816 Shares 4414 views

Roman "Bajazet": chi è l'autore, il contenuto delle recensioni di libri

Sulla storia della scrittura non è facile, se di ritrarre tutto come era, in realtà, il lettore può sembrare noioso, ma se si abbellire tutto – scrittore necessariamente essere accusato di false dichiarazioni. Nonostante queste difficoltà, i romanzi storici sono sempre stati abbastanza popolare genere di letteratura.


Ci sono molti scrittori russi, specializzata in opere di questo genere, ma non tutto quello che scrivono il libro veramente buono. Valentin Pikul, per fortuna, non fa eccezione – il suo lavoro è davvero interessante da leggere. Il romanzo "Bajazet" divenne le prime opere di questo autore scritte sulla base di eventi storici reali.

Valentin Savvich Pikul

Per più di un quarto di secolo questo straordinario non più in vita romanziere, ma i suoi libri sono letti da migliaia di persone ogni anno. Al momento Aleksandra Dyuma, e Valentin Pikul è stato spesso criticato per il suo trattamento, piuttosto privo di fatti storici. Tuttavia, anche i critici più accesi della sua opera letteraria contrassegnati stile senza eguali dell'autore, grazie alla quale è impossibile staccarsi dalla lettura delle sue opere.

Nel corso della sua carriera letteraria Pikul ha scritto più di 30 opere, la maggior parte dei quali – i romanzi storici. Il più famoso autore del libro: "Bajazet", "Penna e spada", "Evil Spirit", "Preferiti", "ho l'onore" e "giannizzeri". Valentin Savich inoltre previsto di scrivere la ballerina russa Anna Pavlova, Mikhail Vrubel e la principessa Sofia (la sorella maggiore dello zar Pietro I), ma la morte improvvisa di un attacco di cuore ha impedito questo.

Roman V. S. Pikulya "Bajazet"

Primo romanzo, uscito dalla penna dello scrittore, era "Ocean Patrol". Nonostante la sua popolarità, che è un capolavoro goduto in lettori sovietici, l'autore non era soddisfatto con il lavoro. E 'stato il romanzo storico "Bajazet" Il suo prossimo grande creazione. Questo libro è stato scritto per 2 anni (1959-1960.), Ma di pubblicare è successo solo nel 1961

"Bajazet" è stato il primo e di grande successo tentativo Valentin Pikul scrivere un romanzo basato su eventi storici. E anche se l'opera stessa ha alcune carenze e rugosità, è considerato uno dei migliori Pikul scritta.

base storica

Come base storica per il suo Romana Pikul ha preso una molto tragica e al tempo stesso momento incredibilmente eroica della guerra russo-turca del 1877-1878. – la cosiddetta sede Bayazit. Stiamo parlando delle forze di difesa dell'Impero russo, Bajazet fortezza turca. Questo edificio era in una posizione strategica – al crocevia dell'Impero Ottomano e l'Armenia.

Se le truppe russe non sono riusciti a mantenere la fortezza, i turchi avrebbero aperto una via diretta verso le terre dei armeni amante della pace, e dopo – e georgiani. Tuttavia, rendendosi conto che gli abitanti caduta Bayezid di questi paesi diventeranno le vittime del genocidio turco, la guerra valorosi, per quasi un mese (22 giorni) ha tenuto la città, stremato dalla fame e dalla sete. Solo il giorno 23 della fortezza Erivan andato distacco tenente generale Tergukasova dell'esercito russo, le cui forze e Bajazet liberato.

Roman Pikul contiene entrambi i personaggi esistiti nella realtà e hanno dimostrato di essere veri eroi a difesa della città, e ha inventato dall'autore.

La struttura del romanzo

L'autore ha diviso il suo lavoro in due parti, ognuna delle quali, a sua volta, è suddiviso in 4 capitoli.

