441 Shares 1269 views

filo spinato, e il suo scopo

Come sapete, la guerra – questa è una dura, il tempo crudele, in cui il fine giustifica qualsiasi mezzo. Per salvare la propria vita e quella della casa natale rimanente, i soldati sono pronti a tutto. Il nemico non può rimpiangere – a meno che non sia in grado di autocommiserazione?


difensori Soprattutto disperati sempre combattuto, difendere la città o il paese assediato, che non è sorprendente, perché dietro di loro erano donne indifese, i bambini e gli anziani. Al fine di salvarli scavato fossati, per lanciare raggi di terra e pietre, più forte recinzione – ma era tutto inutile.

Durante la prima guerra mondiale, tutto è cambiato, come il francese Dzhordano Bruno – non un filosofo, non un guerriero – è riuscito a inventare un nuovo mezzo di difesa contro il nemico.

Questo strumento è un'elica in una forma cilindrica, il cui diametro può raggiungere un metro, e la lunghezza – di venticinque metri. Dolce è stato filo spinato – dei diversi aspetti – e assicurare l'integrità delle fiamme strutture portanti. In onore del suo "padre", la presente invenzione si chiama "filo spinato".

Il ruolo dell'innovazione nella guerra non può essere sottovalutata. Si è scoperto essere una difesa estremamente efficace contro la fanteria nemica, e il movimento di cavalleria seriamente ostacolato. Come base servito a spirale di filo spinato, ma non è normale, arrampicarsi su di esso era impossibile, e il design di grande diametro complica notevolmente i danni. Così il nemico non poteva ottenere inosservato.

installatori filo spinato aiutata a distruggere il nemico – perché al fine di superarla, il fante ha dovuto fare un paio di tacche – e per farlo, poteva solo stare in piedi – i difensori della recinzione non era difficile da "rimuovere" gli proiettile Tagged.

L'efficienza più alta, la presente invenzione ha dimostrato quando si usano le mitragliatrici – fino a quando il nemico stava cercando di superare l'ostacolo, il suo tiro sul posto. Un po 'peggio di se stessa e altre tattiche dimostrato: nel boom sono stati lasciati passaggi che proteggevano i soldati che uccidono tutti coloro che cercano di passare.

Durante la guerra, Bruno spirale aveva due applicazioni – la detenzione seguita alla distruzione del nemico in battaglia e proteggere gli insediamenti di pace. In entrambi i casi, il suo grande vantaggio non è stato solo l'efficienza e la complessità da superare, ma la velocità di installazione. Questa spirale era sempre pronto, immagazzinato e trasportato in forma ripiegata (piegato), e, se necessario, allungato con l'aiuto di fili e pali. Inoltre, è stato possibile produrre in campo – è necessario solo un filo e bastoni dai modelli.

Subito dopo la guerra, tecnologia di produzione della presente invenzione adottato per altri paesi, ed è attualmente filo spinato può essere trovato in molti luoghi – anche in Russia. E 'utilizzato per gli oggetti recinzione richiedono una protezione speciale. Il più delle volte si può vedere questo tipo di filo spinato intorno alle prigioni e installazioni militari segrete.

Inoltre, chiunque può acquistare e recinzioni di filo spinato per la propria zona o garage dal potenziale bersaglio. il suo costo non è troppo alto, e l'installazione è semplice e le forze di ciascuno.