487 Shares 3068 views

Proprietà della terra. Di cosa si tratta?

Nel 1990 ha cambiato il sistema di terra del nostro paese. E 'stato durante questo anno è iniziato la riforma, grazie al quale è stato riconosciuto che d'ora in poi la proprietà di un terreno può essere effettuata non solo da parte dello Stato, come era in precedenza, ma a parte proprietà. La riforma ha avuto luogo in due fasi. Il primo è la base per la Costituzione, adottata nel 1978, e per la seconda – la Costituzione del 1993.


La riforma agraria passata nelle seguenti aree:

• terreno snazionalizzazione.

• Il decentramento del possesso della terra.

• La privatizzazione delle terre.

La riforma ha creato nuovi, in precedenza inesistenti diritti di proprietà. D'ora in poi a terra, è possibile acquistare, vendere, affittare, proprio per la vita, e lasciare in eredità. La Terra è stata riconosciuta da immobili. Tuttavia, è ancora indissolubilmente legata alla terra e alle risorse naturali, in modo che le transazioni effettuate con proprietà fondiaria, non solo gli atti del diritto civile – viene preso in considerazione non sostenibile, la terra e gli altri regolamenti e leggi speciali.

Che cosa fa ora il termine "proprietà della terra"?

Dice il diritto di proprietario del terreno di effettuare qualsiasi operazione con il suo possesso: da usare, regalare, vendere o affittare. Tuttavia, la proprietà della terra è limitato alle condizioni previste dalla legge, contratto o altri vincoli, non è in contrasto con le leggi del paese.

In poche parole, il proprietario può esercitare i propri diritti solo se non sono in contrasto con documenti legali.

proprietà della terra implica che il proprietario ha il diritto di beneficiare di tale possesso non consente estranei al territorio, per rendere le transazioni per l'acquisto, donazione, vendita, etc.

Tipi di diritti di proprietà della terra:

• Stato. La terra appartiene allo stato ed è utilizzato nell'interesse nazionale.

• comunale. proprietà comunale di terra implica che il Comune, che possiede la terra, lo uso per il bene del comune.

• privato. Ciò implica che la terra appartiene ad una persona o ad un gruppo di persone.

• Misto.

Il diritto alla terra, così come qualsiasi altra proprietà devono essere registrati in modo lecito. Fino al 1994, è stata la prova del diritto di proprietà della terra. Oggi, sulla sua base, o in base a qualsiasi altro documento che conferma il diritto alla terra, il proprietario deve ottenere il numero di registrazione in FRP (Registrazione federale Sezione).

Per ottenere devono presentare:

• Un documento che conferma che la terra è stata emessa legalmente.

• Un documento che conferma che un particolare cittadino ha il diritto di proprietà (ad esempio, un contratto di vendita).

• Estratto dello Stato Registro Unico confermando la legittimità del sito.

• catastale passaporto.

• Un documento che conferma che la terra è stato acquistato, donato, ha ricevuto in eredità, etc.

• Le copie dei documenti personali.

• Ricevuta del versamento dovere dello Stato.

Tutti i documenti sono disponibili e stanno andando di persona per il futuro proprietario o il suo rappresentante. In genere, questi servizi nelle città hanno un ufficio immobiliare. pacchetto pronto fornito dalla registrazione federale Camera.