683 Shares 9082 views

"Vassilissa la Bella": racconti brevi contenuti

Ogni racconto è unico e inimitabile. trama emozionante, originale. Come un bambino, i genitori leggono ripetutamente ai bambini una storia, che si chiama "Vassilissa la Bella." Russo racconto popolare ha insegnato la gentilezza, la comprensione, il rispetto e la perseveranza.


Se analizziamo tutte le fiabe russe, la conclusione è che uno di essi può trovare una certa idea. Inizialmente, la storia va lungo le stesse linee, ma l'idea improvvisamente cambiato, anche se l'essenza rimane la stessa, immutata.

paure del genere umano

Il bambino ha paura dei mostri che vivono sotto il suo letto, al buio, e l'adulto paure più gravi, superando che, si sposta in una nuova fase della vita. "Vassilissa la Bella" – racconto popolare russo, in base al quale è la paura vissuta da un uomo quasi ogni giorno, e ogni giorno per tutta la vita. E 'presente ovunque, anche se a volte può sembrare che non v'è alcuna ragione per questo. Nella vita umana, ci vuole un sacco di spazio, indipendentemente dall'età.

Ad esempio, egli comincia a insinuarsi nel nostro cuore quando il bambino lontano da noi e noi non sappiamo cosa sta accadendo a lui. Come si può aiutare il vostro bambino e suggerire il percorso corretto nella vita?

Mistico Charm doll

Nella fiaba si riferisce al fatto che la madre Vassilissa chiamato prima della sua morte a sua figlia per e le diede una bambola, che, secondo lei, dovrebbe proteggere la ragazza dalla miseria e sfortuna. Come la madre cercava di proteggere la figlia, che poteva fare dopo la sua partenza? Darle una parte di sé, della sua bontà e amore dell'anima, realizzando tutti questi onori della bambola, che rendono la sua.

Per inciso, l'antica slavi aveva anche bambole che li ha aiutati in tutte le cose, come una bambola e era Vasilisa, lei rimase lì, ed è venuto alla vita, ha mangiato e ha dato buoni consigli, indicando la via per aiutare rapidamente e senza intoppi di fare qualche lavoro, che ha chiesto la matrigna , Vassilissa la Bella far fronte con esso. Sinossi aiutano a capire perché tanta crudeltà, l'odio e la rabbia e come trattare con essa in tutto il mondo.

I nostri antenati avevano nel loro arsenale di vari pupazzi, creato per la donna, per esempio, tutto il tempo a casa, avere dei figli sani e belli, per sbarazzarsi di spazzatura morale, l'invidia, il pettegolezzo. Tale era il guardiano e la favolosa ragazza Vasilisa.

Nei tempi antichi, le persone hanno creato amuleti, la cui funzione principale era quello di aiutare la direzione. Quando creare una bambola, donna mentre passava la sua gentilezza, ha letto una preghiera – e ha ripreso il potere mistico.

Queste bambole non sono stati utilizzati per il gioco. Tenerli dovevano essere lontano da occhi indiscreti. In sostanza, hanno dato un giorno di nozze, o come, ad esempio, nel racconto della morte. E 'stato il parere che questa bambola contribuirà a mantenere il focolare domestico, portare l'amore di casa, la gentilezza, il calore. Questa bambola è stato donato dalla madre per Vasilisa.

Fare un amuleto simile non si poteva, inizialmente ha dovuto imparare una scienza. Ciò è stato fatto solo per l'altra persona, se ne fanno per se stessi i poteri magici che acquista. E 'importante rispettare la cerimonia speciale, che è il mistero e la purezza dell'anima e della mente.

"Vassilissa la Bella" – racconto popolare russo, e, come sappiamo, la gente ha sempre mantenuto certi segreti e misteri, che non molti conoscono. Ad esempio, gli stessi reparti. Come crearli, come rispettare i riti, era noto alle mamme e nonne.

potere immenso erano fascino che sono state fatte legame di sangue. Al momento della scrittura è stato necessario pensare solo a persona per la quale fa un amuleto simile, inoltre, vietato l'uso di oggetti appuntiti, si è reso necessario per avvolgere il filo e fare paglia o tessuto scarti. Si credeva che le forbici taglienti o aghi omicidio puro e immacolato dell'anima, che si muoveva in una pupa. C'era anche un personalizzato per trasferire questo talismano per eredità dalla sua bisnonna al nipote, e così via.

