500 Shares 8359 views

L'interno in stile del Rinascimento: caratteristiche di design e idee interessanti

Prima di trasformare lo spazio vitale, si consiglia di scegliere la direzione di progettazione. Esplora le sue caratteristiche, le caratteristiche principali, lo schema colore dominante e molti altri momenti importanti. Non sapendo queste sfumature non sono in grado di creare uno spazio davvero elegante e armonioso.


Quindi, quali sono gli stili di interior design? Classica, rinascimentale, barocco, romanticismo e altri. Sono tutti a modo loro bella e maestosa. Tuttavia, questo articolo elaborato lo stile italiano – il Rinascimento.

Le caratteristiche più importanti

Nel interni moderni soddisfare la rinascita stile non diluito è praticamente impossibile. Lo spirito del Rinascimento sarà in grado di manifestarsi pienamente su un'area molto vasta, non solo in larghezza, ma anche in altezza. Secondo l'opinione della gente comune, di acquistare un appartamento o una casa di queste dimensioni è non tutti possono permettersi. E 'anche necessario considerare il costo dei materiali e decorazioni, che avrà un costo non è economico. Tale spazio caratterizzato dall'inserimento di pietra naturale, caminetti, massicce porte e finestre, lampadari ingombranti, affreschi sulle pareti, le scale di marmo. In breve, gli amanti dello stile italiano dovranno sborsare. Ma nel Rinascimento c'è un punto molto importante – la presenza di oggetti luminosi maestose non dovrebbe essere accenti contrastanti. La regola principale – un ambiente tranquillo e armonioso.

Rinascimento al suo interno: le caratteristiche del progetto

Come qualsiasi altro stile, il Rinascimento ha caratteristiche che sono uniche per lui. E 'la loro combinazione permette di specificare un certo carattere e l'umore dello spazio. Diamo un'occhiata a quali caratteristiche fa lo stile degli interni.

  • Coerenza, chiarezza e proporzionalità.
  • Harmony, forme espressive.
  • Solennità e la monumentalità della situazione.
  • Leggerezza e ariosità creati i colori.
  • La simmetria con il posizionamento di mobili e elementi decorativi.
  • La divisione orizzontale di spazio.
  • La forma originale del soffitto, archi, colonne, cupole a coste, pilastri.
  • La presenza di ornamenti antichi, la scultura, motivi vegetali.
  • finestre semicircolari, grandi portali.
  • La predominanza di forme geometriche nella finitura delle superfici principali.
  • Pomp e ricchezza generata dall'utilizzo di gradini di marmo, Cupido, ghirlande, arabeschi.

L'interno del Rinascimento per creare un autosufficienti è difficile, ma se si cerca di ascoltare i consigli di professionisti, è del tutto possibile. La cosa principale è quello di calcolare in anticipo i costi finanziari.

Un po 'di storia

Nel XIII secolo, l'Italia era il centro del commercio marittimo. Bisanzio a poco a poco perso il suo potere dal cessato di essere un mediatore tra l'Europa e l'Oriente. Il paese ha progressivamente sviluppato la produzione capitalistica. A causa di questo, il feudalesimo è crollato, e ha sostituito i rapporti borghesi. Naturalmente, i cambiamenti diffusione alla cultura. Più attenzione è stata data all'innovazione, che è prodotto da elementi dell'antichità e del Medioevo miscelazione. Questo è esattamente ciò che ha avuto origine lo stile di interior design – rinascimentale.

Nel corso dei secoli, sono state apportate alcune modifiche. Tuttavia, la linea principale è ancora riconoscibile. Purtroppo, stile pulito è attualmente utilizzato solo nella decorazione di edifici musei, alberghi, ristoranti e teatri. Le persone sostengono che li visita, potrete apprezzare appieno la cultura del Rinascimento, la grandezza e l'armonia di tutti gli elementi utilizzati.

stile rinascimentale nel suo interno: dispone di finiture per pavimenti

Dopo aver analizzato le principali caratteristiche di stile, si è pronti a finire le superfici principali. Non si può perdere una sola, anche il più piccolo dettaglio.

pavimento finito svolge un ruolo importante nel concetto generale di spazio. E 'quindi necessario scegliere il prodotto giusto e il metodo di decorazione. Il Rinascimento è consigliato solo di utilizzare finiture naturali – legno o pietra. Tuttavia, se lo spazio è troppo grande, in alternativa sarebbe la sostituzione o piastrelle in granito naturale imitando struttura in pietra, come il marmo.

Se la scelta del materiale per il pavimento di finitura viene fermato su un albero, i pannelli devono essere sufficientemente massiccio. Il più delle volte in un tale spazio, le seguenti specie sono utilizzati: noce, rovere, carpino. Molti sostengono che questo materiale è molto pratico.

opzione di pavimentazione ha anche il diritto di esistere. Va notato subito che si trova solo raramente. Al fine di dare un aspetto interiore e armonia completa, è necessario utilizzare moquette. Questa soluzione ammorbidire la percezione e creare l'atmosfera più confortevole.

