856 Shares 1015 views

Ilya Klebanov: biografia, famiglia, carriera

Ilya Klebanov – uno di quei politici che sono inaffondabili in quantità sufficiente è apparso in onda ristrutturazione. Ha fatto una brillante carriera, a partire da un semplice ingegnere al vice primo ministro. La sua vita – un esempio di promozione attiva della porta, ma a volte con mezzi discutibili.


Genitori e primi anni

Klebanov Ilya Iosifovich è nato a Leningrado, 7 Maggio 1951. La famiglia era il solito: madre lavorava bene impiegato in una compagnia di assicurazioni, il padre servita nella forza aerea. Klebanov vissuto felicemente, anche se molto la ricchezza non era. Infanzia Elia passò abbastanza tipico per l'epoca: un asilo, un cortile della scuola gli amici. Non c'erano segni di qualche vita eccezionale. Dopo il liceo, Ilya Klebanov arriva a Leningrado Polytechnic Institute. Nel 1974 ha conseguito un diploma di istruzione superiore nella specialità "Ingegnere electrophysicist". L'Istituto Klebanov non essere più attivo nella vita pubblica e di apprendimento. Per la distribuzione dopo l'istituto viene a Ricerca e Produzione Associazione "Elektron". Ci Ilya ha lavorato nel loro campo per tre anni.

LOMO

Nel 1977, Ilya Klebanov, la cui biografia sta prendendo forma è molto tipico per un ingegnere era sovietica viene a lavorare in ottica e meccanica Associazione Leningrado nome. Lenin, chiamato brevemente Lomo. L'azienda produce attrezzature per l'industria della difesa ha portato Cine e degli sviluppi scientifici nel campo ottico. Ilya ha iniziato a lavorare come progettista. Salari qui era meglio che nel "elettronico", ma la ricchezza in particolare Klebanov non era. Per 15 anni, ha superato tutte le fasi della carriera: era un maestro del negozio, capo del design e ufficio tecnologica, vice ingegnere capo, ingegnere capo. Così sapeva l'organizzazione dentro e fuori. Nel 1992, è diventato amministratore delegato dell'associazione.

Un anno dopo LOMO passa procedura di incorporazione. La società ha ricevuto fondi significativi, che gli hanno permesso di migliorare le attrezzature e per raggiungere un nuovo livello di produzione. LOMO come risultato di questo aggiornamento è stato quello di produrre prodotti più competitivi e potrebbe aumentare in modo significativo le esportazioni e aumentare i profitti. La privatizzazione della compagnia hanno partecipato i principali paesi investitori: Potanin e Prokhorov. Queste conoscenze tardi ancora utile Klebanov. Come risultato di tutti questi processi Ilya Iosifovich erano un bel po 'di soldi. Prima che egli aveva per la somma molto considerevole di soldi guadagnati durante le vacanze con gli amici nella costruzione, ma ora era in grado di ricevere un reddito garantito sostanziale.

Way in politica

Nel 1992, Ilya Klebanov è un membro del Consiglio degli industriali e imprenditori del governo russo, che ha personalmente curato la BN Eltsin. E 'da questo posto inizia una carriera decollo verticale Ilya Iosifovich. Dal 1994, entra nel consiglio presidenziale in materia di imprenditorialità. Allo stesso tempo, diventa un membro dei consigli di amministrazione di diverse società, parte del consiglio di fondazione della loro teatro. BDT. Entrando nella "lobby del regista," Klebanov prende grande comunicazione e un atteggiamento di sostegno di Borisa Nikolaevicha Eltsina, che nel 1997, anche lo cita come un "tesoro nazionale" nel suo discorso annuale.

Lavoro in Governo

Nel 1997, Ilya Klebanov è stato assegnato al governo di San Pietroburgo: è diventato vice primo ministro. Fonti informate hanno affermato che la sua nomina come riferimenti al nome di Klebanov nel discorso del presidente è stato progettato Anatoliem Chubaysom. Sperava che Ilya I. presto si unirà la sua squadra, e ora doveva acquisire esperienza. Il governo Yakovleva, ha servito come primo vice ed era incaricato di economia e la politica industriale della città di San Pietroburgo.

