624 Shares 8866 views

cimitero musulmano a Mosca

Il primo cimitero musulmano a Mosca è apparso nel 18 ° secolo. L'emergere di tali luoghi di sepoltura associati a un gran numero di fedeli che vivono in città. A poco a poco aumentato il numero di cimiteri, sono nobilitati, diventando sempre di più. Alcuni di essi operano a questo giorno.


Differenze tra cimitero musulmano da qualsiasi altro minimo, questi ultimi sono progettati per la sepoltura dei morti in un'area appositamente recintata per questo scopo. Non importa, il defunto apparteneva ad una nazione o razza, fintanto che professava l'Islam. cimitero musulmano si trova sempre al di fuori della città e del territorio recintato, per gli animali randagi non può ottenere a questo.

lineamenti

Per molti prima volta a tale luogo di sepoltura, sembra strano che tutte le lapidi di fronte alla stessa direzione. In realtà, la spiegazione di questo è abbastanza semplice. In questa direzione è sacro per ogni città fedele della Mecca.

Islam proibisce applicata ai siti di immagine. Questo requisito si applica a qualsiasi cimitero musulmano. Photo sulle lapidi sono mancanti. Ma si può vedere su molti epitaffi, che sono affermazioni tratte dal Corano. Sulla lapide è consentito applicare le informazioni generali sulla persona e la data in cui è morto.

Musulmano cimitero di Mosca o di qualsiasi altra città, non ha cripte, tombe e mausolei. Le tombe dei fedeli sono fatti esattamente come vuole l'Islam. Non ci sono scostamenti dalle norme stabilite non è permesso. Al funerale di un musulmano e rigorosamente osservati tutti i rituali.

Il rito dei defunti

Dopo la morte del fedele nel suo corpo ed eseguito l'abluzione abluzione rituale. Portando il corpo in una moschea o di un cimitero musulmano, dove c'è una scatola speciale, dovrebbe essere messo con la faccia a Kyble. La stanza in cui i morti, fumigazione spezie.

In questo modo, passare al lavaggio. E 'prodotto in stretta conformità con le leggi della Sharia, e di almeno quattro persone vi partecipano. In questa donna morta non sono autorizzati a lavare gli uomini, e viceversa. Un'eccezione è fatta solo per la moglie del defunto.

sudario

Secondo la legge della Sharia, un ortodosso non può essere sepolto nei vestiti. Dovrebbe essere avvolto in un lenzuolo, che di solito è prodotta famiglia del deceduto. Se non lo fanno, si fa i vicini.

Anche in questo caso, ha le sue peculiarità. Se il defunto era ricco, che il suo corpo è coperto da tre pezzi di tessuto che corrisponde alla prosperità umana. Si tratta di una sorta di segno di riconoscimento e rispetto.

È auspicabile che il tessuto era nuovo. Anche se non è vietato l'uso del utilizzato. Ma se un uomo è morto, il suo corpo non può essere coperto con la seta.

funerale

cimitero musulmano in cui seppellire il defunto, di solito si trova nei pressi. Ritardare la sepoltura non dovrebbe essere. I musulmani non sono fatti seppellire in una bara. Mettere il corpo nel paese dovrebbe essere in modo che la testa era rivolta verso Kybly. Tale requisito deve fare attenzione a tutti i fedeli.

Dopo i morti sepolti, la tomba innaffiato, le dà sette manciate di terra e dire il diritto, in questo caso la preghiera.

requisiti

L'Islam, come ogni altra religione, ha le proprie caratteristiche e tradizioni. Questo vale anche per il cimitero. Essi osservano rigorosamente. Dopo tutto, i musulmani credono che è molto importante per l'uomo aldilà e trovare lui in Paradiso.

ai cimiteri seguenti requisiti:

  • per la sepoltura dei familiari consentita la selezione di una certa area, se non disturbare gli altri;
  • il cimitero è vietato seppellire la gente, professando una religione diversa;
  • dovrebbe essere tra tombe passaggi, da attraversare o, peggio ancora, di avanzare sul luogo di sepoltura severamente vietata;
  • lapide dovrebbe essere modesto.

Molti fedeli non sono prendono solo accuratamente cura delle tombe dei loro cari, ma anche pulito il luogo di sepoltura dei morti, e gli stranieri, parenti che, per qualsiasi motivo, non è in grado di fornire loro un corretto controllo.

Al funerale dovrebbe tener conto del fatto che, secondo le leggi dell'Islam, il corpo del defunto non dovrebbe essere cremato. Dopo tutto, i musulmani credono che se una persona andrà all'inferno e sarà sempre lì a bruciare nel fuoco.

Accedi a qualsiasi cimitero musulmano per permettere alle persone di qualsiasi fede. Dopo tutto, ogni persona, indipendentemente dalla sua religione, ha il diritto di pagare un debito di rispetto per il defunto amico o un parente.

diversi cimiteri musulmani operano ubicata nella periferia di Mosca. Ognuno di loro ha la propria storia e hanno sepolto molti fedeli.

Kuzminskoe cimitero

Nel quartiere sud-orientale della città si trova Kuzminskoe cimitero, che è stato istituito nel 1959. Copre 60 ettari ed è diviso in musulmana e la porzione centrale.

Nonostante il fatto che il cimitero è emerso in tempi relativamente recenti, il luogo in cui è menzionato in documenti storici nel 18 ° secolo. Il suo nome è obbligato villaggio Kuzminki, che è stato presentato a Pietro il Grande, il suo amico e collega Gregory Stroganov.

Dopo la morte di un nuovo proprietario, la sua vedova ha ordinato di gettare una chiesa di legno nel luogo in cui una chiesa in pietra fu costruita alla fine del 18 ° secolo. E 'ora funziona, distinguendosi per le sue decorazioni – portici toscane e tamburo luce rotonda.

cimitero musulmano in Kuzminki si trova alla via Accademico Skryabin. Si può raggiungere in autobus o in metropolitana.

Danilovskoe cimitero

Uno dei più antichi di Mosca è il cimitero Danilovskoe musulmano. E 'stata fondata nel tardo 18 ° secolo a causa della peste imperversava in città e occupato una superficie di 6,8 ettari. Nel corso della sua esistenza è stata sepolta molti fedeli. E fino ad oggi, passeggiando per il cimitero, si possono trovare lapidi appartenenti alla fine del 19 ° – 20 ° secolo, e, talvolta, al 18 ° secolo.

E 'ora funziona, anche se un po' di tempo è stata considerata chiusa, ma dopo aver ricevuto i nuovi territori, si è deciso di rinnovare la sepoltura. Il funerale al cimitero sono condotte in conformità a tutte le tradizioni musulmane.

Esso svolge le seguenti tipologie di urna sepolcrale:

  • nel terreno;
  • columbarium esterna;
  • accoppiarsi tomba;
  • sarcofago.

Nonostante il fatto che Mosca, una miriade di altri cimiteri musulmani, Danilovskoe è ancora fondamentale. In sostanza, sepolto i rappresentanti delle persone che vivono nella ex URSS e praticano l'Islam. In particolare, i tartari, il Vainakh, azeri, kazaki, uzbeki, e molti altri.

A Mosca, un sacco di cimiteri musulmani esistenti, e se si vuole essere sepolto in uno di essi devoti – non è troppo difficile. La cosa principale che tutti i rituali e le tradizioni necessari sono stati rispettati. In effetti, come i musulmani credono, tra cui dipende da quello che sarà un aldilà del defunto.