"Vassilissa la Bella": una sintesi dei personaggi principali e le storie occhio-apertura

Nome Vasilisa significa forza, il coraggio, ingegno. E quali sono le caratteristiche del Vassilissa la Bella, se il chesnoty ragazza e qualità positive? È di per sé stabile, ragazza forte che non ha paura delle difficoltà del destino, né pesante e superlavoro. Ben presto lasciato senza una madre, è morta a causa della malattia. Padre – un uomo il cui destino è, inoltre, non facile. Egli è costretto dalla mattina alla sera a lavorare duramente per assicurare che la sua amata figlia era un pezzo di pane.

Ma moralmente lui solo è difficile senza l'aiuto di spalla delle donne e, di conseguenza, dopo la morte della moglie, decide di legare il nodo con un'altra donna, si sente, gentile e buona madre.

Così, la madre della ragazza muore, il padre decide di sposare un'altra donna, che soffre Vassilissa la Bella. Fiaba russa ci dice che la matrigna e sua figlia erano, così ha preso in antipatia per favorire figlia. Lei era molto più gentile e più bello le proprie figlie, e matrigna in ogni modo violare la sua, umiliato e costretto a lavorare senza sosta per distruggere la bellezza della ragazza e rompere la sua fermezza e determinazione in tutto.

E così, un giorno ha deciso di sbarazzarsi della figliastra odiato. Mentre il marito non era in casa, la ragazza dà il compito di andare nella foresta e portare il fuoco, perché la casa ha chiuso tutte le candele ed era buio, non si può fare nulla. La ragazza non ha fatto nulla, ma andare al buio, terribile e fitta foresta, in cui vive Baba Yaga, perché solo lei ha il fuoco.

Baba Yaga come il potere mistico della giustizia e bontà

Nelle fiabe, Baba Yaga è sempre stata considerata una creatura misteriosa. Un po 'strano, ma la donna malvagia e crudele, se lo consideriamo più in dettaglio, è moralmente molto meglio di quanto il nome della madre Vasilisa.

I nostri antenati credevano che la strega – il custode dei morti e dei vivi, è nel mezzo e non piace di attraversare il confine di una delle parti. Per capire un po tratterà un solo questo racconto, è necessario analizzare con sufficiente attenzione altri racconti russi e tracciare un parallelo tra i riti e le credenze dei nostri antenati. Pensiamo, perché questa nonna non è così male, può essere buona, e sornione, e allo stesso tempo fiera. Lo stesso e Vasilisa la Bella. Sintesi delle storie, non sarà in grado di rivelare l'essenza e la comprensione di tutti i personaggi, è necessario ottenere una comprensione di ogni dettaglio, per cercare di conoscere il mondo interiore di ogni individuo.

Baba Yaga sapeva ciò che la vita è come la ragazza dalla sua matrigna, in modo che non riusciva a vedere con gli occhi chiusi sul ingiustizie lampante, ha deciso di punire il colpevole Vasilisin sofferenza, ma ne riparleremo più avanti.

L'eterna lotta del cristianesimo con il paganesimo

Così, la ragazza, prima di andare a un buio, spaventoso, un enorme bosco pieno di creature mistiche e animali arrabbiati che erano disposti a rompere senza indugio un viaggiatore smarrito che prende la bambola, donata dalla madre, battezzato e lo mette nella tasca della giacca.

Qui subito sorge la domanda, come è possibile la convivenza simultanea di cristianesimo e il paganesimo? Naturalmente, questa è una favola, ma lontano dal cristianesimo antico, nel senso che non importa cosa, cercare di eliminare completamente il paganesimo e distruggerlo, sepolto all'ombra di anni.

Strano, ma gli antenati portarono e sacrifici, sia battezzati e ha chiesto l'aiuto di Dio. La spiegazione è semplice: tutto dall'inizio qualche parte, stava prendendo le sue origini, la verità è indivisibile ed è stato molto difficile dire addio a chi è abituato a qualcosa, quello che lei crede un bambino. E in questo racconto granelli del passato conservati, al fine di portare l'attuale generazione di vera e immutabile verità, senza la quale la vita presente è impossibile.

