821 Shares 5346 views

Batofobiya – la paura di profondità. Profondità timore: possibili cause e le caratteristiche del trattamento

la profondità della paura – una delle fobie più comuni umani. Stato si manifesta nella paura degli abissi acquatici, spazio sconosciuto, nascosto agli occhi. Quando posto in acqua la persona può sentire che le profondità degli abitanti tendono a tirarlo verso il basso. Quali sono le cause di fobie, sullo sfondo di quello che potrebbe essere la profondità della paura? Cercheremo di risolvere questi problemi.


motivi

Come si chiama una paura fobia di profondità? Questo fenomeno psicologico è conosciuto sotto la definizione di "batofobiya" ed è considerato uno dei più pericolosi disturbo ossessivo-compulsivo, che può svilupparsi in esseri umani. Ritrovarsi in acqua, esposti alla paura delle profondità di panico le persone, perdere rapidamente contatto con la realtà e può iniziare ad affondare. Allo stesso tempo, la profondità della paura non è assolutamente per le persone che hanno cattive nuotata. Poiché in questo caso meandri della paura è sotto una base specifica.

la profondità della paura – fobia che si sviluppa secondo i seguenti motivi:

  1. Genetica – i presupposti per lo sviluppo di batofobii può essere una persona in base alla ereditarietà.
  2. Brutta esperienza nel nuoto di insegnamento: il bambino spesso non hanno familiarità con l'acqua, buttare subito nel profondo, cercando di attivare l' istinto di autoconservazione. In questa situazione, il bambino può avere un trauma psicologico che lo costringerà a evitare di visitare i serbatoi in età adulta.
  3. incidenti pericolosi durante il bagno se la persona che si sentiva il rischio di annegamento, aveva paura di crampi, poi può servire come base per lo sviluppo di batofobii.
  4. associazioni negative: la profondità della paura agisce spesso come conseguenza della perdita di amici e persone care in acqua.
  5. La paura dell'ignoto: si manifesta nel sentimento degli abissi, l'infinito della colonna d'acqua.
  6. La paura degli abitanti delle profondità: nella creazione dell'uomo formato il cosiddetto ancoraggio emotivo. Un prerequisito per la loro istruzione diventa spesso una visione di film horror. Quando si attiva le aree cerebrali persona identificata può ritorcersi contro i mostri che presumibilmente popolano lo stagno.

tipi

Diverse varietà distinte batofobii:

  1. L'obiettivo – l'individuo si sente la paura in vista del reale potenziale pericolo per la vita e l'incolumità fisica. Ad esempio, una persona soggetta a manifestazioni batofobii potrebbe non essere in grado di immergersi e risalire in superficie per conto proprio.
  2. Payload – la paura degli abissi oceanici che si trovano alla base di pensieri negativi e le aspettative irrazionali circa la prossima immersione in acqua.

Caratteristiche di comportamento per batofobii

Ora abbiamo trovato il nome per paura di profondità. Quindi, considerare quali comportamenti dimostrano personalità, inclini a tale stress emotivo.

Il più delle volte, una fobia si manifesta nel fatto che la gente preferisce scuse trovare dal nuoto mentre vi rilassate al lago o nuotare vicino alla riva. Se compagni decidono scherzosamente trascinano batofobii esposti alla profondità, la conseguenza di tale azione può essere di panico, isteria, scosse fino a quando ha perso conoscenza. Tali casi spesso portano al fatto che la persona è abbandona completamente i contatti bagnati.

