663 Shares 8032 views

Phalaenopsis – come prendersi cura? Tutto su assistenza domiciliare

Ricevette in dono il suo primo orchidea, molte donne hanno perso, non sapendo che tipo di fiore, cosa fare, come annaffiarlo? Per rispondere a questa domanda, dobbiamo prima stabilire in che genere a cui appartiene. Perché ora ci sono molti ibridi, a volte è difficile da fare, ma nella maggior parte dei casi come un dono ritratto orchidea Phalaenopsis genere. Come prendersi cura di loro? Molto semplice, perché è per la loro semplicità e la loro è piaciuto fiorista. Ma in seguito su questo.


Orchidea phalaenopsis Latina convenzionalmente tradotto come "come una prostituta" per la forma dei fiori. In natura Phalaenopsis non sono troppo simile alla nostra casa. Di solito le specie naturali per i suoi fiori assomigliano falene davvero. In seguito, attraverso l'allevamento e l'ibridazione sono state ritirate e già familiare a noi campioni di vari colori, che ora vivono in quasi ogni appartamento, quindi anche i coltivatori alle prime armi può senza paura prendersi cura di Phalaenopsis.

Come prendersi cura per la pianta, può essere trovato presso i fan di queste bellezze, ma in realtà è molto semplice. L'impianto deve rimanere nel piatto trasparente. Nel trapianto non è raccomandato durante la fioritura, un'eccezione – se la situazione è critica. Attaccare fuori delle radici pot – fenomeno assolutamente normale, perché in natura phalaenopsis non crescono nel terreno e sugli alberi – sono epifite e hanno radici aeree. Nel centro della rosetta è un punto di crescita, se lei muore, la pianta è improbabile che sopravviva. A volte i bambini danno phalaenopsis – nuovi impianti che possono derivare da gemme dormienti o di crescere su un picco, ma ottenere l'aspetto dei bambini è molto difficile a casa, anche se alcuni coltivatori si applicano per questa pasta citochinine. Ma il suo uso eccessivo può esaurire la pianta del genere Phalaenopsis.

Come prendersi cura di una pianta e l'acqua si può dire per i coltivatori esperti. Le annaffiature devono essere ben regolato, siccità phalaenopsis trasportare molto più leggero rispetto alla baia, quindi ancora meglio per essere al sicuro. Innaffiamento Phalaenopsis bisogno quando il vaso è quasi asciuga, e le radici del verde brillante diventerà grigio argento.
Di solito in estate irrigazione avviene ogni 7-10 giorni, e in inverno – 2 volte al mese. Vaso con una pianta è necessario mettere in un luogo luminoso, ma in ogni caso non in luce diretta del sole. Durante la fioritura è possibile alimentare un fertilizzante speciale.

Dopo la gemma impianto, è necessario attendere l'essiccazione o peduncolo o la sua ulteriore crescita. Se lui ha iniziato ad asciugarsi, ha bisogno di essere tagliato. Generalmente sani con la cura adeguata phalaenopsis fioritura 2-3 volte l'anno, ei fiori sono tenuti a farlo per molto tempo.

Ci sono molte varietà e cloni differenti per tutti i gusti. La maggior parte di questo tipo di orchidee non odore, ma ci sono anche le varietà profumate. Ad esempio, un bel bianco Phalaenopsis amabilis, secondo alcuni coltivatori, l'odore di erba secca e la polvere. Ci sono varietà che sanno di agrumi e lilla – la scelta è grande, ma un campione di Phalaenopsis fragrante può essere difficile da trovare, sono ricercati dai collezionisti.

Non è un segreto che le specie di orchidee sono Phalaenopsis, come prendersi cura di loro, e dove mettere, no. E 'importante non "per qualsiasi" impianto – un errore comune fatto dai giardinieri alle prime armi. La cura migliore – mettere in un luogo luminoso e di tanto in tanto a pensarci, per l'acqua. E sarà grato a fiorire.