anche eliminare la possibilità di anomalie nei cromosomi e altre patologie nello sviluppo del feto. Particolare attenzione viene prestata alla dimensione coccige-parietale del feto, alla circonferenza dell'addome (OZH) e allo spessore dello spazio del collare (TPR).

Seconda fetometria del feto

L'ultrasuono successivo è caratteristico per la 22a settimana di gravidanza. In questo caso, non solo puoi chiarire lo sviluppo del tuo bambino, l'assenza di patologie e di altre anomalie, ma anche di conoscere il sesso del futuro bambino.

Ora dobbiamo prestare attenzione alle seguenti caratteristiche della fitometria: dimensione biparietale (BPR) e circonferenza della testa (OG), circonferenza addominale e lunghezza coscia (DB). In questo caso, è anche importante considerare i progressi nello sviluppo fetale in generale e nei suoi parametri. Dopo tutto, il bambino sta crescendo in salti e limiti, e quindi i precedenti indicatori devono essere normalizzati. Dopotutto, anche le norme della fetometria del feto dovrebbero essere esaminate con molta attenzione, analizzando ulteriormente l'immagine complessiva dello sviluppo del bambino.

Terza fetometria del feto

Nella maggior parte dei casi, la terza fetometria del feto è considerata l'ultima per la madre futura. 33 settimane di gravidanza è l'ultimo periodo dell'esame ultrasonico. Dopo tutto, ora è possibile vedere un bambino completamente formato, valutare il suo stato di salute e giudicare il metodo di consegna futuro. Ad esempio, viene misurata la circonferenza della testa e dell'addome, viene valutato lo sviluppo simmetrico della coppia di arti e viene fatta una prognosi del peso del bambino alla nascita.

Allo stesso tempo, se è necessario, si possono eseguire ricerche precedenti come la fetometria del feto. 32 settimane sono considerate un tempo sufficiente per questo tipo di ricerca di una donna nella situazione. Se non vengono individuate patologie e anomalie che colpiscono, allora non ci sono necessità di indagini a ultrasuoni.

conclusione

Nel processo di analisi delle informazioni ottenute dopo l'esame ad ultrasuoni, vale la pena capire che il bambino nel ventre della madre non si sviluppa in modo uniforme. Poiché lo sviluppo stesso è caratterizzato da spasmodicità, da questo in determinati periodi è possibile tracciare le deviazioni dalle indicazioni normative.

Inoltre, un'attenzione particolare deve essere prestata alla genetica dei genitori e al loro fisico. Così, per esempio, una donna incinta, che pesa poco e ha una crescita bassa, sarà spesso il proprietario del feto, che devierà anche dalla norma secondo la tabella della fetometria nella direzione più piccola. Mentre una grande madre futura può avere un figlio che anche supera significativamente gli standard per il peso ei parametri generali. Non ti preoccupare, questa è una caratteristica individuale del bambino e della sua madre. E non influenza niente. Dopo tutto, tutte le persone sono diverse.

Per rilasciare un verdetto sui risultati di un esame ultrasonico della fetometria è autorizzato solo da un ostetrico-ginecologo o uno specialista del centro medico di genetica. Pertanto, la madre futura deve necessariamente seguire tutte le raccomandazioni e le istruzioni dei medici, compreso il condurre uno stile di vita appropriato per una donna incinta.

Dopo tutto, solo l'assenza di cattive abitudini (o il loro rifiuto completo), un'adeguata nutrizione e l'osservanza del regime appropriato del giorno permetterà ad un bambino sano e attivo di comparire per la gioia dei genitori. Pertanto, è necessario pensare immediatamente se la vita e la salute del bambino sono la tua debolezza? Forse, una donna dovrebbe buttare tutti i rischi e cambiare la sua vita per il meglio. Un bambino – una scusa per farlo prima, almeno per lui.