834 Shares 9014 views

Quante chiavi al pianoforte, pianoforte e sintetizzatori

Pianoforte o pianoforte come tastiere, sono stati a lungo tra le più preferite. Dopo aver esaminato attentamente la questione di come molte chiavi al pianoforte, una volta diventa chiaro che, a prescindere dal tono può scrivere musica di qualsiasi genere.


tastiera del pianoforte classico

Il fatto che i moderni pianoforti a coda e pianoforti verticali spesso non supportano la disposizione standard dei bassi e maiuscoli chiavi.

Nella versione classica è considerata la nota più bassa della nota subkontroktavy "la", e il più in alto – "prima" della settima ottava. Ciò è dovuto solo al fatto che altri suoni sono al di fuori della gamma dell'udito umano. La gamma di udibilità nella versione classica è simile al seguente: subkontroktava che inizia con "A" note kontroktava, grande ottava, piccola ottava, il primo, etc. ottave. Si conclude con la quinta ottava. Il seguente incompleto sesta ottava, e talvolta incomplete settima ottava è rappresentata da una sola chiave.

Un pianoforte a coda e pianoforte

Nella maggior parte dei casi, non si deve pensare a quanti tasti bianchi del pianoforte, così come nero. Il fatto che tutti i tasti sono disposti in base a diversi principi, che prevede una chiara divisione dell'ottava, che vengono utilizzati per suonare lo strumento, o la scrittura della musica. E piano di ottava corrispondono alle regole di base della distribuzione delle note sulla tastiera.

Sulla questione di come molte chiavi al pianoforte, è possibile rispondere in questo modo: tastiera standard contiene 88 tasti. Essi sono distribuiti in segmenti speciali chiamati ottave. Si noti la posizione delle note sulla tastiera e il numero di ottave. Il fatto che questo Grand Piano Keyboard è un certo standard. Si inizia con la nota "A" nel registro inferiore e termina con una nota di "prima", situata nella parte superiore. Si ritiene che la maggior parte delle note superiori e inferiori sono sulla soglia di udibilità, che viene percepito dall'orecchio umano. In altre parole, la gamma della musica giocabile e suoni memorizzati nella gamma udibile da 16 Hz a 20 kHz. In realtà, l'intera Grand Piano Keyboard e lavora in questa gamma. Il pianoforte elettronico in grado di riprodurre gli stessi suoni nella gamma specificata.

Con tutto questo è necessario comprendere il principio della scala. In ogni chiave non possono partecipare più di 12 note, in quanto questo sette bianco e cinque tasti neri. Partiamo, per esempio, "up" nota. Qui diventa chiaro che questa divisione è piuttosto condizionale, poiché non tutte le note potrebbero corrispondere al progetto originario, soprattutto quando si tratta del numero massimo di caratteri o tonalità chiave come il B minore doppio tagliente. Infatti, nel suono questo è un minore C-tagliente comune e D minore piatta, anche se è ora presa in considerazione è dieznye tono in cui appartamenti non sono forniti affatto. Rispettivamente, e l'alterazione di segni sarà molto più grande. Determinare il numero di chiavi al pianoforte, il pianoforte, è necessario prestare attenzione alla specificità dello strumento, come la tastiera diversi strumenti potrebbe non corrispondere esattamente il numero di chiavi.

Senza alcun dubbio, va notato pianoforti classici, che sono diventati una sorta di strumenti standard. Il primo in questo senso sono stati Steinway e agosto Forster. Più interessante è che il cosiddetto "Forster" made in singole copie di avorio dal corpo alle chiavi. Se si conta il numero di chiavi del pianoforte (pianoforte a coda o normale), si noterà che la tastiera è quasi sempre pienamente in linea con il classico tipo a 88 tasti. Le eccezioni si verificano, ma raramente.

Estensione della tastiera

Molti pianisti alle prime armi possono anche non conoscere le basi della teoria musicale e scale o modalità. Tuttavia, anche nonostante questa ignoranza, è possibile utilizzare una serie di variazioni, arpeggi, triadi e gli accordi con le loro applicazioni, senza nemmeno pensare a come essere un modo non standard o la serie armonica. Più interessante è che molti nuovi arrivati quasi intuitivamente utilizzano alcuni accordi e transizioni. Ma, per venire alla costruzione delle scale in termini di scienza della musica, allora avete bisogno di avere un inizio che dalle regole classiche della teoria musicale.

