181 Shares 3889 views

Aritmia ventricolare: sintomi e trattamento

Oggi, ci sono un numero enorme di malattie cardiache. Il più comune tra loro è considerato aritmia ventricolare che si verifica a causa di impulsi di eccitazione prematuri che hanno origine dal sistema ventricolare. In questo caso, il ritmo cardiaco è disturbato, ci sono straordinari contrazione del minore dei suoi servizi. La fibrillazione ventricolare si osserva oggi, il 60% delle persone, per lo più anziani. A volte il battito cardiaco irregolare può essere visto nei giovani sani. Il verificarsi di questa malattia è causata da ciò che ha sintomi e come trattarla – ci parleremo.


Descrizione della malattia

La malattia è un disturbo del ritmo cardiaco, quando si formano gli impulsi che conducono a ventricoli cardiaci al di sotto del punto in cui è ramificata il fascio di His. si prenderà in considerazione qui di seguito, può essere di diversi tipi di aritmie ventricolari, il trattamento e sintomi. Essi agiscono come uno stato che minacciano l'emergere di gravi disturbi del cuore, così come la cessazione improvvisa delle attività di questo organismo. Inoltre può apparire asintomatici, forme lievi di aritmia.

Forme di aritmie ventricolari

In medicina è divisa in tre gruppi di questo tipo di malattia: aritmia, tachicardia e fibrillazione atriale (sfarfallio). A seconda delle manifestazioni della malattia dopo il trattamento. Inoltre, i sintomi della manifestazione di aritmia possono anche variare. Consideriamo più in dettaglio questo problema.

battiti

Questa forma della malattia è una delle più frequenti registrati, è causata dalla contrazione prematura del cuore. aritmia ventricolare (extrasistole) si trova nel 70% delle persone di età diverse, il suo aspetto spesso causa di stress, alcool e nicotina, caffè. Anche questa forma di aritmia può verificare danni quando miocardio a causa dello sviluppo di varie malattie.

Ci sono cinque classi di aritmia, rivelare la presenza di uno di loro, è possibile utilizzare l'ECG entro ventiquattro ore:

– classe di zero assume alcuna extrasistoli;

– la prima classe è caratterizzata dalla comparsa di non più di trenta tasso unico per un'ora;

– la seconda classe è caratterizzata dalla comparsa di più di trenta tasso unico per un'ora;

– terza classe presuppone l'esistenza di extrasistoli polimorfici;

– quarta elementare presuppone un paio di riduzioni polimorfiche o monomorfica;

– la quinta classe è caratterizzata da contrazioni di gruppo, a volte possibili attacchi di tachicardia.

tachicardia

Le aritmie ventricolari di questa forma è mostrato un aumento della frequenza cardiaca (90 battiti al minuto). Tachicardia può verificarsi anche come una patologia, e come fenomeno fisiologico durante gli attacchi di panico, sforzo fisico e così via. Il più delle volte si tratta di un sintomo di vari disturbi del sistema endocrino, sistema nervoso autonomo. Tachicardia come una patologia può portare a conseguenze negative. Così, la pressione del sangue scende, il flusso di sangue agli organi rallenta afflusso di sangue si deteriora il corpo e il cuore, tra cui che porta ad un rischio di malattia coronarica o infarto. Messo diverse classi di tachicardia:

1. Sinus – c'è una violazione di trasmissione di impulsi ai ventricoli del nodo del seno. Questo può essere a causa di malfunzionamento dell'apparecchio, e sotto stress, paura, e così via.

2. parossistica – c'è un attacco di cuore a 300 battiti al minuto, che appare e scompare all'improvviso. Questo può essere associato ad un aumento di attività del sistema nervoso simpatico, così come i cambiamenti del miocardio. Il più delle volte si verifica in quest'ultimo caso si osserva nella maggior parte dei casi negli uomini. Questo tachicardia può svilupparsi in ischemia, ipotensione e fibrillazione ventricolare. continui attacchi di tachicardia hanno un effetto negativo sulla circolazione sanguigna del corpo, aumentando il rischio di mortalità.

fibrillazione

aritmia atriale ventricolare o fibrillazione atriale, caratterizzato dal battito cardiaco a 480 battiti al minuto, i ventricoli, allo stesso tempo ridotto non coordinata, il cuore si ferma alla fine, la persona muore. La fibrillazione atriale è una conseguenza speaker frequente di un attacco di cuore. In medicina, di distinguere diverse classi di fibrillazione atriale:

  1. Primaria – appare nei primi due giorni dopo l'insorgenza di un attacco di cuore ed è una comune causa di morte improvvisa nelle persone.
  2. Secondaria aritmia ventricolare atriale Si sviluppa a seguito di shock cardiogeno nei pazienti che soffrono di un attacco di cuore.
  3. appare in ritardo fibrillazione sulla quarta settimana della malattia.