I bambini che soffrono di batofobii, attivamente per protestare contro l'aumento per la spiaggia e nuotare in piscina. Molto spesso i genitori percepiscono questo comportamento come stati d'animo normali, senza attribuire molta importanza alla cosa. Se gli adulti mostrano la persistenza eccessiva, la sensazione di minaccia non può lasciare il bambino per molti anni.

manifestazioni fisiche del disturbo

Se v'è la paura delle profondità d'acqua nell'uomo manifestano sintomi specifici a livello fisiologico:

  • accelerazione del battito cardiaco;
  • comparsa di secchezza nella cavità orale;
  • lo sviluppo di nausea, conati di vomito;
  • bussare alle tempie, vertigini, perdita di equilibrio e di orientamento nello spazio, mal di testa;
  • intorpidimento muscolare, formicolio nel corpo;
  • febbre, brividi;
  • sensazione crescente affanno, mancanza di respiro.

sintomi psicologici

Per quanto riguarda lo stato emotivo batofobii caratteristica, vale la pena notare soprattutto la paura di perdere il controllo sulle proprie azioni, circondati da sconosciuti in contatto con l'acqua, se necessario. Le persone che soffrono di questo disturbo diventare paura di impazzire quando si rendono conto che nel prossimo futuro dovranno immergersi o nuotare attraverso lo stagno.

Altre manifestazioni psicologiche batofobii Per quanto riguarda l ' "io". Una persona con disturbi mentali non può sentire la realtà di un evento quando messo in acqua, inconsciamente si portare in un altro luogo e tempo. Tali condizioni spesso portano alla risposta più inadeguata al apparentemente semplice, situazione completamente sicuro.

Come evitare lo sviluppo di batofobii?

Ci sono un certo numero di raccomandazioni, dopo di che evita la formazione di uno stato negativo:

  1. Quando posto in acqua è estremamente importante l'autocontrollo fisico ed emotivo. E 'necessario analizzare con attenzione: quali pensieri si verificano durante il nuoto e le immersioni ad una profondità di, se ci sono rischi reali per la vita e danni alla salute.
  2. Superare la paura della profondità permette l'auto-ipnosi. Se una persona cerca di fare tutto il possibile per lo sviluppo della fiducia in se stessi, in questo caso, la necessità di imparare a nuotare, non sarà un ostacolo insormontabile per lui.
  3. È necessario decidere in anticipo quanto sia importante imparare a nuotare, quali benefici può essere acquisita dal padroneggiare l'abilità.

Come affrontare batofobiey?

Eliminare la paura della profondità del potenziale consente la ricezione dei trattamenti delle acque in un massima trasparenza sicuro e bacini poco profondi o artificiali. Per ridurre l'intensità degli stati di panico, abbastanza per sedersi sulla spiaggia, avere i piedi bagnati, a vagare attraverso l'acqua poco profonda.

Nel corso del tempo, si può andare in acqua fino alla vita, rilassare il corpo, o immergere le mani rilassate. E 'estremamente importante cogliere la sensazione che gli arti hanno il supporto. In generale, l'importanza decisiva qui è la formazione di una coscienza sostenibile del fatto che l'acqua non permette di affondare.

Nella lotta contro il panico quando batofobii aiuta nella creazione della sua mente un'immagine positiva delle profondità. Ciò è facilitato dal visualizzazione di video della fauna selvatica e la bellezza del mare, le immagini di spiagge meravigliose. attenzione regolare su questi punti nel corso del tempo si formerà un atteggiamento positivo verso l'acqua.

Se i modi di cui sopra di trattare con una fobia non portano i risultati attesi, vale la pena di pensare a come a chiedere aiuto a un terapeuta o fissare un appuntamento con uno psicologo. Obiettivo sguardo al problema con mano esperta individuerà le cause alla radice della formazione del disturbo, una strategia efficace per affrontare le manifestazioni fisiologiche ed emotive negative di una condizione patologica.

insomma

Così abbiamo capito che cosa è la profondità della paura dell'acqua, il nome di uno stato emotivo. Infine, vorrei sottolineare che, al fine di eliminare la necessità di temere soprattutto il costante lavoro su me stesso. Sembra buon inizio qui usa tecniche psicologiche speciali per la selezione dei quali dovrebbe fare riferimento a servizi specialistici.