Hut su zampe di gallina, pomelo e malta esiste veramente?

Qui è una ragazza a causa della sua crisalide, che ha indicato la sua strada ha raggiunto la capanna di Baba Yaga a quello dato a lei il fuoco. Già a noi familiare è la casa in cui vive una vecchia, ma come un pomelo e mortaio arrivare e qual è il loro ruolo?

I nostri antenati era un rituale interessante che è stato quello di seppellire il corpo del defunto in una casa speciale, posta su un alto alberi secolari. Tale alloggiamento è stato considerato a casa per l'anima di uomo che è morto.

Al fine di farlo infine trovato riposo, in una così grave collocato una piccola bambola, aiuta l'anima nel passaggio tra i vivi ei morti. Inoltre, in una casa senza finestre e porte, nello stesso modo come nella capanna di Baba Yaga. Ciò può essere spiegato dal fatto che le finestre e le porte sono state fatte in casa dei vivi e dei morti era inutile, era sufficiente una sola apertura di ingresso, in modo che alla fine l'anima potesse trovare rifugio.

Non dimenticare il portico, che era presente nella casa di Baba Yaga. Tutto a causa del fatto che nella vita reale non è una fata, in questa casa per i defunti non avevano passi, si trova in alto sull'albero. I parenti che vengono a visitare i defunti, sono state prese con un pezzo di legno, mette quindi viaggiato all'apertura e tributo pagare al defunto.

racconto popolare "Vassilissa la Bella", e si riferisce alla magia antica. Cerchiamo di capire che cosa un mortaio con una scopa. Per esempio, nella casa degli antichi slavi esisteva una consuetudine, quando la levatrice la prese un mortaio e uno speciale bastone di quercia grande e ha cominciato a picchiarla in acqua.

Tali azioni hanno parlato circa l'origine e il collegamento del maschio con la femmina, e l'acqua viene utilizzata, come si pensava che si svolge in essa l'origine della vita sulla Terra. Nella nostra storia di Baba Yaga notoriamente far fronte a questi dettagli, sembra che lei è considerata la dea e protettrice delle donne e, di conseguenza, è sempre pronto a raccontare un momento difficile, aiutare e guidare sulla strada giusta.

life balance tra il bene e il male

Per quello che è andato a Baba-Yaga? Naturalmente, al fine di ottenere protezione e giustizia. In effetti, la vecchia non era un cattivo, vite non rovinate, non mangiavano i bambini. Era bionda, non tollera la malvagità, e la colpa è punita, sono morti prima di raggiungere casa, e loro crani adornavano la recinzione, ma non cessano di soffrire per i crimini che si commettono nella vita, è qualcosa come il paradiso e l'inferno, forchetta eterna per coloro che sono degni di pace o punizione universale.

Baba Yaga ha agito come una dea della giustizia che prima di tutto è stato riportato. Se una persona prova che i suoi pensieri sono un'anima pura, lo lasciò andare a casa, e il male e la crudeltà distrutto, creando così un equilibrio nel mondo, senza la quale è impossibile esistere.

Non tutti quelli che è andato per aiuto alla strega potrebbe tornare dal vivo, non tutti la strada verso il regno delle tenebre. Tutti coloro che non hanno potuto svolgere il suo compito, erano arrabbiati, insensibile, e crudele, non scegliere fuori dal bosco vivo. Ciò è dimostrato dal cranio, che pendono sul recinto vicino alla capanna su zampe di gallina, e che fuggì un destino simile – non solo come Vassilissa la Bella, una sintesi del racconto narra di questo.

Vassilissa la Bella come simbolo di purezza, castità e diligenza

Prima di capire che cosa destino attende donna Vasilisa, Baba-Yaga le ha dato un compito difficile, e che è stato quello di decidere come procedere. Questo dopo che ha aperto e la qualità strega, è stato un giusto e buono, o, al contrario, il male e crudele.

Vasilisa soddisfatte tutte le attività di Baba Yaga perfettamente, ha dimostrato che lei è innocente creatura che merita la pace e la gioia. Che, a sua volta, ha dato la sua saggezza e di punire l'autore del reato. Madre e figlia, dopo aver lasciato Vasilisa, seduti a lungo senza un incendio in casa, e restituito al padre la vita subito anche senza la presenza di una fiamma.