Fibrillazione in tutti i casi improvvisamente inizia. Tre ore dopo la sua apparizione inizia ad avere le vertigini, appare debolezza. Dopo venti ore, la persona perde la coscienza, convulsioni, pupille si dilatano in quaranta ore, respirando a poco a poco diventa meno, e poi completamente fermo, arriva la morte clinica.

classificazione

A seconda di cosa le conseguenze potrebbero essere sviluppati dopo ci fu un'aritmia ventricolare del cuore (i sintomi saranno discussi in questo articolo), ha deciso di destinare:

1. aritmia funzionale caratterizzato dall'assenza di lesioni cardiache che sono gravi. Le eventuali complicazioni dopo quasi non osservata.

2. Le aritmie che sono pericolosi per l'uomo e si sviluppano contro le malattie cardiache, il tasso di mortalità in questo caso è aumentata.

3. lo sviluppo maligno dei disturbi del ritmo cardiaco, si verifica quando la malattia cardiaca grave e spesso conduce alla morte.

cause di

Lo sviluppo di aritmie può verificarsi per vari motivi, a volte non sanno. In quest'ultimo caso si è soliti parlare della malattia, che è di natura idiopatica. fibrillazione ventricolare Il più delle volte (sintomi, il trattamento e predizione sarà discusso sotto) si verifica a causa di malattie cardiache: ischemia, infarto, cardiosclerosis, danni valvola mitrale e infiammazione del miocardio, ipertensione, malignità cioè patologia polmonare. In alcuni casi, il VSD, ernia e il mal di schiena può anche causare lo sviluppo di aritmie. aritmia idiopatica provocata da fattori esterni: il fumo, alcol e caffè, l'uso frequente di farmaci cardiaci.

Sintomi e segni

sintomi fibrillazione ventricolare che sono chiaramente espressi, non è così. Persone diverse possono avere sensazioni diverse che non dipendono dalla causa della malattia. Il più delle volte, i pazienti sperimentano debolezza, mancanza di respiro, vertigini. Ben visibile manifestazione dei sintomi sulla ECG. Prima di tutto, v'è un aumento delle dimensioni e deformazione del dente, che è parte del complesso ventricolare. Più di tre contrazioni consecutive del cuore è anche evidenziato dalla presenza di un'aritmia. Per aritmia caratterizzata da pallore, ansia, aumento della sudorazione, una sensazione di mancanza di respiro, funzione cardiaca irregolare. Quando si verifica la tachicardia capogiri (inconscio), il dolore nel cuore, palpitazioni, dispnea, ipotensione, crampi. La fibrillazione atriale si manifesta spesso sotto forma di svenimento, dolore toracico, edema polmonare, insufficienza cardiaca. I suoi sintomi sono legati al fatto che i ventricoli rapidamente e in modo irregolare.

diagnosi della malattia

fibrillazione ventricolare può essere confermata usando il monitoraggio ECG inoltre effettuato ECG carico VEM o treadmill test. Lo studio comprende la registrazione degli impulsi del cuore attraverso elettrodi che sono montati sulla pelle del torace umano e sulle mani e sui piedi. Indicazioni sono fissati sul monitor, e quindi trasmessi al dispositivo di stampa e stampati su carta. Quando gli indicatori VEM sono prese durante l'esercizio fisico, per questo, utilizzare la cyclette. Quando il test tapis roulant tapis roulant utilizzato. Nel caso della diagnosi è necessario considerare i fattori che influenzano il verificarsi e la cessazione degli attacchi. Questi includono stato emotivo e mentale del paziente, l'attività fisica, l'assunzione di farmaci e così via. Ulteriori metodi di ricerca sulla presenza di aritmie includono: i raggi X, la tomografia, ecografia del cuore. Dai risultati di questi test dipenderà l'ulteriore trattamento della malattia.

