147 Shares 6818 views

Battleships dell'URSS durante la seconda guerra mondiale (foto)

navi lineari sono artiglieria corazzata veicoli militari, che hanno grande cilindrata e buone armi. Battleships dell'URSS sono stati ampiamente utilizzati in una varietà di battaglie, in quanto possono facilmente far fronte con la distruzione del nemico in una battaglia navale applicando colpi di artiglieria su bersagli situati sulla riva.


lineamenti

Corazzate sono potenti veicoli blindati di artiglieria. All'inizio della Grande Guerra Patriottica in servizio del loro paese era molto alto. Battleships dell'URSS avevano un servizio di qualità in una varietà di strumenti che vengono costantemente aggiornati. Il più delle volte armamento era costituito da un grosso calibro, mitragliatrici tubi lanciasiluri. Queste navi offrono la difesa di Leningrado, Sebastopoli e altre città costiere.

Classe "Sevastopol"

Corazzate questa classe hanno la forma del corpo del monitor, in cui l'area del bordo libero e forma rompighiaccio staminali sono ridotti al minimo. Quando una piccola lunghezza dello scafo della nave era stazza di 23.000 tonnellate, ma in realtà è pari a circa 26.000 tonnellate. Il combustibile utilizzato carbone, e se necessario l'operazione forzata, l'olio. Queste navi da guerra della Marina sovietica sono stati dotati di impianto di carica di 42 000 litri. a. ad una velocità di 23 nodi e la distanza di nuoto di 4000 miglia.

Le imbarcazioni armi con cannoni lineari rigata sono disposti linearmente e diversa frequenza di scarica tecnico del 1,8 per minuto. Come utilizzato armare una miniera di 16 cannoni da 120 mm, il cui tasso era di 7 giri al minuto, con tutti gli strumenti posizionati sul ponte di mezzo. Questo posizionamento di artiglieria ha portato alla bassa efficienza della sparatoria, che, combinato con basso navigabilità della nave da guerra li ha resi più difficili da controllare.

Queste navi da guerra URSS sono stati sottoposti alla modernizzazione anche prima della seconda guerra mondiale, che ha portato al miglioramento delle navi Silhouette: avevano un serbatoio-add-in che strettamente aderisce al corpo, e la parte superiore era coperto pavimentazione durevole. Le modifiche riguardano l'arco, le centrali elettriche e per migliorare le condizioni di vita per la squadra.

"Comune di Parigi"

Questa nave da guerra è in corso l'aggiornamento alla più recente. Nel corso di migliorare il suo spostamento è aumentata potenza motore era superiore e pari a 61 000 CV, la nave ha una velocità massima di 23,5 nodi. Molta attenzione nella modernizzazione è stato pagato a rafforzare le armi di difesa aerea: la prua e poppa sono stati 6 cannoni antiaerei di 76 millimetri, 16 pezzi di artiglieria e 14 mitragliatrici. Queste navi da battaglia della seconda guerra mondiale l'Unione Sovietica sono stati utilizzati nella difesa di Sebastopoli. Per tutti i combattimenti durante la seconda guerra mondiale corazzata partecipato a 15 campagne militari, effettuati 10 Artiglieria di cottura, che si riflette più di 20 attacchi di aerei nemici e abbattuto aereo tre nemici.

Durante la seconda guerra mondiale, la nave fu difeso Sebastopoli e Stretto di Kerch. Il primo combattimento è avvenuto l'8 novembre 1941, e solo per la prima volta combattimenti aveva distrutto un gran numero di carri armati, fucili, veicoli militari che trasportano determinate merci.

"Marat"

Queste navi da guerra URSS difeso gli approcci a Leningrado, che porta la difesa della città 8 giorni. Durante uno degli attacchi del nemico nella nave è venuto solo due bombe che hanno distrutto la prua della nave e hanno portato alla detonazione di cantine shell. Come risultato di questo tragico evento ha ucciso 326 persone – membri dell'equipaggio. Sei mesi più tardi, la galleggiabilità parziale nave è stato restituito parte di poppa, che affondò, emerso. I tedeschi per lungo tempo cercato di distruggere la corazzata danneggiata, che è stato utilizzato dai nostri militari come una fortezza.

Tuttavia, dopo qualche tempo la corazzata è stato ristrutturato e parzialmente restaurato, ma anche questo gli ha permesso di resistere al fuoco di artiglieria del nemico: dopo il restauro delle navi andò distrutto da aerei, le batterie e il personale del nemico. Nel 1943, la corazzata dell'URSS è stata ribattezzata la "Petropavlovsk", e anche dopo 7 anni del tutto ritirato dal servizio e trasferito al centro di formazione.

