753 Shares 5224 views

Compositore norvegese Edvard Grieg: biografia (sintesi)

Le opere d'arte sono conservate soprattutto la mentalità, la cultura riflette rappresentante della gente che si comporta come il capolavoro dell'autore. Lo stesso vale per l'arte della musica. Al compositore creativo influenza posizione geografica, il clima, e la vita quotidiana delle persone, musica popolare, leggende e tradizioni. Visto e sentito è passato attraverso l'anima del genio, e il mondo ha una nuova sinfonia, cantata, giochi e altre opere immortali.


Caratteristiche distintive hanno anche musica in Scandinavia. Compositori del nord Europa, lo studio del patrimonio musicale mondo, ha creato un battito ritmico unico. Uno dei più famosi compositori scandinavi – Edvard Grieg. Biografia, una sintesi della vita e delle opere di genio sono presentati in questo articolo.

infanzia

Il futuro compositore è nato 15 Giugno 1943 nella città di provincia di Bergen, Norvegia. Il padre del ragazzo Aleksandr Grig lavorava al consolato britannico e una madre Gesina Grieg (Hagerup) suonava il pianoforte.

Poco Edward ha studiato musica da quando aveva sei anni. Il primo maestro fu mia madre. Il bambino ha mostrato capacità musicali, ma per le gravi lezioni di musica non è andato.

Una volta arrivato alla amico di famiglia Grieg – noti al momento del violinista e compositore Olle Bull. Sentendo la musica che suona Edward Bull consigliò ai genitori di mandare il ragazzo presso il Conservatorio di Lipsia. Musicista già sapeva che fama acquisire Edvard Grieg: A Biography (una sintesi della quale viene presentato in questo articolo), così come le opere da lui create nel corso degli anni diventano di proprietà di tutto il mondo.

studenti

Anni di studio porta non solo gioia ma anche delusioni. Grieg prese lezioni dalle insegnanti di musica in circolazione Ernsta Venttselya e Ignatsa Moshelesa. Musicisti felici di rivelare i segreti della sua abilità degli studenti, ma anche i requisiti per giovani talenti erano alte.

Come gli altri studenti, Grieg ripassando dalla mattina alla sera, fermandosi solo per mangiare. Carichi erano proibitivi, e nel 1860 il giovane si ammalò. A causa della malattia ha dovuto interrompere una classe e per tornare alla sua famiglia. Edvard Grieg, biografia (riassunto) che sarà successivamente studiato in scuole di musica, non avrebbe avuto luogo come compositore, se non per l'aiuto di una stretta.

La lotta con la malattia non era facile, ma grazie alla cura attenta, un giovane uomo si alzò in piedi. I genitori volevano il loro figlio di rimanere a casa, ma il ragazzo tornò a Lipsia e ha continuato la formazione.

Al termine della formazione, Edward ha ricevuto il diploma di pianista e compositore. Per il pubblico e la facoltà di laurea offerti miniature di proprio, molto apprezzato e professionisti e amanti della musica.

società musicale

Dopo la laurea presso il Conservatorio di Edvard Grieg tornato in patria. Il giovane compositore e pianista interessato alla cultura nazionale, e si mise a cercare di creare musica originale in Scandinavia.

Con un gruppo di like-minded Edward organizza società musicale, i cui membri scrivere, eseguire e promuovere le loro opere. Durante questo periodo, Grieg compone sonata per pianoforte, una sonata per violino e pianoforte, storie d'amore, l'ouverture "Autunno" e "Humoresque".

Il talento del compositore apprezza contemporanei. Dopo qualche tempo, Edvard Grieg, la biografia (sintesi), che comprende un rapporto personale, diventa un uomo di famiglia. Amata moglie Nina Hagerup partecipando ai concerti, eseguito brani del marito.

Biografia Edvard Grieg (sintesi) sarebbe incompleta senza una descrizione di irradiazione compositore. Arrivando a Oslo Grieg inizia a creare istituto di istruzione musicale in Norvegia, la Società Musicale. Compositore supporta scrittori, personaggi pubblici e altri intellettuali. Come risultato della collaborazione con B. Bjornson apparso dramma musicale di epopea scandinavo "Edda". Inoltre, un concerto per pianoforte e pezzi lirici sono stati scritti in questo periodo.

fama mondiale

Presto Edvard Grieg divenne noto al di fuori della Scandinavia. Un grande ruolo in questo è stato interpretato da Franz Liszt. Lo stato concesso Grieg borsa di studio permanente, che ha permesso al compositore di tornare alla sua città natale, e dedicarsi alla scrittura.

Edward viaggia molto, ha studiato la vita dei contadini norvegesi, godere della bellezza della natura. L'impressione risultante si riflette in una delle opere più famose – la suite "Peer Gynt".

Il picco della gloria Edvard Grieg – anni '80 e '90 del secolo scorso. E 'stato invitato ad esibirsi in Danimarca, Germania, Olanda, Inghilterra e altri paesi europei. Nel 1889, Grieg divenne membro dell'Accademia Francese di Belle Arti, e nel 1893 – un medico onorario dell'Università di Cambridge.

Nella patria del compositore impegnato in attività sociali: l'organizzazione di un festival di musica norvegese (oggi detenuto), è interessato al lavoro del concerto e corale, scrive saggi e articoli su colleghi lavora, pubblica raccolte di canti e balli popolari. Tale era Edward Grieg. Breve biografia del compositore è noto non solo per i musicisti, ma per opere di Grieg si è unito al fondo della musica classica.

Durante la vita di amici compositore con PI Tchaikovsky, voleva andare in Russia a dare concerti in Inghilterra, ma i piani creativi violato la malattia. Compositore non è diventato 4 settembre 1907. Più tardi nella villa Troldhaugen, dove trascorse gli ultimi anni di genio, ha aperto il monumento casa-museo.