Ha lavorato duro, e chi lavora, il culto. Su indicazione della strega Vassilissa panno eccezionale tessere (possibilmente di seta), che è caratterizzata da leggerezza e trasparenza. La vecchia condotta la sua re-sacerdote, e venduto, è stato felicissimo, a causa di questo che avesse mai visto.

Ho ricevuto l'ordine nel regno di questo tessuto unico per cucire una camicia dello stesso stupefacente, ma purtroppo nessuno ha avuto la forza, ad eccezione di Vasilisa. Durante il tempo ha lavorato per il re è caduto nell'amore con la bellezza e laboriosa la sposò. "Vassilissa la Bella" – Russo racconto popolare che insegna ai bambini la gentilezza e la giustizia.

Le nostre bisnonne prima del matrimonio sono stati bloccati in una stanza e hanno lavorato su magliette cucire per Mr Right, come il processo stesso, nessuno doveva sapere, o potrebbe sfiga, e il futuro vita coniugale sarebbe irto di polemiche, scandali tra la coppia. Il mistero sta nel ricamo speciale personaggi incantati, personaggi che hanno avuto poteri mistici e aiutato per tutta la vita di coppia.

Tre piloti come il simbolo della vita

Grazie a Baba-Yaga Vassilissa è cambiato molto, è diventato irriconoscibile, cosa ancora più importante, ha trovato la felicità nella vita oggi – una famiglia. Vassilissa la Bella di qualità parlano da soli: è puro di cuore, credere in poteri mistici, a rispettare i loro anziani e non li contraddicono.

Proseguendo sulla strada, ha incontrato tre piloti che non avevano mai visto prima, ed è interessante notare, cavalcavano alla capanna di Baba Yaga.

Nessuno ha avuto il coraggio di ammettere che il sole, il giorno e la notte sono i suoi servitori, e la vecchia donna con un naso adunco, ha detto che era il suo fedeli compagni e aiutanti. E forse, Baba Yaga in realtà non è così semplice come sembra, e si pone come una delle antiche divinità e considerata la madre del genere umano, che è nato prima della creazione del mondo?

Colleghi e le ragazze nella campagna per la verità

Se si scava più in profondità, e si vede nella favola che i bravi ragazzi, le ragazze non basta andare alla vecchia attraverso le fitte foreste e fiumi, e la ricerca della verità, conforto e assistenza, come è successo con la ragazza. Questi giovani sono Vassilissa la bella e Ivan. Come nella maggior parte delle fiabe, la storia della vita di Vassilissa la bella cerimonia di nozze si è conclusa. Ha trovato il modo di Baba-Yaga, che l'ha aiutata a diventare più saggi e più intelligente. A proposito di quanto saggio Vassilissa la Bella, breve racconto di contenuti dice, perché sa esattamente cosa succederà dopo, aveva un dono di indovinare gli eventi, perché, ad esempio, dopo che il materiale ha creato un dolce, lei avrebbe dovuto cucire una camicia per il re, come nessun altro sa come farlo.

Quindi, si può concludere che il cranio non sembra invidiosa ha ucciso una madre e le sue figlie, e la loro rabbia, la crudeltà, da cui Vasilisa ha sofferto. Racconto ancora in grado di provocare nell'anima di empatia del lettore per la ragazza, lasciare che l'esperienza l'ingiustizia, la violenza e la gioia indescrivibile e la gioia per il fatto che, finalmente, tutte le difficoltà nel modo del protagonista è incontrato con successo e la felicità.

"Vassilissa la Bella"! Quello che una favola! Come istruttiva esso! Lei, a sua volta, è stato in grado di superare tutti i test di Baba Yaga, grazie alla sua flessibilità, spirito, l'amore della madre e l'anima, incarnata nella crisalide, donato dalla famiglia dell'uomo.

A causa del fatto che la storia è emozionante, interessante, cartone animato "Vassilissa la bella" è stata creata, che è venuto per la gioia non solo i bambini ma anche gli adulti. I personaggi riflettono la profondità e la morale del popolo russo. Ecco il contenuto della fiaba "Vassilissa la Bella."