106 Shares 9266 views

sistema missilistico, "Satana". "Satana" – il più potente missile nucleare nel mondo

I nostri sistemi di armi tendono ad essere nomi astratti e neutri, che nel caso di perdite parziali poco dicono funzionari dei servizi segreti dei servizi segreti stranieri. Prendiamo, per esempio, lo stesso "Pioppo" o "Ash". Alberi come alberi. E se no, "Pinocchio" alcuni favoloso. Ma c'è un'arma che in Occidente, e che abbiamo chiamato sinistro: "Satana" – sistema missilistico della terza generazione, è 15P018, aka P-36, noto anche come il SS-18, noto anche come RS-20B, noto anche come " voivoda". Tale un gran numero di nomi per una ragione. usare i codici sovietici tra gli esperti della NATO sono stati tradizionalmente presi, sono venuti fuori con la propria designazione di ogni campione delle nostre attrezzature, è anche di solito abbastanza innocuo. Quindi, che cosa sono così paura di 15P018 e che gli americani questa tempesta – missile "Satana"?


La corsa agli armamenti come strumento di aggressione

La creazione di complessi missili balistici – un costoso, l'alta tecnologia e tecnologicamente sofisticati. Per forzare l'Unione Sovietica per partecipare alla corsa agli armamenti è stata a lungo un obiettivo di amministrazioni statunitensi provenienti da epoche diverse, da Truman a Reagan. Per varie ragioni, l'America è sempre stata più ricca l'Unione Sovietica, e con indosso giù la sua spesa esorbitante in ultima analisi, la vittoria assicurata nella guerra fredda. Ad oggi, in larga misura, questa politica si applica a nuova Russia.

La nostra risposta agli americani

Intorno al 1965 la potenza di missili intercontinentali americani è aumentato drammaticamente, così come altri parametri tecnici, tra cui la precisione colpo. Questo una minaccia per lanciatori sovietico, la maggior parte dei quali sono stati fissati e posizionati nelle miniere sono concentrate nelle zone di principio gruppo operativo. Così, un ICBM americano in caso di un colpo andato a segno in grado di coprire diversi sovietica, non aveva ancora avuto il tempo di cominciare. Urgentemente necessari per rispondere alla minaccia. Uscita C'erano due lanciatori dispersi, alberi temprati, o di renderli mobili, pur mantenendo una elevata potenza, e quindi il peso e le dimensioni. Ma nell'era dei satelliti è difficile nascondere il movimento dei complessi di lancio mobili. I problemi richiedono soluzioni. Il risultato fu il P-36 "Satana" – il più potente missile nucleare nel mondo.

grande Utkin

Accademico Vladimir Fedorovich Utkin durante la vita di una persona famosa non era. Ma i suoi amici, collaboratori, colleghi ed ex subordinati, notando il 17 ottobre compleanno del suo capo, senza dubbio lo chiamano genio. E c'è una ragione per questo. Sotto la guida di questo scienziato è stato creato sistema missilistico, "Satana", o meglio, 15P018 (diabolica soprannome nato da un'idea accademico ha dato agli americani). Tutto è iniziato con il concetto generale, allora è suddiviso in singoli problemi tecnici, i quali sono stati risolti con successo.

sistema missilistico "Satana" – il sistema è molto complesso, la sua ogni unità deve lavorare in armonia, e qualsiasi guasto potrebbe portare a conseguenze irreparabili. Inoltre, l'arma pericolosa doveva iniziare da entrambi gli alberi stazionarie e con le piattaforme ferroviarie speciali, travestiti da normali automobili.

Come lanciare un razzo pesante dalla miniera

Il corpo missile è in alluminio e magnesio – un metallo piuttosto morbida. spessore – 3 mm altrimenti il guscio sarà troppo pesante. missili di peso – più di 210 tonnellate, e deve essere eseguito da un pozzo profondo. E 'facile immaginare che cosa accadrebbe se un argomento così difficile e delicato comincia a fare il bagno con i gas incandescenti che fuoriescono dagli ugelli. All'interno – 195 tonnellate di combustibile, non solo di carburante ed esplosivo. Ma non è tutto. Il capo delle armi nucleari sono in potere di quattro Hiroshima.

