695 Shares 5250 views

L'inglese, che ha posto le basi di antisettici. antisettici Storia

Spesso sentiamo il termine medico "antisettico". Molti di loro in farmacia, ed essi sono necessari. Ma di cosa si tratta? Perché richiedere? In cosa consiste? E chi è l'uomo a cui il mondo deve la sua creazione? In questo articolo ci concentreremo su come questi farmaci fossero, cosa sono e perché sono necessari.


antisettici

C'è un intero sistema di misure per la distruzione della ferita, tessuti e organi, e nel corpo umano in generale microrganismi dannosi che possono causare infiammazione dei centri. Un tale sistema è chiamato un antisettico, che tradotto dal latino significa "marciume". Il termine è stato coniato dagli inglesi chirurgo D. Pingle nel 1750. Tuttavia, Pingle – non è l'inglese, che ha posto le basi di antisettici, che si potrebbe pensare. Ha appena descritto l'effetto disinfettante di chinino, e ci ha presentato un concetto familiare.

Già con un nome si può capire il funzionamento di questi fondi. Così antisettici – farmaci che sono in varie lesioni di tessuti e organi per prevenire avvelenamento del sangue. Ognuno di noi è familiare fin dall'infanzia con il più semplice dei quali – è l'iodio e verde brillante. E il più antico, utilizzato già a partire dai tempi di Ippocrate, erano aceto e alcol. Molto spesso, il concetto di "antisettico" è confuso con un altro termine – "disinfettante" Antisettici hanno un ampio spettro d'azione, poiché comprendono tutti gli agenti disinfettanti, compresi i disinfettanti.

rimedi erboristici

C'è una cosa simile come un naturale antisettico. E ', come dice il nome, una sostanza che non è stato creato dall'uomo e dalla natura stessa. Esempio – il succo di piante come Aloe o utili cipolla tosse e l'aglio.

Molti antisettici sono realizzati con materiali naturali. Questo è un diverso tisane, che includono iperico, achillea o salvia. Questo include anche il sapone tar non sconosciuta, che è fatto sulla base di catrame di betulla e tintura "Evkalimin", che è un estratto di eucalipto.

Il raggiungimento fondamentale della Medicina

L'emergere di antisettici in chirurgia del XIX secolo, così come altre scoperte scientifiche (l'anestesia, la scoperta dei gruppi sanguigni) hanno portato questo settore della medicina ad un livello completamente nuovo. Fino a questo punto la maggior parte dei medici avevano paura di andare alle operazioni rischiose, seguite da apertura dei tessuti del corpo umano. Questi erano l'ultima risorsa, quando niente altro non c'era più. E non c'è da meravigliarsi, dal momento che le statistiche è stato deludente. Quasi il cento per cento di tutti i pazienti muore sul tavolo operatorio. E la causa di tutte le infezioni erano chirurgico.

Così, nel 1874, il professor Erickson ha detto che i chirurghi saranno sempre parti inaccessibili del corpo, come la cavità toracica e addominale e cranico. Solo la comparsa di antisettici risolvere il problema.

primi passi

antisettici storia ha inizio in tempi antichi. può essere trovato menzione del loro uso negli scritti degli antichi medici egiziani e greci. Tuttavia, nessun fondamento scientifico non esisteva ancora. Solo a partire dalla metà del XIX secolo divenne un antisettico volutamente e per significato utilizzato come sostanza in grado di prevenire il processo di decadimento.

