490 Shares 5349 views

spazio quadridimensionale

Oggi, ogni scolaro sa che lo spazio in cui c'è una persona, tridimensionale, cioè, ha tre dimensioni: lunghezza, larghezza e altezza. Ma ciò che è spazio quadridimensionale? Se si studia non solo la posizione spaziale del corpo, ma anche come cambia nel tempo, vale a dire, i processi che si svolgono in uno spazio tridimensionale, v'è ancora una coordinata – tempo. Quadridimensionale e si compone di tre spaziali e una coordinate temporali. In questo caso, i fisici e filosofi parlano di un unico continuum spazio-temporale. Tempo e spazio sono correlati. Infatti, appaiono come diversi aspetti della quadridimensionale spazio-tempo.


spazio a quattro dimensioni come unità di tempo e di spazio ha una proprietà interessante che è una conseguenza della teoria della relatività di Einstein. Esso consiste nel fatto che con la velocità di avvicinamento del corpo alla luce lentamente scorrere del tempo, e il corpo stesso è ridotto in dimensione.

Immaginate uno spazio a quattro dimensioni abbastanza difficile. Quando siamo a scuola, ha richiamato un appartamento forme geometriche, non ha subito particolari difficoltà – sono bidimensionali (avere una larghezza e lunghezza). E 'stato più difficile da disegnare e rappresentare le forme tridimensionali – coni, piramidi, cilindri e altro ancora. E immaginare una figura a quattro dimensioni è abbastanza difficile anche per matematica e fisica.

Naturalmente, il concetto di "quattro dimensioni dello spazio" necessario per abituarsi. i fisici teorici hanno usato il concetto di quattro dimensioni spazio-tempo come strumento nei calcoli, sviluppare in questo mondo geometria quadridimensionale.

Teoria Einstein detto che la gravità del corpo contribuiscono alla curvatura intorno a quattro dimensioni spazio-tempo. Non è facile immaginare lo spazio-tempo "normale", e distorto – ancora più difficile. Ma fisico teorico, o la matematica e non hanno bisogno di inviare qualsiasi cosa. Curvatura di loro significa la modifica delle proprietà geometriche dei corpi o forme. Ad esempio, la lunghezza circonferenziale si riferisce al diametro del piano del 3,14, e ciò non è vero per la superficie curva. Possibilità di curvatura dello spazio a quattro dimensioni teorizzata nei primi anni del XIX secolo, matematico russo Nikolai Lobachevsky. Nella metà del XIX secolo, il matematico tedesco Riemann ha iniziato ad esplorare lo spazio "curvo" non solo le tre dimensioni, ma quattro, e quindi qualsiasi numero di dimensioni. Poiché la geometria dello spazio curvo è chiamato non euclidea. I fondatori della geometria non euclidea non sapevano esattamente in quali condizioni può essere utile la loro geometria. L'apparato matematico, che hanno creato, è stato successivamente utilizzato nella formulazione della relatività generale (relatività generale).

Einstein ha sottolineato un effetto interessante, per quanto riguarda il tempo: un campo gravitazionale potente, il tempo scorrerà più lento di fuori di esso. Ciò significa che il tempo al sole sarà più lenta che sulla Terra, perché la forza di gravità del Sole è molto più grande della forza di gravità della Terra. Per lo stesso motivo l'orologio ad una certa altezza sopra la Terra andare un po 'più veloce che sulla superficie del nostro pianeta.

Di grande importanza per tutta la scienza hanno gli scienziati si aprono le proprietà di tempo, come il rallentamento nelle sue stelle di neutroni vicino, fermano il tempo nei "buchi neri", l'ipotetica possibilità di "transizione" nello spazio e nel tempo del processo inverso.

Al di fuori del campo gravitazionale appare così detto spazio – l'ambiente in cui la forza di gravità sul corpo, o non agisce, o agisce molto debole rispetto alla gravità della Terra. Le stelle sono nello spazio, e la maggior parte ha spazio libero.