"Rivoluzione d'Ottobre"

Questo corazzata è stato originariamente basato a Tallinn, ma con l'inizio della seconda guerra mondiale, è stato trasferito a Kronstadt, non appena la città ha cominciato a podstupat tedeschi. "Rivoluzione d'Ottobre" è diventata una difesa artiglieria affidabile della città, dal momento che tutti i tentativi di affondare una corazzata dell'esercito tedesco non hanno avuto successo. Durante la guerra, la più grande nave da battaglia della stessa URSS ha dimostrato come un nemico affidabile sull'acqua.

Da "Gangut" a "Revolution"

Il nome originale era la corazzata "Hanko". Fu sotto questo nome, la nave ha preso parte alla prima guerra mondiale: sotto la sua copertura fosse impostato campi minati, che successivamente soffiavano non uno incrociatore tedesco. Dopo aver assegnato il nuovo nome della nave ha servito nella seconda guerra mondiale, i tedeschi erano tutti i tentativi per affrontare un fallimento. corazzate sovietiche della seconda guerra mondiale in generale è affidabile: per esempio, "Rivoluzione d'Ottobre" è stato sottoposto a numerosi attacchi dell'aviazione e dell'artiglieria, e ancora resisteva. Lo stesso corazzata durante la guerra ha prodotto circa 1500 conchiglie riflesso delle numerose incursioni aeree, abbattuto 13 aerei e ha un gran numero di feriti.

escursioni lungo il Main "Gangut" ( "Rivoluzione d'Ottobre")

Un fatto interessante è che le navi minacciose del nostro esercito non una volta durante le due guerre mondiali – primo e secondo – non sono soddisfatti in battaglia è con le corazzate nemiche. L'unica lotta si è svolta "Sevastopol" è ancora nella guerra civile, quando la nave è nascosto nel distruttore "Azard" e respingere l'attacco tanto quanto sette cacciatorpediniere inglesi.

In generale, "Hanko" visitato tre campagne militari al Baltico, dove ha fornito a posare mine, seguita da parte dell'Armata Rossa, ha ricevuto un nuovo nome, ed è stato incluso nelle forze navali del Mar Baltico. Battleship ha partecipato alla guerra sovietico-finlandese come un supporto di fuoco per le truppe di terra. Il compito più difficile è stata la corazzata di Leningrado difesa.

Nel 1941, il 27 settembre, presso la nave ha colpito una bomba del peso di 500 kg, che ha attraversato il ponte, strappò la torre.

"Arcangelo"

Non tutte le corazzate dell'URSS durante la seconda guerra mondiale erano in origine al servizio del nostro paese. Così, la corazzata "Arcangelo" era in origine una parte della flotta navale della Gran Bretagna, e poi è stato trasferito in Unione Sovietica. È notevole, ma la nave è stata trasformata negli Stati Uniti, è dotato di moderni sistemi radar per tutti i tipi di armi. Ecco perché il "Arcangelo" è anche conosciuta come la HMS Royal Sovereign.

Negli anni tra le due guerre, la corazzata è stato modernizzato diverse volte, e seriamente. E i cambiamenti sono stati in primo luogo retrofitting pistole. Per la seconda guerra mondiale corazzata che era già obsoleto, ma, nonostante questo, ancora è stato incluso nella flotta del paese. Ma il suo ruolo non era così coraggioso come le altre corazzate: "Arcangelo" in gran parte si trovava al largo della costa della baia di Kola, che ha fornito il fuoco offensivo delle truppe sovietiche e l'evacuazione dei tedeschi strappato. Nel mese di gennaio 1949, la nave è stata consegnata nel Regno Unito.

Progetti corazzate URSS

Battleships dell'URSS, i progetti che sono stati sviluppati una serie di ingegneri, sono sempre stati considerati tra i più affidabili al mondo. Ad esempio, un ingegnere Bubnov sverhdrednouta progetto proposto, che ha attirato l'attenzione di elaborazione di dati, potenza dell'artiglieria, percorse ad alta velocità e livello sufficiente di prenotazione. Progettazione iniziata nel 1914, con il compito principale di ingegneri è stato quello di posizionare tre torre chetyrehorudiynye su un piccolo caso, che non era sufficiente per questo tipo di armi. Si è scoperto che la nave è rimasta in questa situazione senza un affidabile di difesa anti-siluro. I principali strumenti di armi su questa nave sono stati:

  • cintura armatura principale, che si estende a 2/3 lunghezza della nave;
  • riserva orizzontale sui quattro livelli;
  • torri circolari telefonico;
  • 12 cannoni nelle torri e 24 mio calibro pistole, che si trovavano in casemates.