Ecco un problema tecnico. E i suoi ingegneri sovietici deciso. Razzo uniformemente e delicatamente ritirato alla superficie di tre specifico carica propellente, chiamato accumulatori di pressione sollevano da decine di metri, e solo dopo che i motori iniziare pretrattato ( "blow") partendo fase.

Questa soluzione inoltre consentito di aumentare notevolmente il raggio di combattimento del sistema. Sul superamento iniziale gravità consumato grandi quantità di carburante, in questo caso, il suo risparmio è di circa 9 tonnellate.

Questo è solo un esempio di soluzioni di grazia illustrazione del genio del grande Utkin. Molti di loro sarebbe andato un intero libro per descrivere l'altra. Forse più volumi.

treno nucleare Terribile

Non c'è da stupirsi l'Unione Sovietica è stato chiamato il grande potere ferrovia. Le lunghe distanze hanno spinto a costruire una linea ferroviaria ad un ritmo senza precedenti, anche la Russia zarista, negli anni sovietici sono stati estesi come nuove linee, che copre l'intero territorio della nostra rete strade di campagna. Giorno e notte su di essi sono composizioni, tra le quali non si può mai distinguere tra quelli sotto i tetti delle vetture che si annidano molti megasmerti. Sistema mobile, "Satana" potrebbe essere basato su una piattaforma ferroviaria, travestito da un treno ordinario, che distinguono dal solito, non può il satellite spia più avanzata. Naturalmente, il peso lanciatore di 130 tonnellate non sono autorizzati a utilizzare un semplice materiale rotabile, in modo che oltre alle sfide tecniche dovevano essere affrontate e dei trasporti, e nella scala dell'Unione. traversine di legno con quelle di cemento sono cambiati, la qualità e la durata di stoffa portato al livello più alto, perché qualsiasi incidente potrebbe rapidamente trasformarsi in una catastrofe. Lanciarazzi "Satana" ha una lunghezza di 23 metri, appena sotto la dimensioni della vettura frigorifero, ma la carenatura dovuto sviluppare speciale – una struttura pieghevole. Ci sono stati altri problemi, ma il risultato giustificati i costi. Ritorsione potrebbe essere applicato in un punto imprevedibile, e quindi era assicurata e inevitabile.

razzo

Significa porzione testa di erogazione, che sono disposti in carica nucleare, rappresenta un missile intercontinentale distanza Area due stadi che ha una superficie di 300 chilometri quadrati. Lei è in grado di superare i confini dei futuri sistemi di difesa missilistica ad alte prestazioni e, e ha colpito dieci diversi scopi separano i componenti della capacità totale in termini di otto megatoni di TNT. Neutralizzare il suo effetto dopo l'esecuzione praticamente impossibile, per il quale ha ricevuto come un nome clamoroso – "Satana". Sistema missile è dotato di migliaia di oggetti, simulando testate nucleari. Dieci di loro hanno una stretta massa della carica attuale e il resto è costituito da materia plastica metallizzata e prendono la forma di testate, gonfiore nel vuoto stratosferico. Né sistema di difesa missilistica non può far fronte con così tanti gol.

cervello elettronico

sistema di gestione per lo sviluppo è stato impegnato il progettista Vice Direttore Generale Vladimir Sergeev. E 'costruito sul principio inerziale, ha tre canali e mazhoritirovanie più livelli. Ciò significa che il sistema si verifica con la produzione di un auto-test. Se una gestione dei risultati di disallineamento assume canale, ha superato con successo il test. cavi di interfaccia ed è considerato linee perfettamente affidabile di errore di comunicazione non è stato registrato anche una sola volta in tutto il tempo, durante il quale il sistema missile R-36M "Satana" è in servizio.

