499 Shares 7954 views

Qual è la Presentazione del Signore? La purificazione del numero?

Tra feste ortodosse si può celebrare la festa della Candelora. E alcuni possono essere solo una questione di quello che è un Candelora. Quali eventi hanno dato luogo ad esso? Presentazione del Signore – uno dei più venerati dodici grandi feste cristiane. Leggere gli eventi legati alla vita terrena del Signore Gesù Cristo e della Beata Vergine Maria. Festa della Candelora – neperehodyaschy, e ha deciso di festeggiare il 15 febbraio. La parola "srѣtenie" dalla Chiesa si traduce come "incontro".


Il che significa la Candelora?

Giorno della riunione determinato il momento in cui ho incontrato l'Antico Testamento con il Nuovo Testamento – il mondo antico con il mondo del cristianesimo. Tutto questo è successo a causa di un solo uomo nel Vangelo viene dato questo luogo speciale. Tuttavia, l'ordine di partenza. In Luca sta scritto che il Signore della Candelora si è verificato esattamente 40 giorni dopo la Natività di Cristo.

C'è un fatto molto interessante collegata con la risposta alla domanda se qualsiasi della Candelora. Nel 528, il forte terremoto ha avuto luogo ad Antiochia, e molte persone sono morte. Poi, nella stessa terra (nel 544 °) un'epidemia di peste, e le persone morivano a migliaia. In questi giorni di disastri terribili uno un devoto cristiano era aperta la provvidenza, alla festa della Presentazione del popolo ce lo dichiarò. E poi quel giorno veglia tutta la notte (servizio pubblico) e la processione sono stati effettuati. E solo allora saranno questi terribili disastri nell'impero bizantino cristiana cessato. Poi la chiesa in segno di gratitudine a Dio stabilita la Presentazione del Signore 15 febbraio, per celebrare solennemente e con riverenza.

Storia vacanze

A quel tempo c'erano due tradizioni degli ebrei, che sono stati associati con la nascita di un bambino in famiglia. donne dopo il parto era proibito di venire al tempio di Gerusalemme per 40 giorni, se si tratta di un ragazzo è nato, e se una ragazza – e poi tutto 80. Alla scadenza di una partoriente era quello di portare il sacrificio purificazione del tempio. Per gli olocausti e per il peccato ha portato l'agnello e la colomba. Povera famiglia invece di agnello sacrificato un'altra colomba.

I genitori di un bambino appena nato il 40 ° giorno dovevano venire con lui al tempio per eseguire il sacramento della consacrazione a Dio. E non era solo una tradizione, e la legge di Mosè, istituita in memoria della liberazione degli ebrei dalla schiavitù e l'esodo dall'Egitto. E ora veniamo alla manifestazione più importante del Vangelo, che spiegherà in dettaglio cosa Candelora.

Da Betlemme a Gerusalemme, Maria e Giuseppe sono arrivati. Nelle mani di loro era il Divino Infante. La loro famiglia viveva in povertà, in modo da sacrificato due colombe. Vergine Immacolata, nonostante il fatto che Gesù nacque a seguito della Concezione, ancora portato la situazione delle vittime con mitezza, umiltà e grande rispetto per la legge ebraica.

Ora, quando il rito è stato eseguito, e la Sacra Famiglia stava per uscire dal tempio, poi sono stati avvicinati il vecchio uomo di nome Simeone. E 'stato un grande santo. Prendendo il Gesù Bambino tra le braccia, esclamò con grande gioia: "Ora respingere il tuo servo, Signore, secondo la tua parola, in pace, per i miei occhi hanno visto la tua salvezza …"

Simeone

Al momento dell'incontro con Gesù Bambino Simeone il Vecchio, ci sono stati più di 300 anni. Era un uomo molto riverito e rispettato, uno dei 72 scienziati che sono stati affidati con il vangelo di tradurre l'ebraico in greco. In questo giorno di sabato era nel tempio non è casuale, perché è lo Spirito Santo lo ha portato qui.

