643 Shares 8209 views

fatti interessanti circa il sistema solare. Lo studio dei pianeti del Sistema Solare

Forse noi tutti sappiamo che un pezzo dell'universo, noi al riparo, chiamato il sistema solare. stella calda, insieme con i pianeti circostanti ha iniziato la sua formazione circa 4,6 miliardi di anni fa. Poi ci fu il collasso gravitazionale di nubi interstellari molecolari. il crollo del centro dove la maggior parte della materia accumulata, ha continuato a diventare il Sole, ed è circondato da nuvole protoplanetario ha dato origine a tutti gli altri oggetti.


Informazioni sul sistema solare è stato originariamente destinato solo durante l'osservazione del cielo notturno. Come il miglioramento dei telescopi e altri strumenti, gli scienziati hanno imparato di più lo spazio circostante. Tuttavia, tutti i fatti più interessanti circa il sistema solare potrebbe essere ottenuto solo dopo l'inizio dell'era spaziale – negli anni '60 del secolo scorso.

struttura

L'obiettivo centrale del nostro pezzo dell'universo – che è il sole. Attorno ad essa si trasforma otto pianeti: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno. Più recentemente ospitato i cosiddetti oggetti trans-nettuniano, che comprendono Plutone e prive nel 2006 dallo status pianeta. Lui e molti corpi celesti attribuita ai pianeti minori. Otto importante Sole dopo gli oggetti sono divisi in due categorie: pianeti terrestri (Mercurio, Venere, Terra, Marte) e l'enorme pianeta del sistema solare, i fatti interessanti circa a partire dal fatto che essi sono rappresentati essenzialmente dal gas. Questi includono Giove, Saturno, Urano, Nettuno.

Tra Marte e Giove giace zona Asteroide, dove ci sono molti piccoli pianeti e asteroidi forma irregolare. Per l'orbita di Nettuno si trova la fascia di Kuiper e il disco sparso associato. asteroidi comprende principalmente oggetti costituiti da roccia e metallo, mentre Kuiper Belt riempito corpi di ghiaccio di varia origine. Oggetti sparsi del disco sono anche composizione prevalentemente ghiacciata.

sole

fatti interessanti circa il sistema solare dovrebbe iniziare a parlare con lei il centro. Gigante globo incandescenza con una temperatura interna superiore a 15 milioni di gradi in più concentrato il 99% in peso di tutto il sistema. Sun si riferisce alla terza generazione di stelle, si trova circa a metà del suo ciclo di vita. Il suo kernel – posto continue reazioni termonucleari conseguente l'idrogeno in elio. Questo stesso processo porta alla formazione di enormi quantità di energia, che poi entra tra cui la Terra.

il futuro

Dopo circa 1,1 miliardi di anni, il Sole sarà trascorrere la maggior parte del combustibile a idrogeno, si riscalda la superficie il più possibile. In questo momento, molto probabilmente nel mondo scomparirà quasi tutta la vita. Condizioni permetteranno di mantenere solo gli organismi nelle profondità dell'oceano. Quando l'età del sole sarà 12,2 miliardi di anni, si trasformerà in una gigante rossa. Gli strati esterni della stella in questo raggiungere l'orbita terrestre. Il nostro pianeta in questo momento o passare a un'orbita più distante, o essere assorbito.

Nella fase successiva del sole perde il suo guscio esterno, che diventerà una nana bianca nebulosa planetaria che costituisce il nucleo del sole – la dimensione della Terra – al centro.

mercurio

Mentre il sole è relativamente stabile, e continuerà lo studio dei pianeti del sistema solare. Il primo corpo cosmico di sufficientemente grandi dimensioni, che può essere trovato, se lontano dalla nostra stella alla periferia del sistema – è Mercurio. Il più vicino al Sole, mentre il più piccolo pianeta esplorato apparato "Mariner 10", che è riuscito a fotografare la superficie. Studiare Mercury ostacolato la sua vicinanza alla stella, così nel corso degli anni, è rimasto poco conosciuta. Dopo il "Mariner-10", lanciato nel 1973, Mercury è stato "Messenger". La sonda ha iniziato la sua missione nel 2003. Più volte ha volato fino al pianeta, e nel 2011 è diventato il suo compagno. Grazie a queste informazioni la ricerca sul sistema solare si è ampliata notevolmente.

Oggi sappiamo che, anche se Mercurio e più vicino al Sole, non è il pianeta più caldo. Venere in questo senso con forza in avanti. Mercurio non ha atmosfera reale: soffia il vento solare. Per un pianeta caratterizzato dal guscio di gas con una pressione estremamente bassa. Day il mercurio è quasi due mesi terrestri, l'anno dura 88 giorni del nostro pianeta, che è, a meno di due giorni di Mercurio.

Venere

A causa della fuga "Mariner-2" fatti interessanti circa il sistema solare, da un lato, che languono, e dall'altro – sono arricchiti. In attesa di ricevere queste informazioni dal veicolo spaziale Venus era considerato il proprietario di un clima temperato, e forse l'oceano, considerata la probabilità di trovare vita su di essa. "Mariner-2" ha dissipato questi sogni. Studi di questo dispositivo, così come molti altri delineato quadro piuttosto inospitale. Sotto lo strato dell'atmosfera, lo più costituito da anidride carbonica e le nuvole di acido solforico è quasi rovente a 500 ° C superficie. Non c'è acqua e non può essere conosciuto forme di vita. Venus anche navicella non può stare: si sciolgono e bruciano.

