853 Shares 8606 views

Feat Peter Nesterov. Il ciclo è stato sottoposto a aviatore russo

piloti sovietici che combattono gli avvoltoi nazisti durante la guerra, reso più di seicento montoni. Questa impresa proteggendo il cielo di Mosca, il pilota fa un Victor Talalikhin esempio diventando altri personaggi. Come manovra permettendo fuga dall'attacco dell'emisfero posteriore, ed è ampiamente utilizzato cosiddetto "loop". L'autore di questi classici comuni e sono diventati delle tecniche di aviazione – Russo pilota Pyotr Nesterov. Loop e Tara loro sono stati raggiunti per la prima volta al mondo. In questo giorno mi ricordo non tutti.


Qual è stato il "volo sicuro" nella presentazione della lingua inglese e francese

All'alba della teoria ballooning dell'aviazione predominante il concetto di volare in sicurezza, secondo cui tutte le manovre effettuate dal velivolo avrebbero dovuto essere effettuate nel piano orizzontale. Movimento verticale consentito solo quando salire e scendere. La naturale paura del cielo predominante sia nella teoria che nella mente di qualsiasi banca è stato percepito come una situazione di emergenza e richiedono un'azione immediata per eliminarlo. Ma il concetto è stato ufficialmente accettato e l'avversario. Voleva volare in sicurezza, si gira "laico" con la banca, e anche trasformare il vostro aereo si dice che sia russo, "a testa in giù". Essa non si adattava nella comprensione venerabili professionisti stranieri aviatori. Nulla di sorprendente ci fu che sognava una "figura" pilotaggio russo ufficiale pilota Pyotr Nesterov, un laureato della scuola aeronautica Gatchina.

formazione

Un esempio di entusiasmo per il suo lavoro e la dedizione disinteressata alla patria può essere il destino di Peter Nesterov. Loop, li ha fatti diventare il picco delle sue abilità, ma è stata preceduta da un sacco di lavoro. Famiglia di militari, ha prima ottenuto la formazione di artiglieria. Sul piano del comando supremo delle scuole russe imperiali si possono giudicare dal modo in futuro pilota esperto in matematica. Questa conoscenza gli ha permesso di fare i necessari calcoli teorici, che giustificano la necessità per le banche in curva e la possibilità di manovre verticali che una volta sembravano trucchi mortali. competenze ingegneristiche hanno contribuito alla realizzazione di molte delle proprie strutture e cambiamenti negli schemi di aerei di serie. Tutto questo non era disponibile la maggior parte dei piloti di quel tempo, bravura e abilità militari acrobazia, e nulla più.

Come è stato

La teoria è buona, ma le sue disposizioni devono essere la prova pratica. Dopo aver fatto un paio di voli a lunga distanza, l'aviatore coraggioso è venuto vicino a realizzare l'idea principale. Nel 1913, tutto era pronto. Aeroplano "Nieuport-4", dotato di motore semidesyatisilnym "Gnome" sia in ambito Kiev Syretsko. Il pubblico, che si è riunito qui, aspettiamo che il protagonista dell'azione cui è decisivo, pilota di Nesterov. Il ciclo è stato poi chiamato "morto" a causa della estrema pericolosità di questo "cifrari fatali." Giorno del 27 agosto è stata la data del cambiamento del termine dell'aviazione. Ha ricevuto il nome di colui che ha vinto la paura eterna del genere umano e ha dato la libertà di manovra, i piloti del futuro. Ora il piano è diventata un pilastro affidabile dell'aria, indipendentemente dalla sua posizione spaziale.

Qual è il ciclo, prende il nome dal 1913 Nesterov ciclo

Il ciclo è una manovra verticale dell'aeromobile in forma di un cerchio chiuso, da cui il nome. È uplink e downlink, a seconda della posizione del punto di partenza rispetto all'ordinata finale. Attualmente, le prestazioni di una figura di sport fornisce la massima si avvicina la sua forma a un cerchio (quanto più è "rotondo", la qualifica del pilota considerata sopra). Nel contesto di un vero combattimento aereo, questa regola non è rispettata, le prestazioni troppo "pulito" consente il nemico prevedere la posizione del target, il che rende più facile sconfiggere, così spesso è ovale, allungata verticalmente o orizzontalmente. In tempi di ciclo di Nesterov è in aumento, la sua forma molta importanza aveva. Ammirava il fatto che ad un certo punto, un pilota con il suo aereo si librava sopra la terra a testa in giù.

all'estero

La storia ci insegna che le priorità della Russia sono riconosciuti all'estero sono estremamente riluttanti. atteggiamento zelante di una propria superiorità (spesso immaginario) si è manifestato in relazione alla prodezza di pilota russo. Dopo 12 giorni, giro della morte potrebbe essere ripetuto aviatore francese Pegu. Certo, è stato un atto disperato, il coraggio di asso non si può negare, ma per qualche ragione, anche in Russia il seguace della nostra stampa pilota ha pagato più attenzione rispetto alla maggior parte pioniere e teorico di acrobazia. All'estero e ora giro della morte preferisco chiamare "morti" o bobina (Loop The Loop). Tuttavia, ci ora credono che Marconi ha inventato la radio …

Giro della morte in "Uortundere"

C'è un gioco per computer «guerra Thunder». Ciclo del ciclo in esso – è acrobazie complesse, che richiedono un certo livello di -geymera "pilota". Per farlo, è importante per ottenere la velocità necessaria (in genere fino a 400 km / h) e gradualmente prendere in consegna la barra del timone, mantenendo questa posizione per tutto il tempo l'orizzonte è di livello. E 'importante evitare che un rotolo di critica, con conseguente gioco, e in un vero e proprio volo allo stallo in tilt incontrollato orizzontale. Giro della morte nella «guerra Thunder» bello e complicato, ma seduto al monitor, non è possibile immaginare pienamente l'intero complesso di sensazioni del pilota, sembra momentaneamente a testa in giù. Inoltre, in caso di fallimento, le conseguenze di azioni sbagliate limitati ad un senso di frustrazione. Il cielo non è il computer, non perdona gli errori …