882 Shares 9977 views

Vitrenko Natalya Mihaylovna: A Biography e l'attività politica

Prestazioni di Natalia Vitrenko ha portato al fatto che è stato chiamato il suo "ucraina Zhirinovsky" in gonnella. Tuttavia, il capo del Partito liberal-democratico della Russia non serve come modello per lei. Come lei Natalia dice che è più in sintonia con il leader cubano Fidel Castro.


La nascita della piccola Natasha

Vitrenko Natalya Mihaylovna nato nella capitale dell'Ucraina, a Kiev, alla fine del 1951 (il ventottesimo di dicembre) in una famiglia con quattro figli, in base alla nazionalità – ucraina. Due mesi prima della nascita della piccola Natasha muore suo padre. Fino alla fine della sua vita egli era malato estenuante tutti gli anni dopo la guerra. E 'minato la salute della Grande Guerra Patriottica, che ha avuto luogo fin dai primi giorni come un RATAU giornalista. Morì a quarantadue età. Sognava di suo figlio ed è nato una ragazza. E la madre ha cresciuto i figli da sola. Durante la guerra, la figlia maggiore morì. E poi – una lunga età della vedova, perché lei è rimasta sola la devozione al marito. Mamma costantemente lavorare molto duro: ci fu un assistente professore, candidato di scienze storiche, professore presso l'Kiev Medical Institute. Nel 1959, su incarico del partito è andato a Konstantinovka che nel Donbass, per creare una facoltà tecnico generale del Politecnico ucraino. I bambini più grandi lasciano a Kiev, e porta via con un po 'di Natalia, al momento in cui era uno studente della classe 1.

Uno studente è sempre e ovunque

Natasha lì e studiare fino a classe 7 è praticamente da sola, perché sua madre dalla mattina alla sera era occupato perché era il periodo di formazione del corpo docente. E mia mamma maniglia, e in aggiunta detiene un grande lavoro nel partito come membro della presidenza del Comitato Città Konstantinovsky del Partito Comunista dell'Ucraina. È per questo che la madre sia mai stato per Natalia ideale del vero comunismo, e una ragazza in giro cercando di essere come lei. Era rotondo studente eccellente, direttore del giornale muro, cercando di essere al centro degli eventi stessi.

Tornando a Kiev

Nel 1965, mia madre – Valentina Matveevna – va al meritato riposo, e da allora lascia con la figlia a Kiev.

Nell'apprendimento Kiev Natasha è stata eccellente, ha visitato i club ginnastica ritmica e il basket, è stato il segretario della organizzazione della scuola del Lenin Komsomol.

studentship

Nel 1969, completato con successo la scuola 37 ° di Kiev, accreditato dopo le grandi esami sostenuti presso l'Istituto di Kiev dell'Economia Nazionale (KINH). Durante questo periodo l'istituto, diventa il proprietario della borsa di studio di Lenin, deputati del Consiglio del distretto di Kiev Soviet dei lavoratori, ed è membro del comitato Komsomol.

L'Istituto svolge attività di ricerca, vince in concorsi nazionali ed internazionali di lavori scientifici di studenti. Nel 1971 si è sposato, e un anno dopo lei ha un primogenito – una ragazza. Lo studio ha completato un diploma con il massimo dei voti, e riceve quindi Vitrenko direzione a studiare a scuola di specializzazione.

Nel mese di agosto e novembre 1973 Natalya Mihaylovna Vitrenko (biografia della sua movimentata diventa come una biografia di Madre maniaco del lavoro) è un economista senior presso il Dipartimento statistiche sui trasporti di CSO SSR.

scuola di specializzazione

Il periodo 1973-1976 – ha studiato alla scuola di specializzazione Kinha. Dal 1974, Natasha diventa un membro del Partito Comunista dell'Unione Sovietica.

E ancora nello studio post-laurea procede in modo produttivo ed estremamente attiva. Vitrenko Natalya Rendere il lavoro di dottorato di ricerca "Metodi statistici per studiare l'efficienza della produzione." In questo momento, si è impegnato nella didattica, per sviluppare insieme i temi economici dell'Istituto, in parallelo esegue lavorano nella posizione di vice-segretario del Comitato Komsomol per il Lavoro con orientamento ideologico. Prima della fine della scuola di specializzazione Natalia è nato il secondo figlio – un ragazzo di nome Yuri.

Nel mese di marzo 1977 Vitrenko Natalya Mihaylovna passa difeso la sua tesi per il grado di candidato. Da aprile 1977-1979, a partire da come scienziato juniores e sambuco fine, lavora presso l'Istituto di ricerca del Comitato di pianificazione di Stato dell'Ucraina STI.

lavoro periodo di Alma Mater

Nel 1979 è tornato alla sua alma mater (KINH). Qui Natalya Mihaylovna Vitrenko non solo impiega una statistica assistente professore del dipartimento, guidato da una formazione pratica, che porta gli studenti a studenti laureati di lavoro e post-laurea, ma svolge anche attività scientifica attiva sui temi problematici in macroeconomia, nella società della struttura produttiva e il ruolo della struttura interna sociale. E 'in Unione Sovietica dà l'iniziativa di leggere un corso sulle infrastrutture sociali statistiche lezioni. Immergersi in ricerca su un argomento simile, ottiene spetsstazhirovku negli Stati Stato Planning Department della SSR ucraino.