Mentre i chirurghi hanno eseguito molte operazioni di successo. Tuttavia, i problemi seri continuano a sorgere nel trattamento delle ferite. Anche i semplici operazioni può essere fatale. Se si guardano le statistiche, ogni sei paziente è morto dopo o durante l'intervento chirurgico.

inizio empirica

antisettici base fissata ungheresi ostetrico Ignats Zemmelveys – professore della Medical University di Budapest. Nel 1846-1849 anni ha lavorato nella Clinica Ostetrica chiamato Klein, con sede a Vienna. Ci si richiama l'attenzione sulle statistiche di morte strani. Il reparto, che ha permesso agli studenti che sono morti oltre il 30% delle donne durante il parto, e nei luoghi dove gli studenti non è andato, la percentuale era molto più bassa. Dopo alcune indagini, ha scoperto che la causa della febbre puerperale, che uccide il paziente, aveva le mani sporche di studenti, che prima di entrare nel reparto di ostetricia impegnati in dissezioni cadavere. In questo caso, il Dr. Ignats Zemmelveys al momento non sapeva nemmeno per i germi e il loro ruolo nel decadimento. Dopo aver fatto queste scoperte, ha messo a punto un metodo di protezione – medici prima di un intervento chirurgico dovevano lavarsi le mani con una soluzione di candeggina. E ha funzionato: l'incidenza di morte nel reparto maternità per l'anno 1847 è pari a solo il 1-3%. Era una sciocchezza. Tuttavia, durante la vita del professor Ignatsa Zemmelveysa ha aperto e non sono state adottate importanti esperti europei occidentali nel campo della ginecologia e ostetricia.

L'inglese, che ha posto le basi di antisettici

Scientificamente comprovare la nozione di antisettici è diventato possibile solo dopo la pubblicazione delle opere di Dr. Louis Pasteur. Fu lui che nel 1863 ha mostrato che i processi di putrefazione e fermentazione sono microrganismi.

Per la chirurgia in questo settore è diventato un luminare Dzhozef Lister. Nel 1865, in primo luogo ha detto: "Nulla che non è decontaminato, non deve toccare la ferita." E 'Lister capito come utilizzare metodi chimici a che fare con infezione della ferita. Ha sviluppato la famosa benda imbevuto di acido fenico. Tra l'altro, nel 1670, questo acido come agente di decontaminazione applicato farmacista Lemaire dalla Francia.

Il professore concluso che le ferite purulente è dovuto al fatto che questi batteri ottenere. Lui per primo ha dato una base scientifica al fenomeno delle infezioni chirurgiche, e si avvicinò con modi per affrontare con esso. Così, George. Lister divenne noto in tutto il mondo come l'inglese, che ha posto le basi di antisettici.

Il metodo di Lister

J .. Lister inventato la propria strada per proteggere contro i germi. Si trattava di quanto segue. L'antisettico principale era acido carbolico (2-5% acquoso, oleosa o una soluzione alcolica). Con l'aiuto di soluzioni che eliminano microbi nel ferita stessa, così come gestire tutti i contatti con i suoi soggetti. Così, i chirurghi mani unte, Utensili da taglio, medicazioni e suture, tutte sala operatoria. Lister ha anche suggerito come sutura di applicare budello antisettico, che aveva la proprietà sciogliere. Lister attribuito grande importanza al aria nella stanza chirurgica. Ha pensato che fosse la fonte diretta di germi. Pertanto, la camera è anche trattata con un acido carbossilico utilizzando uno speciale spray.

Dopo l'operazione la ferita è stato suturato e ricoperta con un bendaggio costituito da più strati. Questo era anche Lister invenzione. La benda non ha superato l'aria, e il suo strato inferiore, costituito da seta, impregnati cinque percento acido carbolico, sostanza resinosa diluito. Ulteriori imposto otto strati colofonia trattata, paraffina e acido carbolico. Allora tutta la tela cerata e coperto di bende benda pulito impregnato di acido fenico.

