339 Shares 9333 views

Come utilizzare l'attributo rel = "nofollow" – i segreti del SEO

Segreti di ottimizzazione del sito non è solo di loro progressi su richieste chiave, curando l'usabilità e l'aumento del traffico, ma nel corretto utilizzo di un codice html. L'uso corretto dei tag ei loro attributi spesso aiuta ad evitare un'operazione più giorni. Ci sono metodi popolari e più efficaci. Forse, in SEO ottimizzazione non possono essere separati l'uno dall'altro attributi rel tag nofollow e noindex. Pertanto, questo articolo si parla di questo e altro, così come di quello che fanno, se mettere fianco a fianco e quando usarli, e quando non dovrebbe fare.


pagine di indicizzazione e il loro peso

Uno dei parametri più importanti del sito ottenendo motori di ricerca 10 – il peso delle sue pagine. Essi appaiono nel primo numero di Yandex e Google, come per loro, e portali internet. Il peso di ciascuno di essi esaltata dalla pubblicitari – sia esterni che interni. Per capire come il processo di distribuzione di questo parametro tra le pagine del tuo sito e progetti online, si collega a che si trovano sulle proprie risorse, è importante per ogni webmaster.

Da dove viene il peso

Si consideri un semplice esempio. Supponiamo che nel testo principale sono due link che portano ad altre pubblicazioni. Inizialmente assegnato a ciascun sito del peso di 1. Quando indicizzazione crawler considererà entrambi i collegamenti. Il peso della pagina principale viene ridotta di un fattore di 0,85. E 'facile calcolare quanto otterrà le pubblicazioni che sono collegate: 0,85 / 2 = 0.425.

Questo algoritmo non è preciso e il calcolo ufficiale dei motori di ricerca. Si è presentato al lettore, in generale, era chiara ripartizione di tale parametro come il peso pagina. Quando il suo valore è chiaro, è più facile percepire le informazioni su ciò che attribuire rel nofollow.

Nascondi link da robot dei motori di ricerca

Naturalmente, qualsiasi sito creato al fine di ottenere alcun profitto da esso. E il peso di ogni pagina è apprezzato webmaster. Ma non inserire link esterni nelle loro pubblicazioni impossibili. Per una buona ragione, e qui ci sono alcuni di loro:

– acquisto e vendita di link è redditizio;

– citazione sulla risorsa autorevole aggiunge sito di peso;

– aumento del progetto Internet presenze.

Si ritiene che un attributo di tag – rel nofollow aiutare a nascondere ancore da motori di ricerca e allo stesso tempo il peso della pagina per continuare. Ma questa affermazione è possibile solo con l'ortografia corretta di un codice. L'ortografia esatta di questo attributo è il seguente:

a href = "http: // sito / article / 146.963 / URL" rel = "nofollow"> ancoraggio.

sito perelinkovka corretta dà solo il peso e migliora la sua classifica. Inutile dire che i link interni non hanno bisogno di utilizzare un nofollow rel href.

esempio di utilizzo

Spiegazione, in generale, non sempre vedere il quadro completo della importanza dell'applicazione di questi o altri tag e gli attributi. Nascondere il link, non dare il peso delle pagine del tuo sito ad un altro. Di cosa si tratta? Basta avidità? No, tutt'altro. Per esempio, molti siti hanno pulsanti di social networking. Concordano sul fatto che si fidano, e così grande. I codici di pulsanti sociali con il salvataggio delle pagine proprio peso prescritto utilizzando gli attributi di destinazione vuoto, rel nofollow. Il primo di essi dopo il click porterà il visitatore a una di terze parti risorse online per aprire un'altra scheda del browser. In secondo luogo – non consentono di ridurre il peso della pagina. Ad esempio, per il pulsante social network Twitter che sarà simile a questa:

a rel = "nofollow" target = href "_blank" = http: // sito / article / 146.963 /% E2% 80% 9DURL / home /.% 3C / p>

E 'previsto sulla validità del codice – la conformità a tutti i requisiti tecnici html-markup. Rel tag nofollow esterno sostituisce non solo peggio target_blank attributi, ma anche meglio compreso dai robot dei motori di ricerca.