In vista della fine del dottorato (1989) viene trasferito allo studio delle forze produttive della SSR ucraino Accademia delle Scienze Consiglio come senior scientist.

Nel 1983, dà alla luce il terzo figlio – Marina.

In sede di Consiglio, ha lavorato fino al 1994. Nel mese di aprile del 1991, ha partecipato alla riunione in Accademia, dove Natalia Vitrenko offre un rapporto su "La privatizzazione e la scelta socialista", in cui ha criticato molto bruscamente calpestato a partire dal momento in cui, nello stato del processo di privatizzazione.

Nel 1991 prende parte allo sviluppo della sezione economica del nuovo programma del Partito Comunista dell'Ucraina. In connessione con il divieto del partito comunista di Natalia intensiva inizia la formazione del Partito Socialista di Ucraina, atti dell'autore Parte principale di nuova costituzione dei programmi di partito, il capo del centro della teoria, l'editor della rivista "Choice". Nel maggio 1993, è pubblicato nella monografia "L'infrastruttura sociale dell'Ucraina: valutazione del livello e prospettive di sviluppo".

La cooperazione con BP

Nel mese di aprile 94 ° Natalia ha difeso la sua tesi per il grado di Dottore in Scienze. Durante questo periodo, la preparazione per il programma di BP di lavoro "Indicazioni basilari di formazione dell'economia ucraina durante il periodo di crisi", e 06/15/94 parlametnom lei ha accettato.

Da aprile 94 ° al 95 ° gennaio Vitrenko ha servito come presidente delle Forze Armate dell'Ucraina consulente sulle questioni economiche e sociali A. Frost. Alla fine del 94 ° diventa il vice di un popolo dal distretto elettorale di Konotop nella regione di Sumy. Un anno dopo, il Partito Socialista fa un'accusa di collusione con le autorità, per questo motivo essere esclusi dai ranghi del partito.

Nel mese di aprile 96 °, in collaborazione con le forme Marchenko Partito socialista progressista di Ucraina (Partito socialista progressista), annuncia che il suo progetto di rilancio del potere sovietico.

Tentativo di Vitrenko

Durante la campagna elettorale in un'organizzazione 98 ° festa di marzo sta guadagnando 4,05% dei voti e in sede di Consiglio Supremo.

Durante la campagna elettorale il 02.10.99 Natalia fa un tentativo in Krivoy Rog. Dopo l'incontro con gli elettori nella sua direzione e deputati, che lei, due bombe volanti forniture di combattimento hanno accompagnato. Vitrenko viene ferito dai detriti, in quel momento ha subito quarantaquattro elettori.

corsa presidenziale

Nella elezioni presidenziali-99 occupa la quarta posizione, guadagnando 10.97% dei voti elettorali.

05.01.02 anno Vitrenko Natalya Mihaylovna annuncia la formazione in Ucraina "opposizione del Popolo".

Nel 2002, divenne il capo della elettorale "Bloc Natalia Vitrenko" (guadagnando un po 'di più del 3%). Con così tanti voti non attraversa la soglia elettorale. Nel 2002 nella candidatura di Cherkassy Vitrenko per un'elezione al Soviet Supremo (in seconda posizione, dando il rappresentante del Partito Democratico Stati Sociali dell'Ucraina Shufrych). Più tardi ci hanno dato probatorio falsificazione materiale elettorale verso Shufrych.

Alla fine del 2002 a Melitopol al secondo posto, a metà del 2003 in Chernigov generalmente ritirato dalla corsa alle elezioni.

Nella prima fase della corsa presidenziale nel 2004, occupa la quinta posizione (1,53% dei voti). Un ulteriore supporto presidente Viktor Yanukovych.

Nella gara parlamentari, 06 il suo partito di prendere parte in un blocco comune "opposizione del Popolo", che consiste di due parti (2,93% voti). In detta unità include inoltre una "unione russo-ucraino" ( "Russia"). In conformità con le proprie parole d'ordine, hanno sostenuto la riunificazione di Ucraina e la Federazione Russa e Belprusyu e chiamata a rinunciare adesione alla NATO, l'UE e l'Organizzazione mondiale del commercio.

Elenco dei funzionari ucraini influenti

Nel 2007, nella "Top 100" persone più influenti d'Ucraina determinate dalla rivista "Corrispondente", Natalia Vitrenko (biografia ha contribuito a questo) è di scena 88a.

Alle elezioni legislative anticipate, 07, a capo della lista del Partito socialista progressista Vitrenko. Il partito supporta solo 1,32%, che è, ovviamente, non è sufficiente per il passaggio del Consiglio Supremo.

Nel 2007, secondo la valutazione della rivista "Focus", "200 ucraini più influenti", ci vuole tanto quanto 101a posizione.

Questa è la biografia di Vitrenko. Natalia Vitrenko (Natalya Vitrenko) – non è solo un politico, ma anche una madre di tre figli di successo e ben-off. La sua vita ha avuto due matrimoni.