257 Shares 3968 views

Cthulhu. Che cosa è questo: mito o realtà?

Ogni epoca storica corrisponde ad un certo genere letterario, quando la menzione immediatamente divenne chiara l'ora degli eventi descritti. Ad esempio, la frase "Silver Age" parla dell'inizio del XX secolo e del "romanticismo" – alla fine del XVIII e dell'inizio del XIX secolo.


Fantasy – molto popolare nel nostro tempo, un genere che è emerso nei 30 anni del secolo scorso. Uno dei suoi antenati è lo scrittore americano Howard Lovecraft (1890-1937) – una personalità, certamente sconosciuta, ma con un evidente e genetico "pazzo" (suo padre passò molti anni e morì nella casa del lutto). Gli autori e gli appassionati di questo genere stanno lavorando diligentemente per assicurare che la linea tra realtà e mondo fittizio diventi più invisibile.

L'esempio più brillante di questa direzione è il fenomeno Cthulhu. Che cosa è veramente: finzione o vere tracce delle ex civiltà? Nessuno ha mai parlato di questa comunità di esseri extraterrestri.

Tuttavia i miti di Cthulhu sono seriamente discussi, come se fossero miti dell'antica Grecia. Questa storia, acquisita carne e sangue nelle menti degli ammiratori, è considerata l'apice della creatività dell'autore e l'inizio del genere fantasy.

Cthulhu, un libro di cui è stato pubblicato nel 1928, secondo la trama – un abitante delle profondità dell'Oceano Pacifico. La storia è parte integrante del ciclo ed è una serie di storie che si penetrano tra di loro, cioè, ha una trama trasversale. Storie di eroi – è se sogni dolorosi, o memorie deliranti, suggerendo l'esistenza di qualcosa di altro mondo. Il libro è diventato un culto, ha guadagnato folle di fedeli, si sono formate delle sette, è sorto il culto di Cthulhu, come nel libro. Sono noti casi di sacrificio umano. Al centro, questa idolatria è assolutamente satanica in natura.

Cthulhu – che cosa è, da dove proveniva, che cosa sembra? Egli è triuno nel suo aspetto. Questo è qualcosa tra il calamaro, l'uomo e il drago con le ali non sviluppate, secondo alcune prove, il suo drool continua a scorrere.

La linea di trama è un'invasione aliena. È necessario capire, parlando di Cthulhu, che questo è un mostro, personificando un male universale. Per molto tempo ha vagato l'universo, ha visitato pianeti e satelliti, uno dei quali ha una famiglia. E tutti insieme sono venuti sulla Terra, dove hanno combattuto per lungo tempo con gli Anziani locali. La lotta si è infiammata, poi arriva una tregua. Ma a causa dell'ultima battaglia, gli aborigeni furono distrutti, ma i conquistatori furono puniti dagli dei universali. In ogni caso, Cthulhu, furono imprigionati nella parte inferiore dell'oceano e diventarono immobile. Ma anche in questo stato, questo cattivo controllò i pensieri delle persone in un certo magazzino, imponendo incubi su di loro, li spingendola folle. Il significato della storia è che Cthulhu sta aspettando il suo tempo, che questo ritorno avrà necessariamente luogo per la gioia dei suoi ammiratori.

La storia è piena di orrore e misticismo. Nessuna meraviglia che la "creatività" originale del suo autore occupasse una nicchia particolare anche nel genere della fantasia e si chiamava "gli orrori di Lovecraft".

Sopra l'immagine "leggera" Cthulhu ha lavorato non solo a Lovecraft. Scioccato dal suo lavoro, lo scrittore americano Brian Lumley ha anche contribuito alla creazione di questa immagine. Ai miti di Ktuhlu, Ramsey Campbell e Lin Carter hanno messo la mano.