538 Shares 7180 views

Boogeyman – chi è? Esiste un uomo nero e lui guarda la leggenda di Bugimene?

Se vi piace l'orrore, Boogeyman probabilmente familiare a voi. Dopo tutto, questo personaggio girato una serie di film. Ma se si sta ancora chiedendo: "Boogeyman – che è" il continuare a leggere il nostro articolo fino alla fine. Cercheremo di scoprire dove ha fatto questo personaggio e se esiste nella realtà.


Boogeyman – chi è?

Questa creatura è uno dei mostri più famosi e terribili che spaventano i genitori dei bambini nel territorio di Albion e del Nord America. Qui, i bambini nel corso degli ultimi secoli, dicono: "Se si comportano male, Boogeyman vieni e ti porti via!". Questo mostro è una sorta di incarnazione del terrore dei bambini che si nasconde nel buio sotto il letto o nell'armadio e uscire da lì in cerca della sua preda. È interessante notare, che nel folklore russo ha il suo Boogeyman. Chi è, per esempio, faggio? Questa è anche una tempesta di bambini i cui genitori spaventare i loro bambini cattivi.

L'origine della parola "Boogeyman"

Questo personaggio così come lo conosciamo è relativamente recente, nel 1836. Poi il "Boogeyman" è stato considerato un sinonimo per la parola "inferno". La sua origine ha molte versioni. Così, secondo uno di loro, The Boogeyman è apparso sulla base della parola "Bugis". Così abbiamo chiamato i pirati indonesiani e malesi per spaventare i bambini navigatori durante il coloniale dell'Inghilterra. Inoltre, la lingua inglese e scozzese, ci sono parole come "Ultimate" e "Boggle", che è indicato anche fantasmi spaventosi, terrificanti i più piccoli. La parola "Bogle" è apparso in uso nei secoli XV-XVI e ha guadagnato popolarità a causa delle opere di Valtera Skotta e Robert Burns. Un'origine simile hanno altre parole come "bagbiar", "Dei", "molliccio" e "bogey". Così chiamato varietà di folletti e mostri, mi piace spaventare la gente, soprattutto i bambini.

parenti mostro

Come abbiamo scoperto, a partire dal 1836 incarnazione di paure dei bambini è diventato Boogeyman. "Chi è allora il molliccio?" – si chiede. A cui noi rispondiamo che questi mostri esistevano molto prima che noi tutti conosciamo Boogeyman. Così, erano parte integrante del classico inglese popolare da tempo immemorabile. Mollicci passatempo preferito era quello di entrare nella camera da letto per il bambino, per tirare fuori la sua coperta e spendere un po 'di faccia sulle zampe bagnate. In questo caso, buon carattere, ma anche non differivano. Tuttavia, non solo relativa molliccio nostro Boogeyman. Offriamo e di conoscere altre creature simili.

bogey

Legend of Bugimene afferma che è in grado di prendere altre forme. Così bogey hanno anche questa capacità. Si crede di rappresentare una delle sottospecie folletti, che in genere sono piuttosto pacifiche creature fatate delle famiglie, se non irritare o ferire. Tuttavia, le anime buone non possono essere chiamati. Piuttosto, sono – grandi burloni. La leggenda narra che nel suo vero veste assomigliano coniglietto di polvere, in modo da vederli piuttosto difficile. E per vedere lo spauracchio contro la sua volontà, è necessario e ancora di più a guardarlo attraverso il buco di una cagna fatto nel pezzo di legno. In questo caso, prima di una creatura favolosa sfugge, si può vedere la scintilla nei suoi occhi. Favorite passatempo bogey – per saltare di nuovo sull'uomo e chiuse gli occhi con le mani. Inoltre, amano fare una comparsa di cani con un cappotto nero e camminare in giro di notte per le strade deserte e strade.

Bogle

Uno dei mostri più feroci della favolosa ponderato Bogle. Anche se, se ci pensate, non è poi così male, perché nelle loro azioni questo mostro è principalmente guidato da considerazioni di giustizia. Così, punisce bugiardi, ladri, assassini, e altri criminali. La severità della pena dipende da ciò che una persona abbia commesso un reato. Per fortuna, persone oneste e onesti non possono avere paura Bogle.