Marte

4 pianeta del sistema solare, e l'ultimo di simile alla Terra – è Marte. Il pianeta rosso ha sempre attirato l'attenzione degli scienziati, è un centro di ricerca di oggi. Marte è stato studiato da numerosi "Mariner", due "Vichinghi" e sovietici "Mars". Per molto tempo gli astronomi hanno pensato di trovare sulla superficie delle acque del pianeta rosso. Oggi sappiamo che un tempo Marte sembrava completamente diverso da quello che è ora, forse, era acqua. E 'stato suggerito, in base al quale un cambiamento di carattere superficie di Marte ha contribuito collisione con un grande lasciano segni asteroidi sotto forma di cinque crateri. Il risultato è stato un disastro spostamento dei poli del pianeta quasi 90 °, un significativo aumento dell'attività vulcanica e il movimento delle placche litosferiche. Allo stesso tempo, ci sono stati, e il cambiamento climatico. Mars perso acqua, pressione atmosferica sul pianeta notevolmente diminuito, la superficie cominciato ad assomigliare deserto.

Giove

Le grandi pianeti del sistema solare, o giganti gassosi, separato dalla cintura di asteroidi Terra. Il più vicino dei quali al sole è Giove. Per le sue dimensioni, è superiore a tutti gli altri pianeti del nostro sistema. gigante del gas ha studiato con l'apparecchiatura "Voyager" 1 e 2, e anche "Galileo". Lo scorso autunno registrate sulla superficie di Giove cometa frammenti Shoemaker-Levy 9 era unico come l'evento stesso, così come la possibilità di osservarlo. Come risultato, i ricercatori sono stati in grado di ottenere non solo una serie di immagini interessanti, ma anche alcuni dati circa la cometa e la composizione del pianeta.

Inutile cadere in Jupiter differisce da simili sui corpi cosmici terrestre. Frammenti anche enormi dimensioni non può lasciare un cratere sulla superficie di Giove è composto quasi interamente di gas. Comet è stata assorbita dagli strati superiori dell'atmosfera, lasciati sulla superficie delle macchie scure, che presto scomparso. È interessante notare che il Giove, per le sue dimensioni e il peso, svolge il ruolo di difensore della Terra, ha protetto da detriti vari. Si ritiene che il gigante del gas ha svolto un ruolo significativo nella nascita della vita da tutti i residui che è caduto su Giove, il mondo potrebbe portare all'estinzione di massa. E se queste cadute sono frequenti nelle prime fasi della vita, forse la gente avrebbe non esiste fino ad ora.

fratelli segnale intelligenza

Uno studio dei pianeti del sistema solare e del cosmo nel suo insieme, non da ultimo effettuata con lo scopo di termini di ricerca, che può essere generato o già vi abitano. Tuttavia, la scala dell'universo è tale che l'umanità non può far fronte con il compito, e per tutto il tempo assegnato ad esso. Pertanto, l'apparecchio "Voyager" è stata equipaggiata con un contenitore di alluminio rotonda contenente disco video. Contiene informazioni, secondo gli scienziati, è in grado di spiegare ai rappresentanti di altre civiltà possono esistere nello spazio in cui la Terra ei suoi abitanti. Le immagini dei paesaggi raffigurati, la struttura anatomica della struttura del DNA umano, scene della vita delle persone e degli animali, suoni registrati: il canto degli uccelli, un bambino che piange, la pioggia, il rumore e molti altri. Il disco è fornito rispetto alle coordinate dei solari alte pulsar sistema 14. Le spiegazioni sono realizzati utilizzando un anno binario.

"Voyager 1" nel 2020 di lasciare il sistema solare e anche molti secoli saranno navigare il cosmo di spazio. Gli scienziati ritengono che la scoperta di altre civiltà terrestri messaggi si possono verificare molto presto, in un momento in cui il nostro pianeta cesserà di esistere. In questo caso, il disco con le informazioni sulle persone e la terra – tutto ciò che resta dell'umanità nell'universo.

nuovo ciclo

All'inizio degli interessi XXI secolo l'esplorazione dello spazio è aumentato drammaticamente. fatti interessanti circa il sistema solare continuano ad accumulare. Dotare spedizione su Marte, i dati ricercati sui giganti gassosi. Ogni anno l'apparecchiatura perfezionata, in particolare, lo sviluppo di nuovi tipi di motori che faranno voli a parti più lontane dello spazio con i costi del carburante in meno. movimento scientifico il progresso offre la speranza che le cose più interessanti circa il sistema solare diventerà presto parte della nostra conoscenza siamo in grado di trovare le prove dell'esistenza della nube di Oort, capire esattamente ciò che ha portato ai cambiamenti climatici su Marte e come era prima, esplorare la riarsa Mercurio, infine, di costruire una base sulla Luna. Wildest Dreams di astronomi moderni ancora più ambizioso di alcuni film fantastici. La cosa interessante è che i risultati di ingegneria e fisica dicono circa le reali possibilità dei futuri piani grandiosi.