Ma un anno dopo, ha dovuto trasferirsi a Mosca. Gli fu dato l'incarico di vice primo ministro Stepashin e fu coinvolto nei problemi del complesso militare-industriale. Nel 1999, dopo il cambio di governo, Klebanov mantiene la sua posizione e V. Putin. Nel 2000, quando Putin è diventato presidente, Mikhail Kasyanov – il primo ministro, Ilya I. è di nuovo sulla sedia. Nel 2001, ha ricevuto un posto supplementare e divenne Ministro dell'Industria, Scienza e Tecnologia. Nel 2002, Klebanov rimosso dalla carica di vice primo ministro, conservando la carica di ministro. Nel 2003, ha dovuto rilasciare e questo luogo.

plenipotenziario

Nel novembre 2003 Klebanov Ilya Iosifovich dà la sua sede ministeriale buon amico Andrei Fursenko, e ottiene una nuova posizione. Il Presidente Putin lo nomina come suo rappresentante autorizzato nel Distretto Federale Nord-Ovest. Così è tornato a San Pietroburgo. Gli esperti hanno detto che era "onorevole esilio" Klebanov per i suoi conflitti con vicino al ambienti governativi. In parallelo, Ilya I. è stato membro del Consiglio di sicurezza. Dopo la presidenza ha preso Dmitry Medvedev, Klebanov mantenuto il suo posto. E solo nel 2011 fu sollevato di queste funzioni in connessione con la transizione verso un nuovo lavoro.

"Sovcomflot"

Nel 2011, è diventato capo della "Sovcomflot", la più grande compagnia di navigazione della Russia. Questa società è stata fondata dal governo russo, e tra le mani è una grande parte del trasporto marittimo di gas in Russia. I suoi numeri flotta di navi cisterna più di 200 unità. Klebanov Ilya Iosifovich, "Sovcomflot" per il quale è diventato una piattaforma per l'applicazione delle forze, ha preso attivamente in rete con diversi partner stranieri. Perché dietro di lui è una potente risorsa amministrativa, l'azienda abbastanza facilmente in grado di ottenere grandi contratti per la fornitura di gas dalla Russia via mare nei paesi partner.

affari

Molti di coloro che hanno familiarità con il nome del criterio, sorge la domanda: "Klebanov Ilya Iosifovich è adesso?" uomo comune della strada difficilmente sarà in grado di rispondere. E la gente del mondo delle imprese sarebbe sicuramente dire che è ora – un grande uomo d'affari. Dopo il ritiro dal suo incarico di governo, era impegnato nello sviluppo del business pesca della famiglia, che in precedenza non era senza il suo aiuto ha una figlia Caterina e suo marito. Oggi, diverse società controllate da Klebanov ha un fatturato annuo di 6 miliardi di rubli.

compromettere

Ilya Klebanov era spesso oggetto di vari attacchi e indagini. Egli è stato accusato che mentre si lavora a LOMO è stato coinvolto nella vendita di tecnologia delle imprese concorrenti, ma la conferma ufficiale di questa informazione non viene ricevuto. I giornalisti hanno affermato che durante il suo vizio premiership ha fatto pressioni a favore di Vladimir Potanin , e la comunità ebraica, aiutandoli a prendere in consegna le aziende in diverse regioni del paese. Nel 2016, in un documento noto come "dossier panamense", le tre società off-shore sono stati trovati associato al nome Klebanov. Commenti degli Ilya Iosifovich non seguite.

onori

Durante il suo governo vive Ilya Klebanov ha ricevuto premi come il certificato d'onore del presidente russo, dell'Ordine "al Merito" Onore "per il servizio a San Pietroburgo." Lui è un consulente Stato russo alla prima classe.

vita personale

Ilya I. molto tempo e felicemente sposato. Sua moglie, Yevgenia Jakovlevna Klebanov, ha lavorato con lui a LOMO. Dopo che il marito è andato al potere, non è più ufficialmente funzionato. La coppia ha avuto due figli: una figlia Caterina e il figlio Konstantin. Figlia si sposò e diede alla luce il nipote Klebanov. Lei e suo marito possiede "Viribus", che è uno dei principali azionisti e fondatore LOMO imprese di grandi dimensioni pesca.