177 Shares 3198 views

Patriarca Kirill. biografia

Patriarca Kirill, la cui biografia è interessata oggi così tante persone, è il Primate della Chiesa ortodossa russa ed è riconosciuto come uno degli uomini più influenti e rispettati del nostro tempo. I fatti della sua vita conferma la vera destinazione di uomo che ha scelto nella vita questo percorso difficile, ma nobile di servizio a Dio.


Biografia Patriarca Kirill (Vladimir Mikhailovich Gundyaeva) ha iniziato in Unione Sovietica. E 'nato nel 1946, il 20 novembre. Suo padre ha lavorato in quegli anni come meccanico presso l'impianto di loro. Mikhail Kalinin, e mia madre ha insegnato liceo tedesco. La famiglia era molto devota e intelligente, che ha onorato la Bibbia e osservare tutti i comandamenti cristiani. nonno paterno era campi di Stalin, e link. Nonno, Vladimir è stato uno dei primi prigionieri del famoso campo di Solovetsky, e fu condannato per la lotta contro il Rinnovazionismo chiesa e trattenuto per circa 30 anni. Padre, Mikhail, laureato presso i Corsi Superiori di divinità, ma per "tradimento" per le autorità, è stato arrestato nel 1934 e ha tenuto in un campo di Kolyma tre anni. Dopo la nascita di suo figlio Vladimir, Mikhail Vasilyevich nel 1947 divenne sacerdote. È stato ordinato diacono e poi sacerdote, cominciò a servire al tempio, che si trova on Vasilyevsky Island.

Patriarca Kirill – Biografia

Al liceo, Vladimir studiato 8 classi, che unisce le più recenti anni di studio con il lavoro del cartografo. Nel 1965 è entrato all'Accademia Teologica Superiore, che si è laureato brillantemente nel 1970. Nel 1969, Vladimir Gundyaev la tonsura un monaco, poi è stato chiamato il nome di Cirillo. Da questo momento inizia una nuova fase nella vita del Patriarca di tutte le Russie , Kirill. Egli è stato duramente al lavoro: l'insegnamento, è l'assistente ispettore delle scuole religiose Leningrado e insegnante di classe, agendo come il segretario del metropolita Nikodim di Leningrado e Novgorod (Nikolaya Rotova). Nel 1971, ha elevato al rango di Archimandrita. Patriarca Kirill, la cui biografia contiene informazioni sulla sua straordinaria duro lavoro e il desiderio di servire Dio e il popolo, degno di tutto rispetto. Nel 1974, è diventato rettore dell'Accademia teologica e ben presto il vescovo di Vyborg, e nel 1984 – L'Arcivescovo di Smolensk e Vjazemskij. Arcivescovo di Smolensk e Kaliningrad, il futuro Patriarca diventa nel 1986, e nel 1991 è stato elevato al rango del prossimo – Metropolitan.

Metropolita Kirill – Biografia

Dal 1989 è il presidente del Dipartimento delle relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, il presidente della Commissione del Sinodo. Egli serve con successo il bene della Patria e ortodossia. Nonostante questo carico di lavoro, il metropolita Kirill comincia a condurre sul primo canale del programma spirituale ed educativo "La parola pastore", che porta le persone alla Parola di Dio a questo giorno. Il metropolita Kirill, la cui biografia può servire come esempio di servizio disinteressato al nostro Signore e le persone, tutte le forze impegnate per il servizio pubblico, considerandolo in primo luogo il loro dovere.

27 gennaio 2010 è stato eletto Patriarca di Mosca e di tutta la Russia. Ancora vivo, il patriarca Kirill, la cui biografia è ricca di eventi luminosi della vita ortodossa, con dignità porta croce patriarcale e determinare un rafforzamento crescente di Ortodossia non solo nel nostro paese, ma anche nel CSI e paesi in tutto il mondo. Fa costantemente visite pastorali, partecipare al culto, con la sua partecipazione diretta creato 8 nuove diocesi. Patriarca Kirill costantemente al lavoro per il bene non solo gli ortodossi, ma anche rappresentanti di altre confessioni religiose, il cui rispetto meritatamente. Biografia Patriarca Kirill va avanti, e tutti la preghiera ortodossa per il Signore di dargli molti l'estate e buona salute per il lavoro futuro su questo difficile campo Patriarcale.