377 Shares 6215 views

Diffuse osteoporosi: sintomi e trattamento

Fino ad oggi, la malattia del sistema muscolo-scheletrico sono diventati più giovane. Se solo pochi decenni fa, si pensava che tali problemi colpisce le persone in età, ora presso gli uffici di osteopati, Spine ortopedica e si può vedere un sacco di giovani. osteoporosi Diffuse sono anche considerato la malattia "ringiovanito" richiede una diagnosi completa e il trattamento.


Che cosa è questa malattia?

La perdita di densità ossea, la fragilità e la fragilità dell'intero scheletro, diradamento di tessuto osseo – tutte le principali manifestazioni di osteoporosi diffusa. Rispetto alla forma convenzionale della malattia, modifiche non sono certo una zona, e l'intero organismo. La malattia è caratterizzata da una sindrome di dolore pronunciato che disturba una persona, non solo durante la guida, o sforzo fisico, ma anche a riposo. In parallelo, l'aumento della propensione a danni e fratture.

osteoporosi diffusa è pericolosa perché viene diagnosticata nel periodo di gravi cambiamenti nello scheletro, perché i sintomi iniziali non sono specifici e possono essere del tutto assenti.

la causa della malattia

funzionamento normale del corpo è collegato a due processi paralleli: la formazione del tessuto osseo e la sua distruzione. La violazione di questo equilibrio e accelerazione del catabolismo porta a fragilità e diminuzione della densità ossea. Questo processo è facilitato dai seguenti fattori:

  1. l'età del paziente – invecchiamento biologico non è stato annullato. Dopo 50 anni di stato del sistema muscolo-scheletrico si sta deteriorando, come la funzionalità della maggior parte degli organi.
  2. I cambiamenti ormonali legati alla menopausa, la rimozione degli organi riproduttivi femminili e delle ghiandole, cambiamenti nelle ghiandole surrenali e la tiroide.
  3. Ipovitaminosi D, provocando malassorbimento sistema osseo del calcio.
  4. L'uso a lungo termine di farmaci (ormoni, farmaci immunosoppressori, antiacidi, anticonvulsivanti).
  5. L'abuso di alcol e fumo.
  6. esercizio fisico eccessivo.
  7. La presenza di tumori.
  8. predisposizione ereditaria.

quadro clinico

Per lungo tempo la malattia non ha sintomi manifestazioni che aumentano il peso della diagnosi precoce. Nella maggior parte dei casi, il paziente impara a conoscere la sua condizione dopo l'infortunio. Diffondere l'osteoporosi della spina dorsale corredata dai seguenti sintomi:

  • una diminuzione della crescita di alcuni centimetri;
  • formare una violazione gobba postura;
  • dolore costante;
  • deformazione del torace;
  • la mancanza di linea di cintura;
  • diminuzione del rendimento;
  • rapida fatica.

osteoporosi diffusa, gonfiore delle articolazioni è indicata, mobilità limitata, doloranti, spasmi muscolari degli arti inferiori.

Come sospettato progressione della malattia?

Non solo i pazienti, ma anche specialisti con molti anni di pratica, possono essere confusi con osteoporosi, malattie infiammatorie delle articolazioni. Spesso queste malattie si verificano allo stesso tempo, tuttavia, questi sono due malattie completamente differenti che richiedono particolare attenzione.

Purtroppo, diffusa osteoporosi ossea si fa sentire dopo le fratture. Le lesioni più caratteristici sono fratture da compressione della colonna vertebrale, e femorale o osso radiale che si verificano dopo esposizione minima al fattore traumatico. Secondo le statistiche, la metà dei pazienti che hanno ricevuto un danno di compressione, non è a conoscenza del loro aspetto. In aggiunta al mal di schiena fastidioso, non i sintomi possono non preoccuparsi.