La fibrillazione ventricolare: il trattamento

Al rilevamento della malattia non è in tutti i casi richiedono un trattamento speciale. Quando il farmaco è il trattamento raccomandato di prestare attenzione agli effetti collaterali dei farmaci, così come la durata dei loro metodi, come può essere la salute danni irragionevolmente. In alcune patologie è controindicato l'uso di farmaci per il cuore per aritmia, in quanto ciò può causare l'arresto cardiaco. Prendere in considerazione i metodi e le modalità di trattamento delle aritmie con le sue varie forme.

trattamento aritmia

In numerosi casi, la malattia è associata ad una mancanza di elettroliti nel corpo umano, che è rivelato da un esame del sangue. Così spesso, quando aritmie raccomandano la dieta di magnesio-potassio. Anche prestare attenzione a dormire e riposare regime, la dieta, le cattive abitudini, il consumo frequente di caffè, la presenza di stress e così via. sedativi possono essere prescritti. Se fibrillazione ventricolare corre rigido, quindi prescrivere la medicina, e in alcuni casi richiedono un intervento chirurgico. Il paziente è stato accreditato con elettroliti, ACE-inibitori, nitrati, e così via. Grande importanza viene data ai farmaci contro l'aritmia.

trattamento della tachicardia

Ci sono due gruppi di farmaci, che l'azione è rivolta al trattamento della tachicardia: protivoaritmichnye e agenti lenitivi. Sedativi accreditati nel caso in cui ci sia GVA. Questo può essere un "Diazepam", "persiano", "Glicine" e altri. antiaritmico farmaci per aritmia ventricolare nominato dopo aver stabilito la causa della patologia. Questo può essere un "Verapamin" "Inderal", "adenosina" e così via. In ogni caso, il trattamento deve essere specialista impegnato.

trattamento della fibrillazione

Se l'attacco di fibrillazione atriale è apparso per la prima volta o è intermittente, è necessario smettere di usare il "Chinidina", "Kordorona" o "procainamide". Se la fibrillazione atriale è permanente, si dovrebbe sempre prendere farmaci per prevenire l'ictus. In questo caso, la terapia anticoagulante adeguata, è necessario prendere l'aspirina, "Warfarin" eparine.

La prognosi di aritmie

La prognosi di questa malattia dipenderà dalla sua forma, la presenza di malattie cardiache, disturbi della circolazione negli esseri umani. La fibrillazione ventricolare e sopraventricolare che non sono associati con la malattia di cuore, non mettere in pericolo la vita umana e la salute. Se la malattia si sviluppa sullo sfondo della malattia di cuore, la prognosi è sfavorevole. L'aspettativa di vita qui dipende dal tempestivo avvio del trattamento. Pertanto si consiglia di controllare le prestazioni del cuore e seguire tutte le raccomandazioni mediche, poi la malattia può essere fermato. Allo stesso tempo, non dobbiamo dimenticare le misure di prevenzione, perché prendersi cura della propria salute può giocare un ruolo importante, e in alcuni casi per salvare la vita dell'uomo.

prevenzione

Prima di tutto, la prevenzione delle aritmie è rivolto al trattamento di malattie cardiache, che contribuisce ad una violazione del ritmo e della conduzione. È necessario escludere la causa della malattia, può essere tossico, GVA, stress, squilibri elettrolitici, e così via. D. E 'necessario limitare l'assunzione di alcol, nicotina e caffeina, così come l'uso indipendente di farmaci per aritmia. Il trattamento deve essere eseguito rigorosamente dal medico. Pertanto, la prevenzione delle malattie è la seguente:

– trattamento delle malattie cardiache maggiore;

– dieta;

– l'esclusione di cattive abitudini;

– esercizio di monitoraggio, il peso, la pressione;

– la prevenzione con farmaci.

I preparati sono invitati a prendere "Panangin" (potassio e magnesio), vitamina B6, "Ritmonorm", "VFS" e altri.

Quando aritmie possono fare sport, ma l'esercizio dovrebbe essere piccolo. Non sovraccaricare il corpo. Seguendo tutte le raccomandazioni e per monitorare la loro salute, è possibile risparmiare non solo lui, ma anche la sua vita, e il medico, a sua volta, contribuirà a determinare la scelta dei farmaci.