463 Shares 9731 views

Ritardo nella mestruazione – vale la pena di avere paura?

Ritardo di mestruazioni – è questo che, in primo luogo, prestare attenzione ai ginecologi. Dopo tutto, la costanza del ciclo mestruale in una donna è un indicatore della sua buona salute, mentre la sua impermanenza è esattamente l'opposto.


Naturalmente, "giorni simili" non sempre succede in un programma, ma un'altra cosa, quando c'è un grande ritardo mensile, un giorno, naturalmente, non un indicatore, l'allarme dovrebbe essere battuto se non appaiono per una settimana.

Ci sono diversi motivi per il ritardo nel ciclo mestruale:

  1. Il periodo della pubertà. Nelle ragazze giovani, all'inizio la mestruazione è irregolare e questo non è sorprendente. A una giovane età, il sistema riproduttivo delle ragazze si sviluppa piuttosto attivamente, che porta a fluttuazioni ormonali. Tuttavia, gli esperti ritengono che il ciclo mestruale instabile sia la norma solo per un anno dopo il primo ciclo mestruale.
  2. Una delle cause più comuni di ritardo nelle mestruazioni è lo stress. Questo fattore influisce notevolmente sulla regolarità del ciclo mestruale, che porta ai suoi salti. Pertanto, se il tuo mese è in ritardo, non esegui il panico immediatamente, è possibile che tu sia un po 'nervoso.
  3. Molto spesso il ritardo del ciclo mestruale è un segno di gravidanza. Se nel prossimo futuro aveste rapporti intimi, allora le probabilità sono che il ritardo è un segno sicuro della concezione che verrà. Va ricordato che nessun tipo di contraccezione può essere una garanzia del 100% che non sarai incinta.
  4. Gli amanti delle diete dovrebbero essere ricordati: la perdita di peso troppo forte porta ad una sospensione della produzione di estrogeni, in conseguenza del quale non si verifica l'ovulazione e vi è un ritardo nelle mestruazioni. Se una donna perde più di 600 grammi alla settimana, questo può essere un segnale per fermare la mestruazione. Perdere peso dovrebbe anche essere saggiamente.
  5. A differenza del peso perdente, l'obesità può anche portare ad un malfunzionamento della mestruazione. Dopo tutto, non solo nelle ovaie, ma anche nell'estrogeno sottocutaneo di cellulosa di grasso. I bellissimi rappresentanti femminili degli ormoni sono molto più grandi di quelli sottili, che sono la causa del fallimento ormonale. In una simile situazione, solo la perdita di peso può aiutare a livello del ciclo mestruale.
  6. Alcune malattie ginecologiche diventano la causa principale del fatto che una donna ha un ritardo nella mestruazione. Di solito le malattie infiammatorie o infettive delle appendici portano ad un disturbo simile, è per questo che l' assenza di mestruazioni è considerato un grave sintomo.
  7. I contraccettivi ormonali influenzano direttamente il malfunzionamento delle mestruazioni, quindi la loro selezione non deve essere effettuata in modo indipendente, è meglio consultare un medico. Durante la ricezione di tali preparazioni, le ovaie sono bloccate e "andare a riposo".
  8. Il ritardo nella mestruazione può verificarsi anche per una ragione banale come il cambiamento climatico. In una simile situazione, l'uscita cellulare può muoversi sia in ritardo che in avanti.
  9. Nelle donne dopo quarant'anni, il ciclo mestruale inizia a passare in un regime passivo, finché non si arresta.

Se hai un ritardo nella mestruazione, il trattamento è la prima cosa da pensare. In generale, la normalizzazione di questo processo è abbastanza veloce. L'acclimatazione, tornando ad una dieta stabile, fermando grande sforzo fisico e adattandosi a nuove condizioni di vita, tutti questi fattori contribuiscono alla normalizzazione del ciclo mestruale. Più spesso, la causa del disordine è l'instabilità emotiva, nel qual caso si raccomanda di visitare uno psicoterapeuta o uno psicologo. A volte, il ritardo può essere causato da alcune malattie del sistema riproduttivo femminile, problemi simili possono essere risolti solo nell'ufficio ginecologo.