467 Shares 4241 views

La carriola da giardino è il migliore amico di un giardiniere lavorato e efficiente

Anche le mani più forti e laboriose non possono prendere molto con loro. Pertanto, lavorare nella zona del giardino vengono in aiuto di diversi dispositivi per il trasporto e il trasporto di beni. Il più famoso nell'inventario è la carriola da giardino.
Aiuta il giardiniere a trasportare macchinari piccoli, piccoli giardini, terreno, humus, fertilizzanti liquidi e altri beni simili a piccole distanze (minimo all'interno della trama del giardino). Raramente, quando più di 100 chilogrammi o litri vengono trasportati nel suo corpo alla volta. Pertanto, il suo design è più facile di quello di una carriola edile e meno fortificata.


Può sembrare che, ad esempio, una carriola sia un'auto a una sola ruota e prenderà di più e continuerà. Tuttavia, l'orticoltura non ha costante bisogno di trasportare carichi pesanti paragonabili in volume e peso ai materiali da costruzione. Inoltre, nonostante l'aumento della manovrabilità di una singola carriola, il suo peso più il peso del carico crea un carico maggiore sulla ruota. Questo porta al fatto che è sepolto in un terreno morbido e ostacola notevolmente il movimento.
La carriola a due ruote non è molto più pesante di un'auto a volano , peggiora in uno spazio confinato. Ma il carico sulle ruote è distribuito uniformemente e il centro di gravità non "cammina" a sinistra oa destra quando si guida. Questa carriola è molto stabile quando si muove e sull'asfalto, lungo il percorso del giardino e sul confine della trama del giardino.

Il design migliore è con maniglie largamente distanziate in modo che un uomo possa liberamente adattarsi tra di essi. I vettori delle forze allo stesso tempo sono tali che a una portata massima e mantenendo la manovrabilità, il carico sul retro del lavoratore è significativamente ridotto.

Nonostante l'ampia varietà di modelli e modelli, il giardiniere veloce trova molto difficile trovare un'opzione adeguata. D'altra parte, i proprietari di terreni di giardino spesso devono riparare e montare vari adattamenti stessi. E nella fattoria ci possono essere parti ancora utilizzabili. La pratica mostra che la carriola da giardino con le proprie mani può essere raccolta letteralmente da materiali improvvisati. E in un tempo relativamente breve.
Strutturalmente ogni carriola da giardino è costituita da un corpo, da una marcia in esecuzione e da una maniglia con un supporto. In linea di principio, il minimo problema si verifica con l'assemblaggio del corpo – può andare ad un adeguato residuo di materiali da costruzione, incollato, bussato o saldato. Un disegno leggermente più complicato, se hai bisogno di un tallone rimovibile, in modo da poter trasportare una lunga casella degli strumenti. Un ottimo corpo per fertilizzanti di liquidi e liquidi è ottenuto da una fenditura lungo una canna di ferro.

Sul telaio, a una o due ruote, vengono solitamente ruote da una moto o da una moto. Sono fissati alla parte inferiore del corpo sui cuscinetti a sfere con l'aspettativa che tra il lato anteriore del corpo e l'asse della marcia di marcia esista una distanza di circa un terzo della lunghezza dell'intera carriola.

La maniglia e il supporto sono fatti da tubi in acciaio da mezzo pollici e sono fissati ai lati del corpo. In questo caso, il supporto viene selezionato in altezza in modo che la carriola sul giardino assume una posizione orizzontale.

Si noti che anche se alcune parti mancanti devono essere acquistate, vi costerà ancora meno di acquistare una carriola da giardino pronta.