446 Shares 5935 views

La formula per il calcolo del credito: i tipi di rimborso dei debiti

Gli impieghi nel nostro tempo davvero qualcosa fuori dal comune è difficile da chiamare. prestiti al consumo per l'acquisto di beni, carte di credito, prestiti a breve termine sono diventati comuni. Se si guarda l'Occidente, tutta l'America sta vivendo a credito, e il FMI così, in generale, fornisce prestiti a interi stati. Ma diamo un'occhiata a un punto di vista pratico del credito del consumatore medio. Qui il più fondamentale – la formula per il calcolo del credito nel contratto, che molti mutuatari in genere in caso di non prestare attenzione. E questo in futuro potrebbe giocare con loro uno scherzo crudele.


La formula per il calcolo del pagamento del prestito: conoscenza di base

Prima vi date un'equazione matematica, dovrebbe definire chiaramente alcuni termini. La cosa più importante in ogni contratto di finanziamento – il rimborso del prestito, cioè compensazione l'importo del prestito iniziale, in pieno.

Ma solo i soldi, nessuna banca o finanziaria istituto non fornisce. Hanno bisogno, almeno per poter effettuare il pagamento di interessi per l'intero periodo del prestito. A proposito, se qualcuno non sa questo metodo è stato adottato anche dai Templari e la Massoneria.

Ma non è tutto. Moderna formula di calcolo del credito implica l'eliminazione dei rischi associati a un ipotetico mancato pagamento da parte del mutuatario di fondi stabiliti dal programma. Pertanto, in aggiunta al contratto di finanziamento comprendono i costi di assicurazione, la ridondanza e così via. D.

Infatti, la formula di calcolo prestito in termini di rimborso del debito, se è fatto in parti uguali, può sembrare un importo del prestito completo diviso per il mese, cioè, S / n, dove S – la è l'importo del credito nella sua forma originale, e n – il numero mesi (non anni).

Se si parte da un pagamento mensile in base al numero di giorni dell'anno, la formula di calcolo prestito assume un nuovo look. L'importo del prestito diviso per il numero totale di giorni per l'intero periodo del suo utilizzo, e poi moltiplicato per il numero di giorni nel mese corrente.

Per esempio, nel mese può essere di 30, 31, 28 o 29 giorni. Di conseguenza, l'intero importo del prestito diviso per il numero di giorni, e poi nel mese corrente viene moltiplicato per il numero di giorni.

Come si può maturare

La formula per il calcolo degli interessi sul prestito per qualcosa di simile all'esempio sopra presentato. Si ritiene che il mutuatario paga gli interessi solo per un determinato periodo di utilizzo del prestito (giorno, settimana, mese, anno). La percentuale viene calcolata in modo diverso. Esso può dipendere dal numero di giorni della data di scadenza, o da fissare (in questo caso, il pagamento degli interessi è simile al rimborso del prestito).

Tuttavia, se seguiamo le regole generalmente accettate di rimborso degli interessi per l'intero periodo di utilizzo del prestito, la formula sarà simile a una divisione di prestito importo per il numero totale di giorni nel periodo, seguita dalla moltiplicazione per la percentuale e il numero di giorni per i quali è necessario effettuare un pagamento.

Alcune banche offrono per effettuare il pagamento alla scadenza. Anche in questo caso, l'importo degli interessi calcolato viene diviso per scadenza con fissaggio.

Ma uno dei metodi di marketing più interessanti ed attraenti è la maturazione di interessi sul saldo del debito principale. Così, la formula per calcolare il prestito (il corpo, anche se è pagato in anticipo) rimane lo stesso, ma più veloce di ripagare il debito principale, il meno interesse debitore sovraccarica. In questo caso, il delta del totale versato e il rimanente viene diviso per il numero totale di giorni e poi moltiplicata per la percentuale e il numero di giorni corrispondente al periodo corrente di rimborso. Ma qui ci sono alcune banche imporre sanzioni per esso. Ciò è comprensibile, perché perdono reddito.

La formula per il calcolo delle rendite per il prestito: qual è l'essenza?

prestiti rendita sono classificati come differenziati. In questa situazione, tutti i pagamenti relativi al capitale, rimborsabile in rate uguali. Si distinguono due tipi di maturità: numerando e postnumerando. Nel primo caso, i pagamenti principali sono realizzati esattamente in tempo o alla fine del periodo. Nel secondo – prima della data prevista (come nel caso di rimborso anticipato).

E gli stessi pagamenti di questo tipo possono essere fissati, legato al cambio indicizzato tenendo conto del tasso di inflazione, a tempo determinato, indeterminato, trasmessa per via ereditaria, e così via. D. La formula per calcolare il prestito rendita può essere mostrato nell'esempio semplice.

Diciamo, l'importo del prestito è di 100 mila rubli, il tasso di interesse annuo – 10%, e durata del prestito – 6 mesi. pagamento mensile sarà 17.156,14, ma l'interesse diminuisce. Per calcolare l'eccedenza totale in un certo periodo, è sufficiente moltiplicare l'importo del prestito per il numero di mesi e otminusovat intero ammontare del prestito. Nel nostro caso 17.156,14 6-100.000 * = 2936,84.

punti nascosti di contratti di credito

Bisogna anche dire che i trattati possono essere specificati e oggetti legati alla assicurazione contro i rischi di credito. Hanno bisogno di prestare particolare attenzione.

Il pagamento delle commissioni può essere effettuato inizialmente, o suddiviso per scadenza, che può causare costi aggiuntivi per determinare l'importo del pagamento mensile. Ci sono anche tutti i tipi di commissioni, ad esempio, per l'emissione di denaro contante, con il servizio di carta di credito, SMS le notifiche per le operazioni, e così via. D. E dopo tutto questo, troppo, costa denaro, e per qualche motivo nessuno in realtà non pensa a questi costi.

Rimborso dei debiti

Se c'è un ritardo, la procedura prevista per questo: in primo luogo gli interessi di mora sono pagati fuori, la seconda – la quota capitale in ritardo, poi – le penali e multe. Se attualmente si dispone di un altro debito, è rimborsato dopo l'interessi di mora e di default – nell'ultimo turno.

conclusione

Come si può vedere, la formula per il calcolo del prestito a seconda della situazione potrebbe cambiare. Qui solo la questione più importante è che in tale schiavitù, anche alle condizioni più favorevoli, non è necessario salire. Non importa quanto attraente il tutto, nessuno del finanziere non perdere l'opportunità di guadagnare. E, di regola, comprensivo degli oneri nascosti e lo stato dei mercati finanziari, la persona media perderà in ogni caso.