Un href nofollow rel, o quando aveva ancora bisogno

Non solo il social network non ha bisogno di essere scarse per giovane campione progetto Internet. Come regola generale, attributo viene utilizzato per:

– nascondere dai collegamenti motori di ricerca per "cattivo" o non-tematici siti;

– Al fine di nascondere un gran numero di indirizzi a risorse di terzi;

– nascondere i link nel caso, se il webmaster li vende;

– il mancato trasferimento di peso portali megapopular come Yandex o Google;

– nascondere i link nei commenti.

Nofollow salva siti, in particolare i blog da spam. Link non verificata, ha chiuso questo attributo sarà sempre meno appaiono nei commenti.

Noindex, e perché è necessario parlare

Prevenire crawler indicizzazione può essere impostato non solo sui collegamenti esterni ed interni, ma anche sui singoli elementi di testo, come pure l'intera pagina. Per fare questo, webmaster utilizzare noindex. Nasconde lui solo testi. Per le immagini e le foto non può essere applicato. Link anche a nascondere con successo nofollow rel, nascondere noindex dai motori di ricerca non possono. Ancore il robot non vede, ma all'indirizzo indice. Noindex di solito utilizzato per nascondere parte del contenuto:

– con parolacce;

– con testo non univoco;

– nelle liste della barra laterale e mailing.

Tag sarà sicuramente bisogno di usare. Ma non funziona su tutti i motori. Il fatto che il noindex non è valido, cioè, non soddisfa gli standard. È per questo che una delle piattaforme più popolari per lo svolgimento di WordPress «getta" tag dal tuo blog codice. Il segreto sta nella validità dell'uso di diversi segni. . Scrivere il codice in questo modo, si può essere sicuri che la vostra pagina del blog da WordPress Yandex non indicizzare.

uso congiunto

Vale la pena di registrare e tag e attributi nel codice della pagina? Nulla impedisce utilizzare il noindex e un rel nofollow abbinato. Il tag non interferisce con l'attributo, e viceversa. Metterli uno accanto all'altro in modo che i motori di ricerca hanno un codice sito visione diversa. Ad esempio, durante l'utilizzo e la modifica ed attribuire il webmaster può essere sicuri che ancora il robot Yandex non riconosce, né vedere, e il link stesso. Google vede lo stesso testo, ma il peso non dà le pagine di terze parti di altri siti.

Specialmente per i principianti

Ottimizzazione – il nuovo mercato del lavoro e il lavoro interessante. La mancanza di risorse informative sistematiche pianificate per i principianti complica notevolmente il loro lavoro. E, naturalmente, i giovani webmaster commettono errori. Qualcuno riempie una quantità folle di riferimenti contenuti, qualcuno lascia la pagina senza nessuno. Lo stesso quadro, nel caso del tag noindex disposizione, e il nofollow attributo rel.

Il desiderio di portare il sito per i motori di ricerca è la ragione per aver commesso un errore fatale. Il fatto che i nuovi arrivati sono spesso chiuse link esterni e il tag e attributi. Questo è in qualche misura mantiene davvero il peso di ogni pagina. Ma la verità è che gli stessi collegamenti esterni aumentano la fiducia dai motori di ricerca. Per compensare la perdita di peso può essere la promozione dei bisogni a basso e mid-range.

Ogni ottimizzatore dovrebbe ricordare che ogni informazione sarà percepito dai lettori con grande fiducia nel caso della possibilità di collegarsi alla sua fonte. Sicuramente se stessi webmasters difficilmente adotteranno un libro o un opuscolo, in cui non v'è alcuna bibliografia.

Un numero crescente di utenti di Internet è guidata da fonti autorevoli. E se un giovane sito non farà riferimento a loro parere, allora sarà molto più difficile per tenere i lettori e attirare abbonati. Di per sé influenzerà negativamente l'ottimizzazione delle risorse da fattori comportamentali. Quindi, se non utilizzare ciecamente rel nofollow attributo?

Un buon webmaster si preoccupa per il suo lettore. Ricordate che uno dei fondamenti di Internet – si collega alle risorse autorevoli che forniscono informazioni affidabili. Siti realizzati per le persone i motori di ricerca "come". E dal peso non è l'unico parametro con cui il contenuto della pagina arriva al top. 800 parametri Yandex apprezza progetti internet.

E alla fine, il peso delle pagine ha un valore solo per le pubblicazioni che hanno ricevuto dal link da siti di terze parti. L'esperienza dimostra che i donatori, di lasciare questa classifica stessa opzione non fa salire su di esso sopra gli "occhi" dei motori di ricerca.