Dopo un paio di mesi, anche la sindrome dolore scompare, e il paziente non è a conoscenza dei problemi fino alla prossima infortunio. dolore persistente non ha nulla a che fare con tali fratture specifici e può essere indicativo di leucemia mieloide o di metastasi ossee.

esame a raggi X per determinare le manifestazioni iniziali della malattia è indicata per tutte le persone incluse nel gruppo di rischio. Questo include le persone che hanno le seguenti condizioni:

  • menopausa precoce;
  • farmaci ormonali prolungati;
  • la presenza di fratture frequenti prima dell'età di 40 anni;
  • BMI è inferiore al normale;
  • storia familiare complicata circa le malattie del sistema muscolo-scheletrico.

misure diagnostiche

osteoporosi diffusa richiede il trattamento completo completo, ma è possibile solo dopo un esame completo del corpo, permettendo di determinare lo stato di tutte le ossa. Dopo aver raccolto la storia della vita e della malattia specialista indirizza il paziente ad esame a raggi X, che permette di valutare i seguenti segni di osteoporosi diffusa:

  • riduzione della densità ossea;
  • diradamento delle vertebre;
  • depressione dei dischi intervertebrali nel corpo vertebrale;
  • presenza di osteofiti (crescita eccessiva di tessuto osseo in forma di collinette o spine).

Radiografia è il metodo informativo dell'esame, ma nessun cambiamento è determinato del libro sfumature. Si può solo vedere il quadro generale. Per un uso diagnostico densitometria ossea più approfondita che permette di determinare la "quantità" di tessuto osseo.

tale indagine può essere effettuata con uno qualsiasi dei metodi standard di diagnosi, tuttavia, è considerato il più comune assorbimetria a raggi X, che permette di determinare la densità minerale ossea. Il paziente viene posto su un tavolo speciale, lungo la quale si muove lo scanner. La procedura non richiede una formazione specifica. RA ha due metodi di diagnosi: periferica permette di specificare la densità delle ossa della mano, del polso, o calcagno, e il centro – il femore e le ossa della colonna vertebrale.

Il metodo successivo utilizzato per differenziare la malattia è la tomografia computerizzata. I risultati dell'indagine consentono di calcolare gli indici specifici di densità, a seconda del peso corporeo e l'età del paziente.

principi di terapia

osteoporosi diffusa, il trattamento da effettuare in centri specializzati, fuoco stretto, richiede la partecipazione di diversi specialisti (endocrinologo, reumatologo, neurologo). Scelta di coinvolgimento dei medici dipende dalla causa della malattia. L'endocrinologo specialista coinvolto più di frequente.

Terapia dell'osteoporosi deve essere effettuata simultaneamente con il trattamento di malattie che hanno causato suo verificarsi (ipertiroidismo, ipotiroidismo, ipogonadismo e t. D.). osteoporosi diffusa richiede i seguenti gruppi di farmaci:

  1. farmaci anti-infiammatori non steroidei – alleviare il dolore, eliminare gonfiore, ritagliate i segni di reazione infiammatoria ( "Movalis" "Revmoksikam").
  2. Significa rallentare la distruzione del tessuto osseo ( "Osteohin", "Miakaltsik").
  3. Calcio.
  4. Derivati della vitamina D.
  5. I farmaci che stimolano il lavoro degli osteoblasti ( "Ossin").
  6. Gli steroidi influenzano la rigenerazione del tessuto osseo ( "Teriparatide," "Testosterone").
  7. La calcitonina in violazione delle opere tiroide.
  8. In menopausa nominato estrogeni e progesterone farmaci come terapia sostitutiva.
  9. Per unguenti topici sono usati con componenti anti-infiammatori.

E 'consentito l'uso di fisioterapia, in particolare, fonoforesi, ultrasuoni, magnetoterapia, massaggi, esercizi elementi terapeutici.

misure di prevenzione

Una corretta alimentazione è uno dei fattori che impediscono non solo diffusa, ma anche altri tipi di osteoporosi. Insieme ai prodotti deve essere fornita una quantità sufficiente di vitamine e minerali, soprattutto di calcio. Rifiuto del fumo e l'abuso di alcool anche giocare un ruolo importante nella prevenzione.

Le persone anziane e coloro che caddero nel gruppo a rischio per la malattia, dovrebbero essere sottoposti a un esame periodico, che permette di determinare la progressione della malattia nelle fasi iniziali.

conclusione

trattamento dell'osteoporosi diffuso è un processo lungo e complesso, che non sempre avere un esito favorevole. E 'più facile per prevenire la malattia, a seguito di parere di un esperto che a spendere enormi quantità di denaro, tempo ed energia per combattere con lui.