205 Shares 8779 views

Africa tropicale in tutta la sua diversità

Africa – un vasto continente, i principali abitanti sono le persone della razza negroide, è per questo che si chiama "nero". Sahariana (circa 20 milioni di Km. 2) si estende su una vasta area del continente, e lo divide dal Nord Africa in due parti disuguali della zona. Nonostante l'importanza e l'ampiezza del territorio dell'Africa sub-sahariana, ci sono meno paesi sviluppati del continente, l'occupazione principale è l'agricoltura. Alcuni paesi sono così poveri che non hanno ferrovie, e la corsa su di loro è realizzata solo con l'aiuto dei passeggeri, trasporto merci su strada, gli abitanti si muovono a piedi, il trasporto di carichi sulla testa, a volte superando grandi distanze.


Sahariana – è un'immagine collettiva. Si adatta un'idea molto paradossale della provincia. Questo umido foreste equatoriali, e deserti tropicali dell'Africa, ed enormi fiumi di larghezza, e le tribù selvagge. Per questi ultimi, l'occupazione principale è ancora – la pesca e la raccolta. Tutto questo l'Africa tropicale, le cui caratteristiche non sarebbe completa senza la sua flora e fauna uniche.

foreste tropicali coprono un'area sostanziale, che, tuttavia, diminuisce con il passare degli anni a causa della deforestazione della perla preziosa della natura. Le cause della deforestazione prosaica: la popolazione locale ha bisogno di nuove aree sotto terra coltivabile trovano anche nelle foreste di alberi di pregio, il legno che porta un buon profitto sul mercato nei paesi sviluppati.

foreste impenetrabili, intrecciate con viti, di spessore con una vegetazione lussureggiante e una unica flora e fauna endemiche, diminuendo a causa della pressione di Homo sapiens e trasformarsi in un deserto tropicale. La popolazione locale impegnata per lo più in campicoltura e la zootecnia, l'alta tecnologia, e non pensa per una buona ragione – sulle braccia di molti paesi ancora di immagine zappe presente come gli strumenti principali. Impegnati nel settore agricolo tutti gli abitanti delle grandi e piccole città, oltre a uomini.

L'intera popolazione femminile, i bambini e gli anziani, in crescita tali colture, che servono come il cibo principale (sorgo, mais, riso) e tuberi (manioca, patata dolce), di cui, dopo aver fatto la farina e cereali, dolci da forno. Nelle zone più sviluppate coltivati per l'esportazione è già raccolti più costose: il caffè, il cacao, che viene venduto nel suo insieme paesi sviluppati fagioli e olio spremuto, olio di palma, arachidi e spezie, e Sisal. Dalle ultime tappeti tessere, fare corde forti, corde e anche abbigliamento.

E se nelle foreste equatoriali umide così difficile respirare a causa della costante evaporazione di piante a foglia larga, e la massa d'acqua e di umidità dell'aria, tropicale deserto africano quasi privo di acqua. L'area principale, che alla fine si trasforma in un deserto, è la zona Sahel, che si estende attraverso il territorio di 10 paesi. Per diversi anni, non ci ha lasciato cadere una sola pioggia, l'erosione del suolo e la deforestazione, così come la morte naturale della copertura vegetale ha portato al fatto che questa zona è diventata un po 'di venti Scorched e ricoperto di terra desolata incrinato. Gli abitanti di questi luoghi hanno perso i loro mezzi di sussistenza di base, e sono costretti a spostarsi in altri luoghi, lasciando il territorio come una zona di disastro ecologico.

Sahariana – un pezzo unico, che comprende un vasto territorio, un unico e originale. Si differenzia diametralmente dal Nord Africa. Tropical Africa è ancora un territorio ricco di segreti e misteri, è un luogo che una volta ha visto, è impossibile non amare.