Con questo metodo il numero di morire durante operazioni diminuito significativamente. articolo Lister raccontare su come trattare correttamente e disinfettare le fratture e le ulcere, è stato pubblicato nel 1867. Girò il mondo intero. E 'stata una vera e propria rivoluzione nel campo della scienza e della medicina. E l'autore è diventato noto in tutto il mondo come un inglese, che ha posto le basi di antisettici.

avversari

metodo Lister è stato ampiamente utilizzato e trovato un gran numero di sostenitori. Tuttavia, c'era chi non era d'accordo con le sue conclusioni. La maggior parte degli oppositori hanno sostenuto che il selezionato Lister acido fenico – non adatto per la disinfezione antisettico. La composizione di questo mezzo contiene sostanze che possiedono forte effetto irritante. Ciò potrebbe causare lesioni come il tessuto del paziente e le mani del chirurgo. Inoltre, l'acido carbolico possiedono proprietà tossiche.

Va notato che il noto chirurgo russo Nikolai Pirogov è venuto abbastanza vicino al problema prima Dzhozefa Listera. Nel suo metodo di trattamento dei principali disinfettanti sono candeggina, alcool canfora e nitrato d'argento, che sono meno tossico acido carbolico inglese proposto. Tuttavia Pirogov non ha creato i suoi insegnamenti sull'uso di antisettici, anche se era molto vicino.

Asettico contro antisettici

Dopo qualche tempo è stato sviluppato completamente nuovo modo di affrontare l'infezione chirurgica – asettica. Giaceva nel fatto che non disinfettare immediatamente la ferita ed evitare il contatto con la sua infezione. Questo metodo era più dolce rispetto alle antisettiche, così molti medici hanno chiamato per un completo abbandono dello sviluppo di Lister. Tuttavia, la vita ha messo come sempre tutto a modo suo.

Chimica come scienza non si ferma. Ci sono nuovi antisettici in medicina, che hanno sostituito acido fenico tossico. Erano di morbidezza e tolleranza. C'era un urgente bisogno di un potente strumento che può essere decontaminati durante la prima guerra mondiale le ferite da arma da fuoco. Preparati settiche e antisettiche più vecchi non potevano far fronte con gravi focolai infettivi. Così, veniamo alle sostanze chimiche anteriori.

Tutti i nuovi sviluppi e le nuove

Negli anni trenta del secolo scorso, il mondo ha un nuovo alta qualità antisettiche. Era farmaco Sulfanilamide in grado di prevenire e sopprimere la crescita di batteri nel corpo umano. Pillole sono state prese in e lavorare su alcuni gruppi di microrganismi.

Negli anni Quaranta, è stato creato il primo antibiotico al mondo. Con il suo aspetto per i chirurghi aperto completamente impensabile a questa possibilità. La caratteristica principale di un antibiotico è l'effetto selettivo su batteri e microrganismi. Praticamente tutte le moderne antisettici appartengono a questo gruppo. Sembrava che la migliore preparazione è semplicemente non può essere. Tuttavia, successivamente è risultato che l'uso eccessivo di antibiotici provoca una sorta di immunità nei microrganismi, e gli effetti collaterali non è stato annullato.

Un prodotto unico

Il progresso scientifico e medico non si ferma. E il mondo ha imparato di una tale formulazione negli anni ottanta del XX secolo come "Miramistin". Inizialmente è stato progettato come un antisettico, astronauti pelle disinfettante viaggiano verso la stazione spaziale. Ma è stato poi ricoverato in uso diffuso.

Che cosa è così unico? In primo luogo, il farmaco è completamente sicuro e non tossico. In secondo luogo, non penetrare le membrane mucose e la pelle e non ha effetti collaterali. In terzo luogo, è finalizzato alla distruzione di una vasta gamma di agenti patogeni: funghi, batteri, virus e protozoi. Inoltre, la sua caratteristica unica è il meccanismo d'azione sui microbi. A differenza di antibiotici preparazione di nuova generazione non produce resistenza nei microrganismi. Farmaco "Miramistin" è utilizzato non solo nel trattamento delle infezioni, ma anche per la loro prevenzione. Così oggi, prodotti unici, creati per lo sviluppo dello spazio a disposizione di tutti noi.