179 Shares 9250 views

Ciò che rende una persona uno psicopatico?

La scienza sa che ogni abitante centesimo del nostro pianeta è uno psicopatico. Anche se questa categoria comprende molti criminali violenti, non identifica ogni violenza psicopatici. Inoltre, non siamo in grado di equiparare i violenti e gli individui attraversare la linea della legge. Tuttavia, un modello libero può essere tracciata tra i due concetti.


Poiché non v'è una tendenza a psicopatia?

Che cosa determina la propensione ad un comportamento psicopatico? Gli scienziati ritengono che questo possa contribuire a diversi fattori. In primo luogo, un grande impatto sulla formazione esercita le inclinazioni psicopatiche Genet. Un altro fattore importante è il ruolo dell'istruzione. Di regola, gli abusi sui minori, la violenza, l'umiliazione, l'alienazione alleva psicopatici in futuro. In terzo luogo, un adolescente è fortemente influenzato dall'ambiente sfavorevole.

La differenza nella struttura del cervello

Gli scienziati hanno ripetutamente sottoposti a scansione il cervello degli psicopatici violenti ed hanno trovato differenze significative dell'attività di alcune aree in confronto con la gente comune. Se queste differenze sono visti in tenera età, v'è un'alta probabilità che un bambino ha ereditato tendenze psicopatiche, e non li ha acquisito. Come funziona la base genetica della psicopatia? Immaginate il cervello come una struttura muscolare con diverse divisioni. Gli psicopatici non sono in grado di mettere in moto tutte le zone.

E 'diventato chiaro dai risultati della ricerca scientifica condotta dal gruppo del professor Michael Koenigs. Negli individui con tendenze psicopatiche interrotto la comunicazione neurale tra la corteccia prefrontale mediale (responsabile per l'esperienza emotiva, la valutazione del rischio e il processo decisionale) e l'amigdala (una zona che forma le emozioni come la paura e piacere). In una riduzione un'età più in attività in queste regioni del cervello possono essere dovuti a cattiva istruzione o effetti negativi sull'ambiente.

comportamenti psicopatici

Gli psicologi distinguono certi comportamenti che caratterizzano personalità psicopatiche. Individualmente, tutte queste caratteristiche può essere osservato, e la persona media. Tuttavia, una combinazione di varie qualità indica che si tratta di uno psicopatico crudele e calcolatore. Ad esempio, un implacabile criminali tendono a mostrare livelli più bassi di empatia rispetto alle persone mentalmente equilibrati. La crudeltà può verificarsi durante l'infanzia (in relazione ai loro coetanei, animali o insetti). Curiosamente, l'insensibilità e la crudeltà verso gli altri, di solito correla con una bassa frequenza cardiaca. Questo significa commettere azioni illegali di uno psicopatico con il sangue freddo e non ha rimpianti per le sue azioni.

Altre caratteristiche di psicopatici

Tra le altre caratteristiche distintive di psicopatici adulti in grado di distinguere il desiderio di promiscuità, la poligamia. Per raggiungere questo obiettivo, queste persone hanno adottato il carisma e la capacità di manipolare abilmente gli altri. Per questo motivo, gli psicopatici sono generalmente molto di muoversi nella carriera. la vita parassitaria è, inoltre, non estraneo alle nostre attuali "eroi". Essi non sono abituati a prendere responsabilità delle proprie azioni e non mi piace fare progetti a lungo termine. comportamento distruttivo (alcool, droghe, gioco d'azzardo) ancora di più croci prospettive. propensione al rischio alta causata da una mancanza di paura in situazioni critiche. Va notato che una percentuale significativa di quelli condannati per reati violenti di violenza, stanno guadagnando un punteggio alto nel test per determinare la psicopatia.

Il ruolo dell'istruzione può essere più importante in confronto con la genetica

Nonostante il fatto che alcune persone hanno una predisposizione biologica al comportamento psicopatico, anche il fattore più potente nel plasmare la personalità di un futuro criminale ugualmente giocare educazione e l'ambiente. Il professor Dzheyms Fellon, che studia le basi biologiche della violenza, ha scoperto che il cervello degli psicopatici violenti hanno le stesse caratteristiche. i fattori di rischio genetici possono diventare la base per modellare il futuro del cattivo. Istruzione e ambiente negativo rafforzare ulteriormente tendenze psicopatiche. Secondo l'esperto, molti crimini violenti potrebbero essere evitati posizionando il bambino, incline alla violenza, in buone condizioni. Se lo si desidera, i genitori possono impedire la partecipazione di un minore in azioni antisociali (vale a dire, come iniziare il percorso del futuro psicopatico). Se gli adulti, passivi, tendenze psicopatiche possono essere aggravate.