C'era una volta, Simeone ha assunto la traduzione del libro del profeta Isaia, è stato molto sorpreso di leggere ci sono incomprensibili alla mente le parole: "Ecco, la vergine concepirà e partorirà un figlio" Poi pensò a se stesso che non avrebbe potuto dare vita a una vergine e vorrebbe cambiare la parola "vergine" a "Jeno". Improvvisamente apparve un angelo dal cielo e ha proibito e gli disse che, mentre lui non vede con i propri occhi il Signore Gesù – non muore, e che la vera profezia.

"Nunc dimittis"

Dal momento in cui era stata a lungo in attesa di questo momento, e, infine, adempì la profezia dell'angelo – Simeone ha visto il bambino, che ha dato vita alla Vergine Immacolata. Ora poteva tranquillamente riposare in pace. La chiesa prende il nome Simeone, e divenne famoso come un santo.

Più tardi Vescovo Feofan Zatvornik ha scritto che da quando la Presentazione L'Antico Testamento lascia il posto al cristianesimo. Ora questa storia Vangelo ogni giorno è menzionato nel culto cristiano – "Nunc dimittis", o in altre parole – "Nunc dimittis".

previsioni Simeone

Simeone prese il bambino nelle sue mani la Vergine le disse: "Questo è perché egli sosterrà nelle persone: alcuni saranno salvati e altri periscono. E la tua anima a te una spada – può essere rivelato i pensieri di molti cuori ".

Cosa voleva dire? Si scopre che le controversie tra le persone rappresentano la persecuzione, preparato per il figlio, l'apertura dei pensieri – il giudizio di Dio, armi che avrebbe trafitto il suo cuore – una profezia della crocifissione di Gesù Cristo, dopo la morte, ha preso i chiodi e la lancia, un dolore terribile passato attraverso il cuore della madre.

Icona della "addolcitore del male Hearts" Madre di Dio era una vivida illustrazione della profezia di Simeone. pittori icona illustrata la Madre di Dio, in piedi su una nuvola con un cuore bloccato in una famiglia con le spade.

Anna, una profetessa

Un altro evento importante è successo quel giorno, e un altro incontro è accaduto. Marian avvicinò donna di 84 anni, Anna, una profetessa, i cosiddetti suoi cittadini. Ha lavorato e vissuto in chiesa ed era un pio, come è stato in costante preghiera e il digiuno. Anna si inchinò a Gesù Bambino, uscì dal tempio, e ha cominciato a dire a tutti i cittadini la grande notizia è che il mondo del Messia venuto. Nel frattempo, Giuseppe e Maria con il Bambino, secondo tutto ciò che è stato previsto dalla legge di Mosè, tornarono a Nazaret.

Ora è chiaro che tale Candelora? Dopo la Candelora – un incontro con il Salvatore. I nomi dei elder Simeon e la profetessa Anna, scritto nelle Scritture, ci hanno dato un esempio, come un cuore puro e aperto a ricevere il Signore. Dopo l'incontro con il Bambino Gesù, Simeone andò al seguito.

festa della Presentazione

Presentazione del Signore – l'antica festa della cristianità. IV-V secoli la gente pronunciate primo sermone take Sretensky, per esempio, Gerusalemme prelati Cirillo, Grigoriya Bogoslova, Ioanna Zlatousta e Grigoriya Nisskogo.

Alcuni sono interessati alla questione del numero della Candelora. Nel calendario chiesa luogo immutabile è una festa della Candelora, che è sempre celebrata il 15 febbraio. Ma se la data della Presentazione del Signore cade il Lunedi della prima settimana di Quaresima, che può anche essere trasferita alla Veglia per il 14 febbraio.

Rispondendo a una domanda su cosa è la Candelora, prima di tutto devo dire che si tratta di una vacanza dedicata al Signore Gesù. Nel primo secolo, è stata una giornata di festa in onore della Vergine. Pertanto, coloro che chiamano questa festa della Madre di Dio, e in parte, troppo, sarà giusto. Dopo tutto, per la costruzione di un servizio in questo giorno di trattamento nelle preghiere e inni alla Vergine occupare una posizione centrale. Questa dualità della Presentazione del festival ha avuto un impatto sul colore dei vestiti che vestono i sacerdoti nel servizio. Bianco è diventato un simbolo della luce divina, blu – l'integrità e la purezza della Vergine.