Gli esperti dicono che la corazzata – una potente unità di combattimento, che in confronto con analoghi stranieri è stato in grado di sviluppare una velocità di 25 nodi. Tuttavia, le prenotazioni non sono stati sufficienti già al tempo della prima guerra mondiale, e l'ammodernamento delle navi non era previsto …

Project Engineer Kostenko

corazzate perfette di Russia e l'Unione Sovietica più volte tratti in salvo dalle truppe sovietiche. Uno degli sviluppi è stata la nave Kostenko, che è considerato il più recente. Le sue caratteristiche includono una caratteristica ben equilibrata di armi, grande velocità e libro di alta qualità. Il progetto si è basato sull'esperienza battaglia anglo-tedesca dello Jutland, in modo che il tecnico ha rifiutato di limitare in anticipo di apparecchiature di artiglieria delle navi. Ma l'attenzione si è concentrata sul bilanciamento giubbotti antiproiettile e la mobilità.

Questa nave è stata progettata tanto in quattro versioni, che si è rivelato essere il più veloce è la prima opzione. Dalla versione Bubnov, la corazzata aveva una grande zona di combattimento, che è completata da una paratia delle due piastre. libro orizzontale toccato diversi ponti, che a sua volta ha agito come armatura di rettifica. Prenotazione effettuata nella torre, taglio, recipiente circolare, inoltre, ingegnere orologio a siluro difesa, che corazzate precedenti apparsi nella forma di un semplice paratia longitudinale.

Come ingegnere ha suggerito di utilizzare armi implementa principali pistole calibro 406 millimetri e 130 mm. Il primo trova nella torre, che fornisce una buona gamma di fuoco. Progetti della nave, come già accennato, erano diversi, che ha influenzato il numero di pistole.

Project Engineer Gavrilova

Gavrilov ha offerto di costruire il più potente, le cosiddette corazzate marginali URSS. La foto mostra che tali modelli erano di piccole dimensioni, ma dalle caratteristiche tecniche ed operative erano più efficaci. Secondo il concetto generale, Battleship rappresentato limitando nave le cui specifiche erano sul livello raggiungibile punto. Il progetto ha preso in considerazione solo le più potenti armi opzioni:

  • 16 calibri principali 406 mm a quattro torri;
  • 24 parti di 152 mm di calibro casemates mie.

Tale armamento è del tutto coerente con il concetto di costruzione navale russa, dove ha notato una sorprendente combinazione di massima saturazione di artiglieria possibile ad un ritmo elevato al momento della prenotazione danni. E ', tra l'altro, non è stato il migliore nella maggior parte delle navi da guerra sovietiche. Ma il sistema di propulsione della nave è stato uno dei più potenti, perché la sua azione si è basata sulle turbine, trasformatori.

Caratteristiche del materiale

Battleships dell'URSS durante la seconda guerra mondiale (foto confermano il loro potere), secondo i progetti Gavrilova equipaggiati con le più avanzate a che i sistemi di tempo. Come i tecnici precedenti, ha prestato attenzione alla prenotazione, la prenotazione era leggermente maggiore spessore. Ma gli esperti hanno sottolineato che, anche con una potente artiglieria, elevate velocità e l'enorme dimensione di questa corazzata sarebbe molto vulnerabili quando incontro con il nemico.

risultati

Secondo gli esperti, la seconda guerra mondiale è stato un passo definitivo per verificare lo stato di corazzate sovietiche a disponibilità. Come si è scoperto, flotta da guerra non era pronto per la forza distruttiva e la potenza delle bombe atomiche e armi a guida di precisione. E 'quindi più vicino alla fine delle navi da guerra della linea cessato di essere una potente forza di combattimento, e lo sviluppo di aereo imbarcato non sono stata data molta attenzione. Stalin ordinò le corazzate esclusi dai piani per la costruzione navale navale perché non soddisfano i requisiti del tempo.

Di conseguenza, la flotta esistente di tali navi sono state ritirate, come la "Rivoluzione d'Ottobre" e "Comune di Parigi", alcuni modelli sono stati messi in riserva. Successivamente, Krusciov lasciato in servizio del Paese a pochi navi di artiglieria pesante, considerando la loro efficacia in battaglia. E il 29 ottobre 1955 a North Bay di Sebastopoli affondato la nave ammiraglia della flotta del Mar Nero – l'ultimo corazzata sovietica "Novorossiysk". Dopo questo evento, il nostro Paese dire addio all'idea di avere una parte della sua flotta di navi da guerra.