Bogey-Bestia

Si tratta di una creatura favolosa ama poprokaznichat, ma al suo interno è molto buono e anche utile. Così, Bogey-Bestia è un bambino a immagine di una terribile bestia. Ma, nonostante il fatto che egli ottiene la gioia dalla paura malyshni questo mostro protegge i bambini, non permettendo loro di luoghi pericolosi. Secondo la leggenda, Bogey-bestia vive sull'isola di Wight, dove è stato nei panni di un enorme bruchi pelosi occupato ritaglio cespugli di uva spina. Non causerà danni a nessuno, se non si presta attenzione a lui. E al fine di proteggere se stessi da Bogey-Bista bisogno di guardarlo, pensando a qualcosa di estraneo. Tra l'altro, la leggenda del Bugimene contiene lo stesso modo per affrontare questo mostro. Un altro modo per neutralizzare questa sostanza è descritta nel creatore di Harry Potter – scrittrice inglese JK Rowling .. Quindi, lei dice, che la lotta contro questo mostro è meglio a tutto il gruppo. In questo caso, Bogey è persa e non può scegliere le cui spoglie stessa di portarlo. Il miglior rimedio per esso è la risata.

Come funziona il Boogeyman?

Molti bambini inglesi e americani chiedono spesso questa domanda i genitori. Noi di sicuro non sappiamo cosa dire a loro mamma e papà. Tuttavia, secondo la leggenda, questo sembra Boogeyman chiunque sconosciuta. Dopo tutto, è la gente in strane forme, che di volta in volta possono essere nuovi. Ma c'è un presupposto che l'uomo nero è un luogo ombre sfocate buio e.

Da dove viene un favoloso mostro?

La risposta inequivocabile alla domanda su come chiamare il Boogeyman, no. E 'un mostro appare spesso in modo imprevisto. Tuttavia, sappiamo che il suo come un magnete attirare le nostre paure. Pertanto si può concludere che più temiamo, più è probabile che per soddisfare questa creatura.

personaggio favola nella realtà

Naturalmente, la questione se l'uomo nero esiste veramente, la risposta è negativa. Tuttavia, il nome di questo fantastico personaggio a suo tempo ha chiamato un pericoloso killer dei bambini. E 'stato ufficialmente riconosciuto come il primo nella storia degli Stati Uniti maniaco. Il suo nome era Albert Fish. Era il vecchio aspetto avvenente, che all'inizio del XX secolo rapita, torturata, violentata, uccisa e mangiava i bambini piccoli. Ufficialmente, è stato trovato colpevole solo di omicidio decennio Grays Badd. Lui la prese inganno dalla casa dei suoi genitori, e poi strangolato e mangiò. Per questo crimine da una giuria di pesce è stato condannato a morte nella sedia elettrica. Lo stesso maniaco durante l'inchiesta confessato tre omicidi. Studi più recenti hanno indicato che in realtà è stato responsabile per almeno sette crimini che si sono verificati in tempi diversi in America.

Ma perché si chiama Bugimenom? Il fatto che uno dei delitti, in cui i pesci confessato, è stato quello di uccidere quattro ragazzi. Poco Billi Gafni gioca con il suo amico di tre anni, di nome anche Billy, vicino a casa sua, quando sono stati avvicinati da avvenenti tipo vecchio. Racconta il ragazzo sopravvissuto, egli non era terribile, e anche alcuni favolosa, proprio come l'uomo nero. Ora non importa ciò che un bambino di tre anni ha investito in questo concetto, ma è ovvio che si trattava di qualcosa di buono. Tuttavia, è il piccolo Billy ha dato una definizione del vero orrore che può venire solo da un uomo. In quei giorni, il genere horror non era popolare a Hollywood. Tuttavia, dopo diversi decenni Boogeyman divenne il prototipo per molti personaggi horror. Il più noto di questi era la trilogia di "The Boogeyman". E 'grazie a questi film il pubblico è diventato storia conosciuta di serial killer Albert Fish. Ma Boogeyman cominciò ad essere associato non con il tipo di creature favolose, e con un ladro orribile e terribile e assassino di bambini.