119 Shares 6595 views

bandiera bulgara e cappotto

Chiunque sia interessato alla storia dei diversi paesi, è noto che il modo migliore per conoscere lo stato di più – non si tratta solo approfondire le date e nomi, ma anche nel simbolismo. Aiuta a comprendere la natura di persone, parla del passato e anche in grado di dirvi cosa altre terre ci sono somiglianze nel paese. Quindi, studiare la bandiera bulgara, che ha certamente le immagini di molti turisti, non lo sia mai stato in questo stato. Che cosa si nasconde nelle sue sfumature?


look moderno

Ora bulgaro bandiera ha una lama rettangolare. La mano tra loro sono in un rapporto da 3 a 5 (con una grande dimensione in lunghezza). Sulla tela sono tre strisce che corre orizzontalmente. I colori della bandiera bulgara: bianco, verde e rosso. Ognuno di loro ha un suo significato. Il colore bianco sulla tela incarna il desiderio di libertà e di pace. La lotta per l'indipendenza è stata lunga e difficile, per cui questo argomento è molto importante per il popolo bulgaro. Verde, che si trova sotto il bianco è un simbolo della ricchezza della natura del paese, le sue montagne e le foreste. Inoltre, è l'agricoltura, che ha un grande significato per l'economia nazionale, e serve anche come promemoria dei re bulgari, per i quali era araldico. Infine, l'ultimo lembo di rosso. Questo è un simbolo vivo del sangue versato per l'indipendenza del paese. Egli completa la bandiera bulgara, che giace in fondo.

La storia di occorrenza

simbolo dello Stato ha le sue radici lontano nel passato del paese. Moderna bandiera bulgara è stato creato sulla base di dipinti antichi, che è stato utilizzato dalla milizia. Sulle loro bandiere erano: bianco, rosso e verde – l'ultimo è stato diverso tonalità, che era un po 'più caldo. Un'altra differenza: il pannello in precedenza era l'immagine del Emblem Stato. Per la prima volta ufficialmente uno striscione è stato utilizzato dal 1861 al 1862 anni. Bulgaro Legia adottato la bandiera, che era simile al moderno, ma con un diverso ordine di colori. Green è stato al primo posto nel mezzo è stato posto bianco, rosso e si conclude con una sequenza che ha conservato il suo posto nella versione moderna. È interessante notare che l'ordine inverso dei colori utilizzati distaccamento militare Filipa Totyu, che erano i partecipanti in battaglie della guerra serbo-turca. Negli anni settanta del XIX secolo, come ad esempio il tricolore è stato utilizzato per il Comitato rivoluzionario. Infine, il sedicesimo aprile 1879 la bandiera bulgara è stato approvato dal ventitreesimo articolo della Costituzione. Fu allora che la combinazione bianco-blu-rosso, infine, è entrato in uso. Così la storia è ora utilizzato stoffa.

tipo di conversione

Nonostante l'approvazione del tricolore nella sua forma attuale, non vi sono stati cambiamenti, che ha avuto inizio con la metà del XX secolo. Nel 1947, la fascia centrale della calda tonalità di verde è stato sostituito con l'erba al verde smeraldo, che è più freddo. Allo stesso tempo, la bandiera bulgara è stata integrata stemma della Repubblica Popolare, che si trovava nei pressi del personale. Solo una nuova costituzione, introdotta nel novembre 1990, ha cancellato la sua partecipazione al panel. Nello stesso anno la bandiera bulgara e sofferto di più straordinario cambiamento. nuove proporzioni sono stati utilizzati. Prima larghezza si riferisce alla lunghezza di due o tre, e dopo il 1990 – come tre a cinque.

emblema di stato

C'è un altro elemento importante dei simboli del paese. bulgaro bandiera e lo stemma è legata indissolubilmente a quello che sono stati utilizzati contemporaneamente per un lungo tempo. Così, l'emblema stato è uno scudo, che raffigura un colore leone oro disposti in profilo. Questa è una versione semplificata. In questa forma il cappotto utilizzata quando decorato con una bandiera bulgara. Nella versione moderna, ci sono alcune differenze. Non approvato molto tempo fa – nel 1997. Ora sembra più interessante e solenne. Inizialmente utilizzato uno scudo con un leone d'oro oggi decorato con corona d'oro. Animale è cambiata la posizione e anche il numero di leoni è diventata due, ed entrambi sono descritte nella corona e colore dorato. scudo inferiore si trova sotto rami di quercia. Inoltre, v'è disegnato nastro su cui la frase "l'Unità dà forza" – è il motto degli antichi guerrieri bulgari. In questa realizzazione, lo stemma compare su tutti i documenti ufficiali, francobolli e edifici amministrativi.