355 Shares 8727 views

Patrice Evra: una breve biografia del calciatore francese

Brillante carriera di successo di qualsiasi display calciatore è la sua biografia. Patrice Evra (Patrice Evra) non fa eccezione. Durante gli anni dei suoi discorsi, è riuscito a giocare non solo nei campionati in tre paesi diversi, ma anche nella nazionale del suo paese. Durante la sua carriera come atleta ho sperimentato grandi trionfi e sconfitte amare.

Infanzia e primi passi nel calcio

giocatore di calcio francese Patrice Evra, la cui biografia è presentato in questo articolo, è nato nella città senegalese di Dakar, 15 maggio 1981. Il padre a quel tempo era un diplomatico. Quando il ragazzo aveva tre anni, la sua famiglia si trasferì in Francia. Qui ha vissuto con i suoi genitori nella periferia di Parigi.

In adolescenza Patrice ha giocato nelle giovanili del club di calcio "Paris Saint-Germain." Va notato che inizialmente ha giocato il sito in avanti. Mentre il giovane francese è stato avvistato una piccola squadra scout "Marsala" in Italia, che è stato successivamente firmato un contratto con lui. Nella prima stagione in 27 partite per il suo nuovo calciatore del club segnati sei gol segnati. L'anno successivo, si trasferisce a squadra di calcio "Monza", che è apparso nella seconda più grande divisione italiana – qui non è riuscito a Serie B. punto d'appoggio, e in questa stagione ha giocato solo tre partite ufficiali.

Francia

Dal momento che la riproduzione di carriera in Italia non hanno sviluppato correttamente, ha deciso di tornare in Francia. Dove ha firmato un contratto con l'estensione nella seconda divisione del club campionato nazionale "Nice." Inizialmente, come prima, sul campo nella posizione attaccante. Tuttavia, a causa di una serie di infortuni di altri giocatori il capo allenatore della squadra lo spostato in posizione. Da quel momento, la posizione in cui agisce Evra Patris – zaschitniik. Si mostrò perfettamente qui un'altra conferma che è stato riconosciuto il miglior giocatore difensivo della "Lega 2".

Giocare il giovane francese è stato colpito mentore "Monaco" Dide Desham. Di conseguenza, nel 2002, il club ha firmato un contratto con lui. Quasi subito il nuovo arrivato è riuscito a vincere un posto alla sua base. Nel 2004, il "Monaco" ha fatto al finale di "Champions League", che ha dato modo con il punteggio di 3: 0 portoghese "Porta". La stagione seguente, Patrice Evra è stato nominato capitano della squadra. Qualunque cosa fosse, l'anno si è rivelata un disastro per il club: nel campionato nazionale, ha preso il suo posto nella parte inferiore della classifica finale. Per quanto riguarda la "Champions League", qui la squadra è stata ancora relegato nella fase della fase a gironi.

"Manchester United"

Nel 2006, il calciatore è stato acquistato per 5,5 milioni di sterline inglesi grandee – "Manchester United" squadra. La firma del contratto con il lettore collegato con il desiderio del suo allenatore Aleksa Fergyusona per rafforzare la linea difensiva. Patrice Evra fatto il suo debutto per la nuova squadra 14 Gen 2006 in trasferta contro il "Manchester City", in cui ha perso con un punteggio di 3: 1. La prima partita in casa arena, "Manchester United" giocatore di calcio tenutasi il 22 gennaio contro il "Liverpool". Poi la squadra di casa ha vinto con un punteggio di 1: 0. Il giocatore gradualmente adattato al nuovo stile di gioco e, a partire dalla stagione 2007/2008, è stato un esecutore chiave nella squadra. Nella sua ultima stagione nei "Red Devils", ha spesso parlato con la fascia di capitano sul braccio. 23 maggio 2014 Footballer prolungato il suo contratto con la "Manchester" per un altro anno.

"Juventus"

Due mesi più tardi, dopo l'estensione del contratto di lavoro con gli inglesi Patrice Evra spostato a "Juventus". Turintsy pagato per importo del giocatore di 1,2 milioni di sterline. Calciatore ha firmato con contratto di campione italiano per due anni. Il suo match di debutto come parte del club di Torino, ha trascorso 13 settembre 2014 nel secondo turno del campionato di comando l'Italia "Udinese" contro. I problemi con l'adattamento non si poneva, perché lui parla perfettamente francese, inglese, italiano, spagnolo e portoghese.

squadra nazionale

Parlando del "Monaco", il calciatore è stato invitato per la prima volta nella squadra giovanile della Francia. La prima partita nella sua composizione Patrice Evra ha tenuto 11 ottobre 2002. E 'stata una partita contro la Slovenia. Due anni più tardi, il giocatore ha partecipato al gioco per la squadra di casa del paese. Poi una partita amichevole contro la Bosnia-Erzegovina conclusa con un pareggio 1: 1. Nel marzo del 2005, Patrice è stato ferito, che successivamente ha perso il suo posto in francese e anni e mezzo. Campionati Europei 2008 per la squadra nazionale francese è diventata un fallimento. Nella prima partita della fase a gironi Evra non ha partecipato. E 'apparso solo nelle partite contro gli olandesi e gli italiani, che squadra ha perso, rispettivamente, con un punteggio di 4: 1 e 2: 0. Di conseguenza, i francesi ha lasciato il torneo. Ora il giocatore è chiamato alla squadra nazionale del paese su base regolare.