891 Shares 8425 views

Triper. Il trattamento deve essere sotto la supervisione di uno specialista.

i medici di malattia chiamano il gonococco, dal nome del suo ideatore, o la gonorrea. E 'popolarmente conosciuta come triper. Il trattamento deve essere iniziato subito dopo il sospetto contatto con un partner malato. Questo è uno dei modi più comuni di infezione. Soprattutto rischia di prendere la malattia durante il sesso vaginale e anale. è leggermente inferiore durante orale. Ma ancora completamente sicuro che non può essere chiamato. A volte c'è la possibilità di infezione da madre di un bambino malato durante il parto. C'è una teoria della gonorrea infezione domestica. Le prove scientifiche di questo fatto non lo è. Molto probabilmente, questo è lo stesso sesso, che devono essere accuratamente nascosto.


I sintomi negli uomini e donne sono diversi, così come l'insorgenza di malattie come triper. Il trattamento deve essere non solo puntuale, ma anche corretto. E per questo si dovrebbe sapere come la malattia si manifesta in ogni caso particolare. Le donne sono meno fortunati. Essi Gonorrhea nella fase iniziale può non problema manifesto o sintomi simili ad altre malattie femminili. Questo scarico giallastro e dolori al basso ventre. Con lo sviluppo della malattia, minzione diventa frequente e dolorosa. Qui è il momento di suonare l'allarme e andare dal medico, in quanto vi possono essere complicazioni quali endometrite, salpingo-ooforite, proctite e faringite.

Gli uomini in una settimana dopo che l'infezione potrebbe determinare triper. Il trattamento deve essere iniziato subito dopo la scoperta di dolore e di minzione frequente. Successivamente, ci sarà scarico giallastro e grigiastro, fiocchi e filamenti nelle urine, dolorosa. Complicazioni in forma di infiammazione della vescica e testicoli, così come prostatite. Se non trattata, la malattia è un flusso triper croniche.

Il trattamento deve avvenire solo sotto la supervisione di un medico. Non esercitare alcuna auto-medicare. Non sono solo scarsi risultati, ma anche pericoloso. Molto probabilmente, questo porterà all'eliminazione dei sintomi visibili e il passaggio della malattia in una condizione asintomatica cronica. Un temporaneo miglioramento è destinata a peggiorare ulteriormente la situazione in futuro. Come curare triper? Per il suo pieno recupero richiede una diagnosi precisa viene eseguita solo nella clinica. Il paziente prende tutte le prove necessarie e chiarire sintomi. Tutti questi fattori, tra cui l'età e il sesso giocano un ruolo importante nel processo di trattamento.

Quanto prima un paziente di vedere un medico, più facile sarà quello di trovare la cura giusta per triper. Ad esempio, se i primi giorni dopo l'infezione, sarà sufficiente una singola dose di un potente antibiotico. Il problema è che poche persone pensano il rischio di infezione. La gente spesso non prestare attenzione alla presenza di piccoli disturbi e andare dal medico con subacuta o la gonorrea acuta. Come curare triper allora? In tali casi sarà assegnata a un singolo spectinomicina puntura (due grammi) e ricevente ciprofloxacina. E 'molto importante osservare con precisione il corso della durata e dosaggio dei farmaci. Il fatto che provoca la malattia gonokokk sviluppo molto adattarsi rapidamente agli antibiotici. Pertanto, nella maggior parte dei casi, in tutto il corso del trattamento, il medico deve essere sostituito da altri farmaci.

Non dimenticate che un antibiotico, assunto in dosi di così potente, devastante impatto sulla nostra flora. Dopo il trattamento primario deve bere lacto tasso e preparati bifido. La migliore cura per triper – è la sua attenta prevenzione. L'uso del preservativo, e ancora meglio il sesso con un partner sessuale regolare, e lealtà reciproca per aiutare a prevenire l'infezione. Se ci fosse un rapporto sessuale non protetto ed è sospettato di essere infettati con la gonorrea, contribuire a farmaci come gebitan digluconato clorexidina e miramistin. Ricordate che la gonorrea, non si manifesta sempre nettamente, per cui la soluzione migliore sarebbe quella di passare il controllo annuale.