Stucco: Sintesi

stile rinascimentale nella parte interna richiede molta attenzione alla finitura soffitto. Prima di tutto, si prega di notare che la camera deve essere molto alta. Ottima soluzione per un tale spazio sarebbe superficie decorata in forma di codici. È inoltre possibile utilizzare la struttura multi-livello. Necessariamente nel centro sono raccomandati per essere dipinto o disegno floreale con un tocco di antichità. Si consiglia di disegnare l'intero quadro, che darà l'umore del Rinascimento. l'illuminazione è raccomandato per completare l'esperienza. Non dimenticate che il Rinascimento deve esistere un lampadario di cristallo di massa, che si trova in pieno centro. E 'anche spesso usato come ciondolo luci di candele. La cosa principale che erano abbastanza grande dimensione.

Un'altra possibilità di finire il soffitto è di legno. Può essere sia pannello e travi. Al fine di preservare il modello naturale e consistenza della superficie può essere ricoperta con vernice trasparente. Attualmente, molti scelgono soffitti a cassettoni. Recensioni su questo tipo di decorazione in più positivo.

Come scegliere la finitura per le pareti?

L'interno in stile del Rinascimento non si limita nella scelta di quando decorare le pareti. È possibile mostrare la fantasia. Come con il pavimento e il soffitto, la preferenza è data ai materiali naturali. Questa pietra, gesso, legno, arenaria. Gli amanti della carta da parati devono rinunciare a questo tipo di finitura, anche se la superficie imita la trama o il motivo necessario. Per interni moderni ideale intonaco decorativo. Per ottenere la sua popolarità è stato proprio durante il Rinascimento.

Dato che il Rinascimento ha fatto uso di marmi (ora permettersi un tale traguardo può solo unità), può essere sostituito con piastrelle in ceramica con un modello adatto. Inoltre, non dimenticare l'albero. Con una combinazione di diversi materiali, la cosa principale – di tenere presente che i moduli devono essere espressivi, come linee lisce e morbide. Quando decorare le pareti, è possibile utilizzare le nicchie di spazio. Di regola, sono decorate con dipinti, stucchi, affreschi. Tale corso di design dà lo spazio di leggerezza e dinamicità, è confermato dalle numerose recensioni. Eccellente Guardate qui colonne e statue in bronzo.

camere arredate

Interni rinascimentale implica la presenza di mobili tradizionali. La costruzione di tutti gli oggetti deve avere linee chiare ed essere molto chiaro. Allora, che cosa può essere messo in una camera nel Rinascimento? Naturalmente, si tratta di una scrivania in legno massello con un ampio piano di lavoro pesante, credenza con inserti in vetro, segretaria, tavolo da tè e un bellissimo cofanetto – Cassone.

Quando si sceglie mobili preferenza è data a quello che è fatta di legno o metallo. Gli accessori sono di solito in bronzo o dorato. In apparenza deve essere presente elementi decorativi di rilievo, che darà i suggerimenti mobili di grandezza e dell'antichità.

I materiali utilizzati per la tappezzeria: velluto, broccato, cuoio. Lo schema dei colori deve rispettare pienamente con sfumature che sono stati utilizzati nella decorazione dei principali volti.

E più interessante, era nel Rinascimento furono realizzate tavoli e sedie pieghevoli struttura. La loro differenza che colpisce è la gamba si trova di traverso.

elementi di decorazione

Unico aspetto in stile rinascimentale al suo interno. Interni d'arte implica l'uso di regole di registrazione. Questo è il motivo per cui è molto importante scegliere le decorazioni del caso, che non si limita rientrano nel concetto generale, ma anche riempire lo spazio necessario umore. Prima di tutti gli elementi di decorazione di mobili è la finitura. Può essere dipinto a mano o di assetto scolpito.

Immagine – la decorazione principale per le pareti. Tuttavia, dobbiamo essere molto attenti e raccogliere dipinti dell'epoca. Se, tuttavia, l'interno trova una foto di un altro tempo, si sarà completamente interrotto l'idea principale. Per questi spazi sono ideali per elementi quali metallo portacandele, grandi vasi di ceramica o porcellana con splendidi dipinti, lampadari.

spettro dei colori

Interni rinascimentale rappresenta il lusso regale e glamour che sono insiti nelle ricche case dell'epoca. Al fine di non disturbare questo senso, si consiglia di combinare i rappresentanti della tavolozza dei colori in modo corretto. Ad esempio, i colori brillanti più saturi, ma le morbide, bianche con sfumature pastello completati da qualsiasi buio cupo. Non dimenticare di tali rappresentanti come oro o argento. Grazie a loro, è possibile prendere appunti di ricchezza e la grandezza negli interni.

consulenza professionale

Molto spesso sentito la domanda: "Come creare uno stile rinascimentale al suo interno" Consulenza professionale per contribuire a rendere le cose per bene, evitando gli errori più comuni.

  • Orientabile. Come regola generale, tali atti camino, tavolo da pranzo e la scalinata.
  • L'attenzione ai dettagli. Ogni elemento degli interni, anche la più insignificante, deve essere conforme con il Rinascimento.
  • Gli oggetti di antichità. Creare una rinascita a tutti gli effetti, senza Amorini, festoni, teste di leone, e altri elementi impossibili.
  • motivi floreali. Un tale ornamento può essere utilizzato come nella finitura del soffitto e pareti, e si consiglia di duplicare e ai tessuti.
  • Trattamenti della finestra. composizione ideale con mantovane, contorti fili d'oro, ricami in seta.
  • Decor. Decorazione di interni sono i prodotti di vetro veneziano, maioliche, gli elementi di araldica, medaglioni, ritratti.