582 Shares 4361 views

Le organizzazioni imprenditoriali nelle condizioni di relazioni di mercato

I principali agenti economici in un'economia di mercato – è un'organizzazione. Esso utilizza le risorse per i beni e servizi per il profitto. organizzazione Economia mira a massimizzare i loro profitti. Questo è il suo scopo principale, ma persegue anche una pluralità di compiti di schiavi a lei:

– di aumentare la quota di mercato ;

– piombo in progresso scientifico e tecnologico;

– in modo efficace la produzione di beni e servizi;

– adeguatamente remunerare il personale per ridurre il fatturato e aumentare l'efficienza ;

– adempiere agli obblighi sociali ai dipendenti, etc.

Le organizzazioni imprenditoriali dipendono dalle condizioni del suo ambiente interno ed esterno. Lo stato dell'ambiente interno dei seguenti fattori:

– ai fini della impresa;

– struttura di gestione;

– la tecnologia utilizzata;

– la qualificazione e la produttività del personale;

– fattore finanziario;

– attività di pianificazione;

– attività di marketing;

– il monitoraggio e l'analisi.

Ulteriori fattori di ambiente interno, le aziende economia include prodotto e la sua fase di produzione. Questa zona costituisce la società, e poi si sviluppa, guidati da compiti e gli obiettivi.

Lo stato dell'ambiente è influenzato dai seguenti fattori:

– Macroeconomia (competitività, l'inflazione, la riscossione delle imposte, ecc);

– legale;

– International;

– politica

– sociale.

Queste sono le condizioni che la società non può controllare. Nella organizzazione ambiente esterno passa attraverso soluzioni di marketing. Gli obiettivi di questa versione includono le esigenze, crescita dei profitti, le vendite, ottenere un'immagine positiva, aumentare la competitività, ecc

Le organizzazioni imprenditoriali, le imprese nelle condizioni dell'ambiente devono soddisfare i requisiti rilevanti per questo settore. Se l'impresa non tiene conto di questo, i risultati delle operazioni possono essere negativi.

Task imprenditori – attraverso l'ambiente interno dell'organizzazione di influenzare l'esterno, per raggiungere i loro obiettivi. Per risolvere questo problema aiuta il sistema di gestione che operano in azienda.

Le organizzazioni imprenditoriali implica l'esistenza di una propria strategia di funzionamento del mercato. Può essere difensivo o offensivo. La prima è che il comportamento della società, quando si è in modalità standby, tiene traccia dei concorrenti e del mercato in generale, in attesa di un nuovo prodotto sembra rinunciare al loro potere di creare un prototipo. L'offensiva è caratterizzato dal rinnovo attiva della produzione attraverso l'innovazione, l'innovazione, il riempimento e lo sviluppo del mercato.

comportamento razionale delle imprese in condizioni di mercato – è quello di garantire il massimo profitto possibile. E poi, come la ditta si comporterà principalmente dipende dal fattore tempo e il tipo di concorrenza nel mercato.

Inoltre, l'economia organizzazione fornisce informazioni aggiornate sul mercato. Per il buon funzionamento della società, l'imprenditore deve disporre di informazioni complete e accurate circa la nicchia che occupa, e lui vuole imparare.