119 Shares 6032 views

E 'possibile per le donne in gravidanza per andare al mare? Posso prendere il sole in stato di gravidanza

Quando la donna incinta viene a sapere del suo appassionante nuova posizione nella sua vita è cambiata quasi tutto. La maggior parte della caduta di gestazione del bambino per la primavera e l'estate. Questo non è sorprendente, perché una gravidanza dura circa 10 mesi di calendario. Fu allora di fronte a donne e solleva la questione dell'organizzazione della ricreazione e vacanza. In questo articolo vi dirà su di esso, se sia possibile per le donne incinte per andare al mare. Sarete in grado di raccogliere i pareri di esperti e ginecologi in questo senso. Vale anche la pena menzionare il fatto, se sia possibile per le donne incinte per prendere il sole sotto il sole. consigli di base e le raccomandazioni saranno presentate in questo articolo.


E 'possibile per le donne in gravidanza per andare al mare?

Questa domanda non ha una risposta chiara, che si può dare ad ogni donna incinta. L'opinione degli esperti verrà dal periodo contabile di gestazione e lo stato del gentil sesso. Alcune mamme si sentono grandi, ma i medici ancora non raccomandano che vanno al mare. Una donna incinta, in questo caso deve fare in modo indipendente sia una decisione finale sulla base di tutti i consigli e le avvertenze del medico.

La maggior parte del gentil sesso ritiene che tali viaggi possono influenzare gravemente lo sviluppo del loro bambino e la salute generale. È vero? Proviamo a guardare in dettaglio in diversi punti di vista e scoprire se è possibile per le donne in gravidanza per andare al mare.

vacanze utile

Se fertile passa senza troppe difficoltà e la salute della futura madre è nel range di normalità, i medici dicono che le donne in gravidanza possono riposare sul mare.

Tale congedo non solo non è male, ma anche sarà di grande beneficio per tutto il corpo il gentil sesso. Il fatto è che i sali ricchi aria di mare di potassio, magnesio e altri minerali. Durante la respirazione migliora le difese immunitarie del corpo, si tratta di nuovo al normale lavoro della laringe e polmoni. Molti medici raccomandano anche appositamente respirare l'aria di mare per le donne che soffrono spesso di tonsillite e raffreddori.

Nuotare in mare in stato di gravidanza sarà anche utile. Se la pelle ha qualche ferite o abrasioni, saranno guarire in fretta. Risultati acqua salata nella rigenerazione accelerata e epitelio superficie cellulare. Gli esperti inoltre notare che durante il nuoto migliora la circolazione sanguigna, si verifica la prevenzione stasi venosa. derma anche le cellule vengono puliti dalle tossine e riempito con l'ossigeno benefica.

Inoltre, il tempo libero marino porta emozioni positive. E 'molto necessario per le donne in una posizione interessante. Ecco perché i medici dicono che giro sul mare non è solo possibile, ma necessario. Tuttavia, ci sono alcune limitazioni.

Quando la donna incinta non raccomanda un viaggio verso la costa?

E 'possibile per le donne in gravidanza per andare al mare? Risposte medici sono ridotti al fatto che non tutte le donne sono cova bambino, beneficio congedo parentale. Chi altro dovrebbe astenersi da un tale viaggio?

Se la durata della gravidanza una donna non ha raggiunto le 12 settimane, durante un viaggio può essere minacciato aborto spontaneo. Sempre in questo periodo non è stata stabilita barriera placentare lavoro. Agenzie e sistema di bambino in formazione. È per questo che una tale vacanza può diventare pericoloso.

Da un viaggio verso la costa è dare alle future mamme, che si preparano a lasciare. Così, il termine per tali viaggi – 32 settimane di gravidanza. In seguito possono essere a rischio di parto pretermine. A causa di questo, gli esperti non consigliano di spostare fuori dalla proprie case e le case di maternità.

I medici raccomandano fortemente di non andare a donne che hanno problemi di salute. Così, quando una posizione placentare anomala, è necessario mantenere la calma, e non per andare in vacanza. Se rilevato bassi livelli di emoglobina, o la donna incinta ha un problema di pressione del sangue, è necessario rinviare il viaggio. Con la minaccia di interruzione della gravidanza sulla ricreazione marino può essere alcun dubbio.

Cosa possiamo dire di prendere il sole?

Posso prendere il sole in stato di gravidanza? Quello che la gente pensi di questo esperti medici?

I medici dicono che non ci sono particolari restrizioni per prendere il sole. Per astenersi da tali procedure necessarie per le donne che hanno disturbi ormonali: l'endometriosi, malattie della tiroide e così via. Non è inoltre possibile essere al sole e prendere il sole per i tumori sospetti di cancro.

Al momento dell'adozione di tali procedure dovrebbero usare dispositivi di protezione speciale. Il loro grado di attività deve essere massimizzato. Sarebbe meglio se si dà la preferenza ai prodotti realizzati per i bambini. Caucasici future mamme in particolare hanno bisogno di guardia contro gli effetti nocivi del sole. Andare in spiaggia, è necessario indossare un cappello. Assicurarsi che che il corpo non è surriscaldato. In caso contrario, si può solo farti del male e futuro bambino. Abitare in una spiaggia consigliata nelle ore mattutine e serali (dalle 9 alle 11 e dalle 17 alle 20). Durante questo periodo, il sole non è così pericoloso come nel pomeriggio.

Vacanze all'estero

E 'possibile per le donne in gravidanza per andare al mare per altri paesi? Per il resto di questo, è necessario ottenere il permesso dal proprio ginecologo. Se l'età gestazionale è più di 30 settimane, avrete bisogno di un determinato certificato, in grado di volare.

Durante età fertile il cambiamento climatico non brusco è raccomandato. Pertanto, è necessario annullare il viaggio in un clima più caldo durante il freddo inverno. Se avete intenzione di avere un resto in estate, il volo e il successivo rinvenimento sono del tutto possibile. Ma non andare avanti da sola questi viaggi. Assicuratevi di portare il vostro compagno, che può aiutare a lungo la strada.

Riassumendo

Ora si sa se le mamme in attesa di andare al mare e prendere il sole. Se si vive in zone costiere, è probabile, non si pone un problema di fronte a voi. Va ricordato che nelle ultime fasi della gravidanza, dopo una scarica di tappo di muco è severamente vietato fare il bagno nelle acque pubbliche. Questo può portare a infezioni del feto. Seguite i consigli del medico e riposare correttamente!