653 Shares 9840 views

Demielinizzante malattia del cervello: il trattamento, previsioni e sintomi

Demielinizzante malattia del cervello – il problema è abbastanza grave e pericoloso, perché la malattia colpisce il tessuto nervoso, che, naturalmente, colpisce tutto l'organismo. Così che cosa è una condizione simile? Quali sono i sintomi accompagnati da? Ci sono trattamenti efficaci.


Qual è il processo demielinizzante?

Alcune terminazioni nervose (in particolare, gli assoni del periferico e sistema nervoso centrale) rivestito con guaina mielinica specifico. Questa struttura ha una serie di funzioni importanti. In particolare, la mielina responsabile per la velocità di trasferimento di impulsi elettrici delle fibre nervose. Inoltre, il guscio esegue le funzioni di barriera e di supporto, ed è responsabile per la potenza delle terminazioni nervose.

Malattie demielinizzanti del cervello accompagnato da o altrimenti danneggiare la guaina mielinica, che, naturalmente, colpisce le cellule nervose. A proposito, malattie demielinizzanti rappresentano un intero gruppo di varie lesioni del sistema nervoso, ognuno dei quali ha le proprie caratteristiche ed è accompagnata da un unico insieme di sintomi.

Demielinizzante malattia del cervello: le cause

Non è sempre possibile scoprire la causa di un tale processo. Tuttavia, la medicina moderna è accettato di destinare alcuni dei principali fattori di rischio. Ad esempio, molto spesso tale malattia si sviluppa sullo sfondo di malattie ereditarie, tra cui acidaminuria, leucodistrofia, la malattia di Alexander, etc.

Demieliziatsiya può aver acquisito il carattere. In alcuni casi, danni alle guaine mieliniche avviene in un contesto di malattie infiammatorie infettive, almeno – dopo l'introduzione dei vaccini. Malattie come diffusa e sclerosi multipla, mielite trasversa acuta possono anche causare demielinizzazione delle fibre nervose.

D'altra parte, queste malattie possono essere causate da certi disturbi metabolici. Specificamente, la causa è spesso carenza di vitamina B12 acuta, centrale mielinoz Pontina e di altre condizioni.

Demielinizzante malattia del cervello: i sintomi

Naturalmente, molte persone sono interessati, su quali cambiamenti devono prestare attenzione. Purtroppo, in questo caso i sintomi dipendono dalla localizzazione della lesione, palco e decorso della malattia.

Naturalmente, ci sono alcuni segnali che possono indicare che una persona sviluppa una o un'altra malattia demielinizzante del cervello. Come regola generale, in primo luogo il paziente sviluppa fatica e riduzione delle prestazioni. I principali sintomi possono anche includere un certo grado di compromissione della coordinazione e cambia andatura, tremore.

Inoltre, alcuni pazienti riferiscono cambiamento di sensibilità – si può crescere o diminuire o addirittura scomparire del tutto. I segni comprendono intermittente e sensazione di bruciore e formicolio alle estremità.

Inoltre, malattia demielinizzante del cervello e può causare il malfunzionamento degli organi pelvici. Ad esempio, alcuni pazienti hanno ritenzione fecale o urinaria, o, al contrario, l'incontinenza.

Naturalmente, queste malattie colpiscono anche lo stato mentale dell'uomo. Possono sviluppare depressione, alcuni disturbi comportamentali. Spesso demielinizzazione progressiva provoca una diminuzione del livello di intelligenza.

Le malattie più comuni causati da processo demielinizzante

In realtà, ci sono molte malattie, in un modo o nell'altro collegati con il processo di danno alle fibre mieliniche. Ad esempio, una malattia abbastanza specifico ponderato di Devic, che è accompagnato da infiammazione e demielinizzazione dei nervi ottici e alcuni segmenti del midollo spinale.

Per le malattie croniche ed altri sclerosi laterale atrofica, che è più spesso visto nella mezza età. L'elenco delle malattie può essere rifornito patologie quali encefalomielite acuta, malattia di Krabbe, encefalite periaksialny anche sclerosi concentrica Balo (più comune in giovane età), la sclerosi multipla Marburg, e molti altri.

I moderni metodi di diagnosi

Se c'è il minimo sospetto di una malattia come dovrebbero consultare un medico. Naturalmente, ci sono molti metodi di diagnosi, ma una sorta di "gold standard" è una risonanza magnetica della testa. risultati MRI aiutare il medico per determinare la localizzazione del processo di demielinizzazione, ed una fase di sviluppare la malattia, in particolare la sua portata e la progressione.

In futuro, più ricerca, in particolare, il sangue e nel liquido cerebrospinale, etc. Questi test consentono di determinare la causa della malattia, che è estremamente importante per la preparazione di un regime di trattamento efficace.

C'è un trattamento efficace?

Purtroppo, fino ad oggi non ci sono strumenti che possono rapidamente e completamente alleviare il paziente da una malattia simile. Tuttavia, ogni anno ci sono più farmaci che vengono prescritti a pazienti con una diagnosi di "malattia demielinizzante del cervello." Il trattamento, ovviamente, dipende dalla specie e lo stadio di sviluppo della malattia.

Considerato farmaci molto efficaci interferone beta, che è abbastanza buono blocco ulteriore progressione della malattia e il rischio di disabilità. Secondo le statistiche, un ciclo di trattamento del 30% riduce la probabilità di verificarsi di determinati eventi.

A seconda della natura della terapia malattia estende anche alla ricezione miorilassante, farmaci anti-infiammatori (tipicamente corticosteroidi) e farmaci citostatici. Positivamente il lavoro del cervello colpite da farmaci nootrope, complessi di aminoacidi e preparati – neuroprotettive.

A proposito di tale trattamento richiede una malattia demielinizzante del cervello. La prognosi dipende dai tipi e forme della malattia, così come la sua velocità di progressione e la qualità delle cure fornite da una persona. E non dimenticare che lo sviluppo di nuovi farmaci è ancora in corso.