536 Shares 8006 views

Quando nacque e morì Tiutchev? Fedor Ivanovich Tjutcev: biografia

Il grande poeta russo Fedor Ivanovich Tjutcev segno di una gamma molto ampia di lettori. Molte delle sue opere sono familiari da giorni di scuola. Ma quando è nato e morto Tiutchev, biografia e creative le motivazioni del poeta, poche persone sapevano, o forse molti semplicemente dimenticato.


infanzia Fedor

Fedor Tiutchev Ovstug nato nel villaggio, a circa 30 chilometri a nord di Bryansk nel 1803. Il villaggio è stato situato sulla riva del fiume Desna. Il ragazzo è stato portato in una famiglia che ha parlato in esclusiva in francese. E non solo nella vita infanzia Tiutchev potrebbe notare che, in fondo egli utilizza questo linguaggio. Le sue lettere per la stragrande maggioranza degli articoli scritti negli anni successivi, e anche qualche poesia – tutti in francese.

All'età di dodici anni del ragazzo è stato tradotto in russo Orazio, e scrisse la sua prima poesia a sedici anni. Coloro che lo hanno conosciuto da bambino, ha celebrato il suo spirito rapido, grande erudizione e anche dono poetico, che aveva già un giovane Tiutchev. Brevemente sull'Educazione di Fyodor Ivanovich, possiamo notare alcune tappe fondamentali della sua formazione. Nel 1812, Tiutchev è stata affidata alle cure della famiglia del maestro Semena Raicha. Dal 1819-1822 ha studiato presso l'Università di Mosca. E in diciannove anni entrò al servizio pubblico presso il Dipartimento degli Affari Esteri di San Pietroburgo.

poeta carriera, o Vivere all'estero

Naturalmente, è importante sapere quando è nato e morto Tiutchev, ma soprattutto, è necessario parlare della sua vita, la carriera e creativo. Fedor non si considerava un poeta professionista. Spesso dimenticato di testi di poesie in libri. A volte sono stati trovati dopo la sua morte. E molto spesso Tiutchev non importava che le sue opere sono state pubblicate. Non era la carriera del poeta. Ecco perché la poesia Tiutchev non aveva tale popolarità, come Puskin e Nekrasov.

E 'molto presto, ancora giovane, nel 1822, lasciò la Russia e visse per lo più in Germania, poi un po' in Italia, servito come diplomatico. Per tutto questo tempo, Fedor è abbastanza piccolo in casa parlava russo. Non era facile poeta professionale, e anche la lingua russa viene utilizzato molto raramente. Theodore era un diplomatico e carriera diplomatica è stato collegato, se non tutta la vita Tiutchev, è molto significativo segmento di esso.

scrittore politico noto

Ma Fedor Tiutchev successi di carriera come diplomatico non erano troppo impressionante. Nel 1841 è stato anche licenziato ed espulso dal Ministero degli Affari Esteri. risultati significativi erano in suo amico. Theodore era un uomo, in grado di comunicare con i centri intellettuali di tutta Europa, che ha avuto su un piano di parità e in Inghilterra, e in Germania, e in Francia i principali pensatori politici del tempo.

Tiutchev è stato uno dei commentatori politici più influenti. Più tardi, nei ricordi di persone che hanno lavorato in quel momento nei dipartimenti di politica militare ed estera di tutti questi paesi, ci sono stati riferimenti ai suoi articoli, che sono stati pubblicati nella stampa europea. Hanno detto che hanno ritenuto che fosse molto sulla storia del mondo e videro i contorni delle guerre future in Europa.

Non è un diplomatico di carriera e uno dei più importanti pensatori storici e politici europei. Questo è ciò che è stato impercettibile Fedor Ivanovich Tjutcev. E anche che c'è da sapere su di esso. Dal momento che questo è anche parte della biografia del poeta. E non solo informazioni su quando è nato e morto Tiutchev.

Poeta e diplomatico

Tiutchev carriera come poeta è molto intermittente. Prima di andare all'estero, ha iniziato a pubblicare su riviste e antologie. Ma il più delle volte Fedor iniziali firmato. Tiutchev è nato nel 1803, e nel 1822 la sua carriera letteraria è stato tagliato corto, e lui scomparve per molto tempo il lettore russo. Tuttavia, l'evento è accaduto nel 1836, che ha determinato il destino della poesia russa in molti modi. A quel tempo, Alexander Pushkin ha fondato la sua rivista "contemporanea".