Candele. Candelora

La tradizione della festa della Presentazione dei santi candele della chiesa è venuto a Ortodossia da cattolici. Nel 1646, metropolita di Kiev Petro Mohyla descrizione molto dettagliata del rito cattolico nel suo Libro delle esigenze, è stato organizzato quando la processione, che è una processione con le torce. La Chiesa di Roma distrarre il suo gregge dalle tradizioni pagane legate al culto del fuoco.

Nella Chiesa ortodossa alle candele Sretensky trattati in soggezione e riverenza speciale. Queste candele sono tenuti tutto l'anno e utilizzati nel corso di una preghiera a casa.

La tradizione della Candelora celebrazione

Di conseguenza, la tradizione di celebrare il cristiano ortodosso della Candelora mescolato con riti pagani. Simeone con l'incontro con la Sacra Famiglia ha trovato un'altra analogia di calendario. Giorno della Candelora era una festa l'incontro di inverno e la primavera. La gente celebra segni Candelora di tutti i tipi. Per esempio, ci sono vari modi di dire, come: "per incontrare il sole in estate, l'inverno è il freddo tornato indietro", "la Candelora dell'inverno e della primavera hanno trovato", ecc Il primo disgelo o Sretensky gelo aveva il nome … segni Candelora suggeriscono, se il calore arriva presto o sarà ancora freddo.

Notando feste popolari vacanza della Candelora, i contadini cominciarono a prepararsi per la primavera. Bestiame inviato da stalla a Paddock semi preparati per la semina, facendo imbiancatura di alberi, e così via. D.

fatti interessanti

E 'interessante il fatto che negli Stati Uniti e in Canada, la Candelora festa si celebra il 2 febbraio ed è dedicata a lui è un altro famoso vacanze – Ricomincio da capo.

Ma nella regione di Chita è la Sretenskii città, così chiamata in onore di questa grande festa.

In altri paesi, questo giorno si celebra Giorno della gioventù ortodossa, approvato nel 1992 dai capi di chiese ortodosse locali. Questa idea fa parte del movimento giovanile mondo ortodosso "Syndesmos".

trame icone

icona della Candelora illustra la storia narrativa di Luca, in cui la pia Vergine Maria posta nelle mani del suo anziano bambino Gesù, Simeone. Dietro la parte posteriore della Vergine Maria si trova Iosif Obruchnik, che trasporta una gabbia con due colombe. Dietro Simon raffigura Anna, una profetessa.

Una delle immagini più antiche si possono trovare nei mosaici della Cattedrale di Santa Maria Maggiore, la città di Roma, che è stato istituito agli inizi del V secolo. Esso può essere considerato come la Santa Vergine Maria con il Bambino Divino in braccio inviato a San Simeone, e questa volta è accompagnato da angeli.

Ortodossa della Candelora in Russia è stato raffigurato in due affreschi del XII secolo. Il primo si trova nella chiesa di San Cirillo a Kiev. La seconda icona della Candelora – a Novgorod, nella Chiesa del Salvatore sul Nerditse. Piuttosto insolita immagine della presentazione delle icone sono nell'arte georgiano medievale, dove al posto dell'altare rappresentava il simbolo del sacrificio al Signore – una candela accesa.

Icona Blagodatnaya Maria "Softener del male Hearts" (in altre parole, ha il nome di "Simeone profeticamente", "Sette Frecce") associati con gli eventi della Presentazione. In questa icona frecce acuminate trafiggono il cuore della Vergine Maria in piedi su una nuvola, con tre frecce su entrambi i lati e uno nella parte inferiore. Ma v'è un'icona, dove la Madre di Dio permea il pugnale invece di frecce.

Queste icone simboleggiano profezia del vecchio santo Simeone che ha fatto dopo l'incontro con la Madonna e il Bambino.

Le persone religiose si riferiscono sempre a queste icone con una preghiera. Mentre mitigare cardiaco facilitato non solo la loro sofferenza fisica, ma anche mentale. Sanno che se pregate davanti all'immagine della Madre di Dio per i vostri nemici, poi a poco a poco svanire sentimento ostile e rabbia scompare, lasciando il posto alla misericordia e bontà.