Se distribuito maggiore o minore sequenza di tasti scala è iniziata secondo i termini di compliance diteggiatura. Durante la riproduzione di sequenze cromatiche ad alta velocità, è tutto molto più facile. Qui, di regola, usare solo tre dita per il pianoforte. Tutto inizia con il pollice, e poi va pollice alternata, indice e medio.

sintetizzatori elettronici

sintetizzatori moderni, è un pianoforte tastiere elettroniche utilizzano una varietà di opzioni. Tastiere più bassi e medio livello non ha tastiera polnovzveshennoy, che è caratteristica di un vero pianoforte. Ma le stazioni reali di lavoro (Digital Workstation) per la maggior parte utilizzata è la tastiera numerica standard. Un esempio lampante di tali strumenti può diventare Korg Kronos, Yamaha Motif, Kurzweil K2500 / 2600 ecc

I moderni pianoforti a coda e pianoforti a casa solo per una piccola parte trasmettere tutte le sfumature, che li ha ottenuto dal clavicembalo medievale e clavicembalo. A quel tempo si pensava che questi strumenti hanno un suono innaturale, e hanno un pianoforte a casa era lusso eccezionale.

Tuttavia, si può dire subito che alla fine pianoforti a coda e pianoforti verticali sono entrati la nostra vita è molto stretto. E ora siamo in grado di vedere le note e sentire i suoni che sono nella gamma di una tastiera standard.

Octave e il loro uso

È interessante notare che l'uso di armonie e ottave provato molti musicisti. Lo stesso King Diamond potrebbe facilmente passare da una nota all'altra in una serie di ottave quattro e mezzo. Tuttavia, egli riesce ancora a cambiare il suo voto, che deve corrispondere a ogni personaggio il suo concerto. In questo caso stiamo parlando di quante ottave può andare bene nella gamma della voce umana. E il cantante utilizza un'ottava così semplice che a volte ti chiedi. Sami stesse note di pianoforte ottave spesso possono servire a sottolineare la percezione emotiva di una particolare composizione.

Se si guarda a come molte ottave del pianoforte di ottava tastiera del pianoforte possono partecipare in numero maggiore perché diversi produttori di produrre, e gli strumenti a volte non standard. Ma molti musicisti in preferenza, prendendo in considerazione loro di essere più facile da usare, non richiedono l'esecuzione di lunghe scale e arpeggi.

MIDI-dispositivi e workstation

Con il formato di controllo strumenti "ferro" in base al segnale di trasmissione dati su un determinato canale, lo studio virtuale e fissabile ad esso dispositivi di input diventati comuni. Di solito sono disponibili in diverse varianti di base della tastiera, che può essere semplicemente collegato ad un PC o un computer portatile utilizzando un cavo USB, MIDI-spinale e driver ASIO4ALL con modalità di supporto Full Duplex. Questa è l'opzione migliore. Tuttavia, nonostante questo, il conducente stesso può essere utilizzato non solo una tastiera speciale, ma anche virtuale.

tastiere virtuali e sintetizzatori VST

Oggi, è possibile trovare un sacco di programmi virtuali per la registrazione e sintetizzatore che riproduce i suoni del tutto irrealistico e gli effetti. Non importa quanti chiavi in un piano di questo tipo. Poi si dovrebbe prestare attenzione ad uno strumento molto popolare Kontakt 5. L'unica persona che unisce e campionatore, e rompler, ed editore che può funzionare indipendentemente dal carico sul VST-host.

Inoltre, la maggior parte dei plug-in virtuale è stato progettato per tastiera professionale sotto forma di un modulo allegato o caratteristiche del gioco su una tastiera portatile standard. In tali applicazioni, in genere ha una tastiera virtuale, che è possibile estrarre i suoni premendo un mouse o lettera associazione tasti sulla tastiera.

conclusione

Come è chiaro, la risposta alla domanda di come molte chiavi al pianoforte, dipende dal tipo di strumento (pianoforte, pianoforte o sintetizzatore). La variante più comune è possibile soddisfare anche la tastiera elettronica con un layout di 88, 76, 49 o 25 tasti. Naturalmente, polnovzveshennaya Grand Piano Keyboard è preferibile, ma in alcuni casi, per la convenienza del gioco può essere utilizzato strumenti molto semplici per ottenere il suono desiderato dal sintetizzatore virtuale utilizzando un MIDI-controller.