261 Shares 1954 views

Calciatore Gerd Muller: biografia, la famiglia, i successi sportivi

Gerd Muller – una vera leggenda del calcio tedesco. Lui nato attaccante nel 1945, in Nordlingene, 3 nov. Ora un ex calciatore di 69 anni. Egli è venuto un percorso lungo e spinoso verso la gloria, ma non mollare mai e non cedere alle difficoltà. Questa qualità, così come molti altri hanno aiutato a diventare il più famoso e onorevole attaccare la Germania. Gerd Muller – un giocatore che merita particolare attenzione, per cui è necessario raccontarlo.


A proposito di carriera del club

Nel calcio Gerd Mueller è venuto nel 1960. Poi ha iniziato a giocare per il club giovanile "FA 1861". Rimase sulla squadra fino al 1963, e poi ha cominciato a giocare per un team di professionisti, che è, per la parte principale. Il "FA 1861", ha giocato un anno, e durante questo periodo deve lasciare il campo 31 volte. Per un certo numero di partite ha segnato 51 gol! Fantastiche le statistiche, e questo giovane, che non aveva vent'anni.

Poi si trasferì a Monaco "Bavaria", in cui la composizione del campione dal 1964 fino al 1979. Per il club Gerd Mueller ha giocato 453 partite e in tutto questo tempo ha rilasciato 398 gol in meta degli avversari. Non a caso, l'attaccante è diventato un beniamino dei tifosi, un vero amico e aiutante compagni di squadra – non senza il suo aiuto Bayern irruzione nella finale e ha vinto trofei.

Nel 1979, si trasferisce a Muller il "Fort Lyuderdeyl Strikers", dove ha giocato fino al 1981. Per il team americano Gerd ha segnato 40 gol in 80 partite.

Per tutta la sua carriera da giocatore al club, che era solo tre, l'attaccante ha segnato 489 obiettivi per 564 della partita. Questo è un numero incredibile, e il record finora non è riuscito a battere qualsiasi dei giocatori tedeschi.

Squadra nazionale Luogo Germania

Durante la sua squadra nazionale Gerd Mueller ha giocato dal 1966 fino al 1974. Prima di questo, egli, tuttavia, per un certo tempo (circa un anno) è un giocatore della squadra nazionale della Repubblica federale di Germania fino a 23 anni. Là, ha giocato una partita in cui, tra l'altro, ha segnato un gol.

Ma poi è diventato un giocatore della squadra adulta. Perché ha fatto 62 partite e ha segnato 68 reti. obiettivi Gerd Müller fatti fantastica. Non a caso, è apprezzato e rispettato in tutta la Germania. Un certo numero di reti segnate Gerd Myuller per tutta la sua carriera calcio professionistico? Questa è una domanda interessante. Oltre 627 partite (riassunti come il numero di partite per il club e per la nazionale), ha progettato il 558 teste! Non a caso, mentre il record Gerda Myullera nessuno si è rotto.

titoli personali

Questo lettore è titolare di una costellazione di record sportivi. Così, lui è il miglior marcatore del campionato del mondo (se si prende come del 2004). Ha progettato molti come 14 gol. E 'stato anche riconosciuto come il miglior marcatore della squadra nazionale della Repubblica federale di Germania (e, naturalmente, perché non tutti erano in grado di segnare in 62 partite, 68 gol). 70 gol ha segnato nei giochi, che si sono svolte nel quadro delle coppe europee. E 'anche considerato un record risultato. E, naturalmente, è stato Gerd Müller ha il titolo onorario del giocatore più produttivo nella storia del campionato in Germania. In cinque partite della Bundesliga, è riuscito a disegnare su cinque gol.

Ciò che è interessante sapere

Come si può vedere da quanto sopra, Gerd – è davvero Scorer da Dio. Tuttavia, non tutti sanno che quando un giovane Muller, che ha appena compiuto 19 anni, è apparso nel "Bavaria", ha iniziato lanciando occhiate sospette. La maggior parte dei futuri partner Gerd molto scettici circa il nuovo giocatore, che mostra la sua mancanza di fiducia nel fatto che questo ragazzo, che sembrava fosse così imbarazzante, perfettamente in grado di tenere la palla. Ad esempio, Sepp Maier, il portiere del club, ha detto che la loro squadra ha visto Gerda, ridendo quasi alle lacrime. Chubby, roseo, con i capelli corti e un gambe apparentemente storte e il busto troppo vicino – è così che è apparso di fronte a loro. Mueller a quanto pare non si aspettava una simile reazione, a causa di presentare una molto incerto, dicendo che era scorer di Nördlingen. Su questa parte del neo rise. Molto è stato tutto comico. Tuttavia, quando il calcio tedesco per la prima volta di vederlo in azione, vale a dire, sul campo, i loro insulti fermato una volta per tutte.