irritazione americani

Il programma, lanciato negli Stati Uniti e conosciuto come l'Iniziativa di Difesa Strategica, l'obiettivo di creare un "ombrello" globale che sarebbe in grado di proteggere il paese "mondo libero", e in particolare gli Stati Uniti, le conseguenze di sciopero termonucleare di rappresaglia in caso di un conflitto mondiale. sistema missilistico strategico 15P018 ( "Satana") sono completamente spogliato di significato questa impresa. No di difesa antimissile, anche con costosi elementi spaziali, non sarebbe in grado di garantire la sconfitta sicura di oggetti sul territorio dell'URSS americano "Pershing". Inutile dire che questo ha causato delusione tra gli abitanti della Casa Bianca e il Campidoglio. Sparare con le armi, questi complessi, la dirigenza sovietica non aveva fretta, credendo che essi forniscono uno scudo nucleare affidabile. Ma la questione è stata messa in moto dopo aver assunto la "gobba" e l'inizio della perestroika.

Come schiacciato "Satana"

Ogni secondo lanciarazzi "Satana" è stato distrutto sotto i termini del trattato START-1, firmato dal segretario generale del PCUS M. S. Gorbachevym. Dopo il crollo dell'URSS caso ha continuato il presidente russo B. N. Eltsin. Per correttezza va notato il fatto che la disattivazione e il successivo smaltimento di molteplici missili testata sono state fatte non solo a causa della pressione dal lato americano o tradimento nazionale (come sollecitato eccessivamente elevati cittadini patriottici). Le ragioni erano molto più prosaica ed erano di natura economica. bilancio del paese non ha mantenuto un alto livello di spese militari, che includono le spese per la manutenzione e le tracce menzionate. E senza di loro potrebbe succedere un'altra Chernobyl, solo molto più terribile. sistema missilistico "Satana" è stato una vittima del caos generale che ha accompagnato la disgregazione dell'Unione Sovietica.

The Peaceful

Una volta sul territorio di una volta indistruttibile URSS qualsiasi giovane Stato, improvvisamente scoperto che tutte le forze produttive, di ricerca e di sperimentazione che ha creato complesso sono eccezionalmente ucraino. Ulteriore sviluppo e produzione potente sistema di difesa è diventata impossibile, almeno nel breve termine.

missili di disattivazione pericolose per gli americani non significa un divieto sul suo utilizzo per scopi diversi da proprietari si sono affrettati a sfruttare le copie più recenti. Come è il caso con il famoso "Oriente", il veicolo convertito è stato, è stato utilizzato per il lancio di prodotti commerciali e scientifici, anche straniere. Cosa fare? Quando il paese ha bisogno di soldi, il corso andrà e "Satana". Intercontinental ballistic missile nel periodo 1999-2010 sul programma "Dnepr" ha portato quattro dozzine di satelliti in orbita. Il lancio è avvenuto 14, di cui uno è stato infruttuoso.

"Voivod"

Alla fine degli anni ottanta, R-36M missile modernizzazione è stato fatto al fine di aumentarne la resistenza agli effetti di un eventuale attacco nucleare e per migliorare le prestazioni in termini di precisione. Inoltre, la revisione richiesta in vista delle nuove caratteristiche dei più recenti sistemi di difesa missilistica degli Stati Uniti. CB "Sud" (Dnepropetrovsk), ha affrontato con successo il compito, il risultato del lavoro è stata la 15A18M prodotto chiamato "Voivode". Nell'elaborazione della testo START-1, è rappresentato dal codice "RS-20B", ma in sostanza era lo stesso sistema di missile, "Satana", ma modernizzato.

La variazione della situazione internazionale, espresso nel perseguimento della leadership della NATO, e in primo luogo gli Stati Uniti, impastare la vostra base il più vicino possibile ai confini della Russia, ha spinto a rivedere i termini di START-2, che non ha superato la ratifica, nella parte che riguarda moltiplicano ICBM. missili 15A18M (monoblocchi militari), in piedi in servizio al momento, saranno sostituiti da nuovi complessi russi "Sarmat", in grado di trasportare testate multiple. Ma sono una storia diversa …