407 Shares 5144 views

Marittimo in pastella – utile all'interno

L'elevato valore energetico dei pesci aiuta il nostro corpo a recuperare più velocemente, il pesce contiene vitamina A e D, la digestibilità delle proteine è superiore al 95%. In tutti i tipi di pesce ci sono acidi grassi polinsaturi essenziali . Se non li consumi affatto, ci sono malattie quali le ulcere degli organi digestivi, l'artrite, l'eczema, la carie, una violazione del metabolismo del colesterolo. Nel pesce e frutti di mare si trovano molte sostanze minerali, come il calcio, il fosforo, il magnesio. È stato osservato che nelle specie ittiche marine tali microelementi come cobalto, fluoro, zinco, molibdeno e altri sono contenuti in grandi quantità rispetto alle specie di pesci d'acqua dolce.


La lingua del mare in pastella è un piatto abbastanza veloce, così come molto gustoso. Si chiama pangrattato di liquidi per friggere, la cucina soprattutto da uova, farina e acqua, ma ci sono ricette in cui l'acqua viene cambiata in birra, latte, acqua minerale e altri liquidi.

Marittimo in pastella

  • Filetto di lingua del mare un chilogrammo;
  • Mezzo limone;
  • uova;
  • Farina duecento grammi;
  • L'acqua è di cento grammi;
  • zucchero;
  • olio.

Condire il pesce con condimenti, versare succo di limone e mettere la marinata in frigorifero per mezz'ora. Uovo sbottare un po 'con acqua fredda, aggiungere farina e zucchero, l'impasto dovrebbe essere densa. Tagliare il pesce in porzioni e metterlo in salsa, friggere in una padella calda su tutti i lati finché non sia pronto. Come piatto laterale al piatto "Lingua di mare in pastella" è possibile servire verdure fresche, patate bollite, riso friabile.

Frutti di mare , cotto in un forno con salsa di panna acida

  • Kg di filetto di mare;
  • condimenti;
  • Succo di limone;
  • Panna acida;
  • farina;
  • Cento grammi di formaggio duro.

Il filetto della lingua del mare è lavato accuratamente in acqua fredda e tagliato in piccoli pezzi. Aggiungere condimenti e succo di limone, mescolare, rotolare in farina con sale e friggere in una padella calda. Lo abbiamo messo su un vassoio di cottura, lo abbiamo grasso con panna acida, cospargiamo di formaggio, cuoceremo fino a cottura. Quando serve, decorare con verdure tritate e mettere guarnire sul guarnito con patate bollite.

Marittimo in pastella

  • Kg di filetto di mare;
  • Qualsiasi miscela di condimenti per i pesci;
  • sale;
  • Farina di frumento;
  • Tre uova;
  • Mezzo bicchiere di latte;
  • olio.

Il filetto viene secco con un asciugamano e tagliato in porzioni, sale, aggiungendo una miscela di condimenti e lasciarsi immergere per quindici minuti. Per la pastella, mescolare l'uovo, il latte e la farina. Il filetto preparato è immerso in tutto l'uovo e fritto in una padella calda fino a quando pronti, serviamo il filetto pronto, decorando con verdi, è possibile servire riso crudo su un piatto laterale alla lingua di mare in pastella.

Marittimo nel forno con formaggio

  • Uno e mezzo chilogrammi di filetti;
  • Duecento grammi di champignons;
  • Duecento grammi di formaggio;
  • di pomodoro;
  • spezie.

Mettere la pellicola sul piatto da forno, posare il filetto, pre-ingrassato con condimenti, mettere le fette di pomodoro in alto e tagliare le piastre sottili con formaggio, cuocere per circa trenta minuti fino a cottura.

Marittimo con cipolla nel forno

  • Un chilogrammo del linguaggio del mare;
  • Cinque cipolle;
  • condimenti;
  • carote;
  • verdi.

Tagliamo le cipolle con anelli e mettiamo metà su un foglio di cottura, precedentemente coperto di foglio. Spolvera con una miscela di condimenti. Poi mettiamo i filetti di pesce e cospargiamo con una miscela di condimenti, in cima alle cipolle e ai verdi, avvolgere, cuocere fino a cottura.

Il linguaggio marino in pastella, la cui ricetta pubblicata sopra è un piatto molto utile e gustoso, è abbastanza calorico, in modo che anche una piccola porzione sia sufficiente a soddisfare e, insieme al sapore mozzafiato del piatto, si ottiene un insieme completo di vitamine e minerali necessari per il corpo . Dopo tutto, i pesci marini sono un magazzino di grassi polinsaturi e altri elementi utili. Idealmente, i piatti di pesce dovrebbero essere mangiati due volte alla settimana, se non si dispone di una tale occasione – prendere l'olio di pesce.