famiglia

C'è un altro fatto interessante, che non è noto per tutti. Nei fine settimana, Gerd Müller era la tempesta della "Bavaria", autore di Dio, e nei giorni feriali … operaio tessile convenzionale. Il giovane dall'infanzia cercando di fare soldi in azienda come operaio. Come si suol dire, la vita è fatta. Gerd era il sesto figlio. E 'nato, tra l'altro, una povera famiglia di contadini, e per di più, in quindici anni, ha perso il padre. Ha iniziato una vita dura, e per questo ha dovuto lavorare, Muller perdere la scuola. Non si sa quello che sarebbe stata la sua vita, se non il desiderio di calcio, che ha reso famoso calciatore Gerda in Germania.

Stile e tecnologia

Gerd Müller è davvero il proprietario del dono di calcio unico che va ben al di ogni giocatore. I difensori della squadra avversaria erano semplicemente irrealistico difficili da togliere dai raccattapalle – lui era in grado di sfondare a lui attraverso quasi ogni ostacolo. Inoltre, Gerd perfettamente in piedi. Era quasi impossibile da abbattere. E oltre a tutto quello che aveva un senso inspiegabile. E 'stato davvero strano, perché Muller è riuscito a girare fuori, per così dire, nel posto giusto al momento giusto. Cioè lì, dove e venire al ballo. Egli è stato in grado di prevedere questo posto, anche se ovvia era un rimbalzo incredibile.

E gli obiettivi – E 'questione totalmente distinta! Li ha segnato nelle situazioni più improbabili. Muller potrebbe spingere la palla in femore obiettivo, inviarlo alla schiena, ginocchia, e anche il tallone. A volte alcuni obiettivi sembrano anche da assurde. Ma a nessuno importava. Obiettivi di vincita ha portato la squadra, ed è stata la più importante.

Monaco di Baviera "Bavaria"

Questo è il grande club tedesco. E 'trascorso gran parte della sua carriera, Gerd Müller. Interessante, ma questo talento calciatori non hanno subito apprezzato l'allenatore della squadra, che era allora Zlatko Tchaikovsky. Egli credeva che un team deve essere composto da giocatori eleganti, piuttosto che da motozappe. Ma tutto si è rivelato come un risultato? Gerd ha continuato a portare la vittoria per deliziare i fan e ha lasciato la posizione di coaching Zlatko nel 1968.

Tra l'altro, il talento e il nome di questo giocatore nel nostro tempo – un motivo di polemiche e speculazioni. Molte persone sono ancora grattarsi la testa sopra l'eterna domanda: Gerd Müller e Thomas Muller – sono parenti? In realtà, no, e questo è il tempo controllato e nuovo. Tuttavia, sono entrambi di talento e in circolazione giocatori, oltre omonimi. Tommaso stesso felice di parlare con una delle tante interviste che Gerd per lui è un grande esempio da seguire. Muller Jr. (si può chiamare così), dice che si è incontrato con la leggenda molto giovane, quando ancora giocato per i tifosi. Gerd fin dall'inizio era la sua grande comprensione e sostegno. Ha sempre dato consigli a Thomas e aiutarlo a sviluppare. Dopo tutto, 1992-2014 Gerd era l'allenatore della seconda composizione della "Bavaria" – il modulo SO-atleti sono incontrati.

La vita dopo il calcio

Campione del Mondo del 1974, 1972 Europe, quattro volte vincitore del Campionato Tedesco – questa è solo una piccola parte dei risultati di calcio. Per tre volte ha vinto la Coppa dei Campioni. Più di una volta è diventato il campione (come discusso in precedenza). E, naturalmente, ero la Coppa Intercontinentale. Ma nel 1981, Gerd terminato la sua carriera da giocatore. Dopo di che, è stato superato da una grave depressione. calciatore Legendary ha cominciato a farsi coinvolgere in alcool e lasciare in abbuffate. Ma questo in nessun modo non ha lasciato i suoi amici ed ex partner della "Bavaria" indifferente. Hanno convinto il giocatore a sottoporsi a riabilitazione e invitati a formare i bambini, squadra pro-amatoriale della "Bavaria".

Purtroppo, nel 2015, l'inizio dell'autunno, Gerd Muller era in una casa di cura, dove ha iniziato a trattare la malattia di Alzheimer. L'incidente molto addolorato per tutti i suoi amici, tifosi e le persone che rispettano Gerda come calciatore e come persona. Ma essi credono che l'atleta leggendario combatterà questa malattia. Si tratta di una forte personalità, che ama la vita ed è sempre in uno stato d'animo positivo.