348 Shares 3221 views

10 poco conosciuto, ma molto inquietanti creature mitiche

La storia dell'umanità è piena di ogni sorta di miti e leggende di fantasmi, vampiri, lupi mannari e altre creature mitologiche, mostri leggendari e mostri soprannaturali. Alcuni di loro, naturalmente, una finzione, gli altri probabilmente troppo, ma forse una piccola parte di queste storie hanno un fondo di verità. Invece di parlare di mostri immaginari di Hollywood, come vampiri e lupi mannari di cui sopra, vedremo alcune delle creature meno note ma non meno misteriosi delle leggende e miti di diversi paesi, culture e continenti.


Menehune

Secondo fatti storici, nani preferiscono fredde montagne innevate, ma Menehune – creature leggermente diversi, e sono stati fortunati con il clima. Come i loro cugini, creature grotta Menehune considerato artigiani incredibilmente di talento. In aggiunta a questo pezzo di informazioni, sappiamo molto poco circa la razza di umanoidi. Quando i primi Polinesiani arrivarono alle Hawaii, hanno trovato i resti di una civiltà relativamente avanzata con le strade, templi e statue sorprendenti, che sono stati trova in diverse isole. Fino ad oggi, non ci sono resti fisici o prova diretta che il Menehune e se esistesse affatto.

Tarasque

Che cosa si ottiene se improvvisamente tenta di coniugare la testa del leone, sei gambe corte, come un orso, il corpo come un bue, ricoperto di guscio di tartaruga, e una coda squamosa con un pungiglione di uno scorpione? Mostro, che è quello che si ottiene. Nightmare, perché Tarasque – demone infernale (almeno, tutti pensavano), che terrorizzò la Francia molto tempo fa, prima di essere domato errante cristiana di nome Marta. Ha spruzzato Taraska po 'd'acqua santa, e poi questo mostro era il suo animale domestico. Ma è stato a lungo prima di tornare in città Nelruk per mostrare alla gente che queste creature non rappresentano una minaccia. Ma selvatici, gente spaventata non hanno apprezzato questo gesto di lei e lanciato pietre contro la povera creatura, prima che potesse aprire la bocca, e qualcosa da spiegare. Le persone sono così stupidi in queste antiche leggende.

Lamassu

Nella mitologia mesopotamica e leggende Lamassu – divinità il cui corpo del toro (o leone), le ali di un'aquila e la testa di un uomo (o una donna). Alcune persone credono che l'incoerenza nella descrizione di questa creatura sta confutando un fattore, dicono, il che significa che non è mai stato, ma molti lo vedevano almeno due sottospecie di sesso o forse con diversi tipi di corpo. E 'un peccato che non sapremo mai la verità. Ma supponiamo che sia gli alieni!

draugr

Molte persone sentito parlare di Draugen, quando abbiamo giocato nel progetto "Skyrim". E proprio come in questo gioco, Draugen, secondo il folklore e la mitologia norvegese – è umanoidi incredibilmente potente. Come qualsiasi altro zombie infame, questi ragazzi amavano rosicchiare carne umana e bere sangue umano. Ciò che è ancora più inquietante è il fatto che essi possono entrare nei sogni della sua vittima e torturarla in questo modo. E sì, Jason e Freddy sono stati in parte ispirati da Draugen. Forse si sa molto di più su queste creature terribili di noi?

Baba Yaga

Lontano nella tundra russa vecchia strega vive con le forze terribili che non avete mai visto e non si può immaginare. Il potere di trasformazione e di trasformazione consente di modificare l'aspetto e quindi di indurre in errore le persone. Ha un dispositivo magico che vola, la sua casa si erge su una coscia di pollo gigante, ea colazione si mangia i bambini! Almeno a parlare di questo racconti popolari. Se vi capita di andare nella foresta e vedere la vecchia strega, i cui bambini sono nel sacchetto, che è atterrato nei pressi di una casa con piede di pollo, niente panico! E 'solo la tua immaginazione iperattiva.

dullahan

Questo è il cavaliere senza testa originale del folklore irlandese, ma è terribile come gli Stati Uniti. Si dice che egli era il presagio di morte, ha corso al galoppo su un cavallo morto con la propria testa mozzata, che aveva in mano. Si tratta di uno spettacolo che non si dimentica tanto presto.

Abatva

Si potrebbe pensare che abatva – un gigante formiche, ma nella mitologia africana sono piccole persone. Essi ci dicono la storia può nascondersi sotto un filo d'erba, e un giro sulle piccoli insetti e, naturalmente, sulle formiche. Se si va in Africa e vedere uno di questi ragazzi, dire loro che li hai visti da lontano, come se non lo fai, cercheranno di uccidervi. Beh, è se non sei un bambino di 4 anni, una donna incinta o un mago. Sciocchezze, e solo. Queste leggende Zulu incredibilmente folle!

Fomhoires

Irish mascalzoni mitologici – Fomhoires – razza semi-divina di esseri immortali che sono leggermente ricordano i Titani greci. Dobbiamo ammettere che ci sono stati un bel po '. La maggior parte di loro aveva il cuore di una capra, un braccio, una gamba e un occhio, mentre le altre creature erano bellissime. Secondo la leggenda, gli dei erano Fomhoires fauna selvatica.

basilisco

Prendete una ciotola grande, gettare nel suo cazzo con la testa, il corpo di una lucertola, aggiungere un po 'mosca e sputare fuoco – la vostra casa essendo pronto! Sarà qualcosa di simile a un pollo drago sputafuoco. Pensi che sia buono?

legno di goblin

E, infine, la cosa peggiore che la creazione di tutto quanto sopra – diavolo. Si può cambiare il suo aspetto, i suoi lunghi capelli e la barba, che sono fatti di erba e viti. Ha anche di una mucca coda, zoccoli e, naturalmente, il corno. E 'noto come il dio della foresta e proteggere gli alberi e la vita selvaggia della gente e macchine rumorose. Quindi cosa c'è di sbagliato in quella creatura? Anche se non sono arrabbiati, si può copiare una voce e per attirare la gente nel loro covo a loro il solletico a morte. E ancora credi che?