La pubblicazione di questa rivista stupefacente. Qui Fedor appare immediatamente come un genio e un poeta eccezionale. Ma poche persone, allora si rese conto che era la poesia Tiutchev, un diplomatico che vive all'estero. carriera genuina come poeta Fedor Tiutchev iniziata nel 1850.

Ritorno in Russia

Nonostante il fatto che per molti anni la vita di Tiutchev sono stati collegati con l'estero, alla fine, qualche anno prima del 1850 tornò in Russia. Serve, che detiene una serie di posizioni di rilievo. Theodore era un ufficiale su incarichi speciali presso l'imperatore, ha lavorato nel dipartimento di censura straniera.

E così, in questo momento, tutti nella stessa rivista "Contemporanea", che è diventato il capo di Nekrasov e pubblicato una molto ben noti personaggi del tempo, c'è un articolo che descrive il lavoro di alcuni poeti. Compreso Fedor e decifrato le sue iniziali.

Infine, dopo la pubblicazione nella coscienza del lettore russo inserito il nuovo poeta Fedor Tiutchev. E già nel 1854 ha pubblicato una raccolta di sue poesie. Ma il suo atteggiamento poco professionale alla poesia continua a persistere.

Diversi cicli di che è un poeta

Tornando alle poesie Fedora Tyutcheva, occorre notare che tutte le piccolo volume delle opere del poeta può essere suddiviso in tre parti uguali. Questo versi politici che menzionano raramente e non leggono sempre ad alta voce. Poi ci sono la filosofia, che sono meglio conosciuto, e sono molto facili da identificare. Si tratta soprattutto di persone sempre tutt'uno con la natura.

Un terzo ciclo è stato chiamato "Denisevsky" moglie Civile nome Fedor, la madre di tre dei suoi figli – Elena Alexandrovna Denisiev. Queste opere hanno avuto sulla poesia russa di enorme influenza. Erano una sorta di diario lirico. Sono molto spesso si trattava di una persona specifica. Questi versi sono diventati la storia d'amore del poeta Elena Alexandrovna.

Storia familiare di Tiutchev, o di tragici eventi nella vita del poeta

relazione passionale con Denisiev durato quattordici anni. Si è conclusa una scossa terribile per il poeta. Moglie morì di tubercolosi nel 1864. Gli anni successivi sono spesso messi in ombra dagli eventi tragici. Quasi subito dopo la morte di Elena Alexandrovna lasciare la vita del loro figlio e la figlia condiviso. Un anno dopo, la madre morì di Tiutchev, nel 1870 – Dmitri, il figlio maggiore.

Forse, sullo sfondo di questi eventi, che sono coperti con un gesto del poeta, Fyodor Ivanovich salute si è deteriorata drasticamente. E forse si può rispondere alla domanda che molti lettori che quando è nato ed è morto Tiutchev. È nato nel 1803 e ha vissuto abbastanza la vita luminosa e ricca, il poeta morì nel 1873 da un ictus.

Fedor pensa la poesia

La caratteristica più sorprendente di poesie Fedor, è che è insito nella natura di identificazione con una persona. Tiutchev il poeta dà l'anima, i sentimenti e anche il discorso. E 'come una persona completamente. Prestando attenzione ai molti frammenti del testo di Fyodor Ivanovich, possiamo concludere che il poeta usa spesso parole o forme grammaticali di stress, che non è molto abituato a sentire un lettore semplice. Il fatto è che non solo Tiutchev arcaica per i tempi moderni, ma anche in termini del XIX secolo.

La vita Tyutcheva Fedora Ivanovicha non è stato breve, se confrontato con i poeti, che sono morti presto, come Puskin e Lermontov. Ma, tuttavia, tutte scritte in opere liriche sono di solito collocati in un unico volume. Ma anche questo ha un significato profondo. Tiutchev pensa la poesia, così la stessa immagine o concetto di passare attraverso opere diverse.

E la canzone indizio Fedor Tiutchev è che il lettore non riesce a capire il significato di una parola in base a un solo verso. Hai bisogno di leggere alcuni dove quella parola, e solo allora si vedrà come il valore energetico aumenta, e venire a qualche conclusione. Tiutchev non solo descrive la natura, come se stesse sviluppando un linguaggio stesso o di pensare in russo.

"Pensare" poesia Fedora Ivanovicha Tyutcheva trasformato l'intera cultura russa. Ivan Sergeevich Turgenev ha detto una volta il lavoro di Fedora Tyutcheva Non si può discutere. Perché quello che non è in grado di provare le opere dell'autore, nessun senso di poesia.