830 Shares 9044 views

Il significato simbolico dei nomi di colori

Il linguaggio dei fiori è stato inventato in tempi antichi, quando le fondamenta patriarcali non hanno permesso ragazzi e ragazze di incontrarsi. Poi gli amanti trovare un modo per esprimere i loro sentimenti in modo così originale. Possiamo dire che i fiori erano qualcosa come lettere. nomi dei colori persone sanno come sappiamo l'alfabeto, e la ricezione di un impianto di dire molto – il ritorno della passione, il rifiuto, l'amicizia, la posizione.


Passarono gli anni, e il linguaggio dei fiori è stato a poco a poco dimenticato. Anche se ci piace piantare fiori in giardino, ma non solo non si conosce tutti i nomi dei colori, ma anche non si rendono conto che si intende quando presentiamo qualcuno un presente sotto forma di un bouquet. Chi è più apprezzato l'armonia estetica del bouquet, il suo costo elevato. Pertanto, in questi ultimi anni l'attenzione per rose, garofani e gigli e fiori di campo sono considerati regali a basso costo. Ma per un uomo che conosce il valore e, di conseguenza, il vero prezzo di ogni fiore, bouquet modesto erica, viole del pensiero o ti scordar di me vuol dire tanto quanto tre rose in cellophane wrapper.

Tuttavia, un messaggio nascosto del bouquet può essere decifrato. Ci colori enciclopedia, che mostra tutti i nomi dei colori in ordine alfabetico – da "a" a "z", la storia di ogni fiore, i miti ad esso associati, così come un'indicazione di ciò che questa pianta è il linguaggio dei fiori. Ma decifrare il dono, non ti preoccupare: come il linguaggio dei fiori è quasi dimenticato, il donatore potrebbe senza malizia dati, per esempio, un mazzo di fiordalisi (risentimento, odio) o garofani gialli (negazione di reciprocità, il disprezzo).

Ma perché non provare a resuscitare questo linguaggio senza parole gentili? Dopo tutto, alcuni abilmente mazzi possono servire interi messaggi! Naturalmente, in principio di non fare a meno di spiegazione verbale del valore donato fiori a voi. Ma se si riesce a catturare una ragazza, si può poi condividere con i messaggi profumati tutti i giorni, senza l'utilizzo di parole così banali come "ti amo" e "Ti amo anch'io" … Ma prima è necessario conoscere i nomi dei colori e la loro proprio valore, per non essere intrappolato .

Prima di tutto, dobbiamo ricordare che alcuni fiori significano certi sentimenti, a volte molto complesse. Vuoi esprimere l'amore? Ma che tipo di amore – un timido, appassionato, leale, pronto a sacrificarsi, platonico? Sulla base di questo, scegliere i fiori di albicocca, Giunchiglia, amaranto, eliotropio, acacia. Dare fiori sorella? Ha espresso la sua simpatia (risparmio), auguriamo buona fortuna (Basilio o erica rosa). Mamma regalo garofano rosa, e suo padre – iris e gladioli. Ci sono alcuni nomi di colori che non significano una certa sensazione, ma trasportano informazioni nascoste. Così, azalea significa "amore fragile è finita", Ambrosia – "Sto rispondendo ai vostri sentimenti ricambiati" fiori d'arancio fiore – "Voi siete mondi, nonché attraente," begonia – "Attenzione, io sono lunatico!".

A volte è importante conoscere non solo i nomi dei fiori e il loro significato, ma anche il colore della pianta. In alcuni casi, si gioca un grande importanza. Ciò vale, soprattutto, la scelta di fiori, perché vengono in tutti i colori dell'arcobaleno. Ad esempio, garofano bianco significa innocenza e amore puro, di colore giallo – il disprezzo, viola – antipatia, rosso dice: "Nel mio cuore solo tu!", E strisce: "Mi dispiace, non possiamo stare insieme." Una ancora maggiore varietà di sensazioni e messaggi espresso "regina dei fiori" è aumentato. Il suo scarlatto vuol dire "ti amo ancora", bianco – purezza e innocenza, bianco e rosso – la riunione, beige – amicizia, di colore giallo – la gelosia, arancione – passione, rosso – l'amore, rosa – la tenerezza, rosa e bianco – l'amore eterno , rosa scuro – gratitudine. Essa ha anche valore quando dare le rose. Ad esempio, per il Natale – desiderano pace e tranquillità, un matrimonio – una vita familiare felice, per il mio compleanno – molti anni.