La prima parte descrive gli eventi prima dell'inizio dell'assedio di Bayezid. Un secondo – auto direttamente "sede Bayazit" e dei suoi personaggi destino sopravvivere dopo la chiusura del assedio.

protagonisti

L'attore principale del prodotto è il tenente Andrew Karabanov, è con il suo romanzo arrivo "Bajazet" inizia nella fortezza. È un uomo di raro coraggio e audacia, che si abbina perfettamente con estrema sfrontatezza e persistenza. È estraneo a lui un senso del dovere e onore, ma a causa del fatto che gran parte dato il tenente con facilità, c'era ben poco che veramente apprezza.

Se Karabanov – un personaggio inventato da Pikul, la sua amata, se si può chiamare Aglayu Hvoschinskuyu, in realtà esisteva. Solo il suo nome era Alexander Efremovna Kovalevskaya. Come nel libro, era la moglie del comandante della città degradata. Questa donna coraggiosamente sopravvissuto l'intero assedio, condividendo con gli ultimi prodotti feriti dalla propria magazzino. Dopo la liberazione di Bayezid Kovalevskaya era così debole che i soldati la portarono tra le braccia fuori dalla città.

Aglaia – piuttosto un carattere complesso. Da un lato, si tratta di una donna incredibilmente nobile, non esitate a sacrificarsi per il bene degli altri. D'altra parte, è persona estremamente appassionata, non sempre in grado di controllare il suo cuore.

Oltre Karabanova e il colonnello Khvoshchinskiy (moglie Egla eroicamente perì durante l'assedio), alla donna coraggiosa innamorata di un altro personaggio – un ingegnere civile barone von Klugenau. In contrasto con il tenente galante, non è così blistatelen e il cuore Khvoshchinskiy non entusiasta quando è apparso. Tuttavia, in questo libro, si dimostra di essere veramente buono e coraggioso uomo. Egli non solo spara comandante Bayezid, si propone di consegnare la fortezza ai turchi, ma dà anche una parte dell'acqua della donna che ama, rischiando se stesso a morire di sete.

Il colonnello Khvoshchinskiy (in realtà il suo nome era Kovalevsky) – uno dei migliori immagini del libro. Non era solo un leader visionario i cui soldati amare come suo padre, ma un uomo saggio. Essere guerriero onesti e non essere in grado di invertire i suoi superiori, è stato rimosso dalla sua posizione a favore della miope e narcisistico colonnello Adam Patsevich.

A mala pena ha ricevuto il comando della città, questo personaggio ha guadagnato immediatamente l'odio e il disprezzo dei loro subordinati. E 'stata colpa sua in Bayazet non hanno riserve idriche sufficienti è stato fatto, e ucciso molti soldati meritevoli. Inoltre, è stato lui apparteneva l'iniziativa di consegnare la città ai turchi. Solo grazie agli sforzi dei suoi subordinati, ordine penale disobbedienti, la città è sopravvissuto. È interessante notare che il Patsevich molto sincero nella sua insensibilità che anche a all'assedio di morte Bayezid che considera spiacevole equivoco, gli impedisce di fare una brillante carriera politica. Vale la pena notare che questo personaggio ha avuto un vero e proprio prototipo con lo stesso nome, proprio nel grado di tenente colonnello.

Anche nel romanzo ci sono altre realtà coinvolte nella difesa dei personaggi della città: Ismail Khan Nakhichevan, Ephraim Shtokvits Basilico Ode de Sion, ecc …

storia

Il romanzo "Bajazet" inizia con l'arrivo nella fortezza tenente Karabanova. uomo impudente e audace abbastanza presto imparato qui e fa amicizia con altri ufficiali. La familiarità con il comandante della fortezza Khvoshchinskiy moglie è per lui una piacevole sorpresa, perché si scopre che il tenente aveva una relazione con la donna prima di diventare la moglie di un colonnello. Nonostante il fatto che Andrew si rende conto che non va del tutto onorevole, che sta cercando di giocare sui vecchi sentimenti Egla.

Nel frattempo Khvoshchinskiy spostato dal posto, messo al suo posto carrierista Patsevich. Dopo aver preso il potere, il nuovo capo del sistema di difesa modifiche Bayezid sviluppato dal suo predecessore, cosa peggiora la situazione del presidio. E dopo una campagna militare senza successo organizzata Patsevich fortezza è sotto assedio.

La prima cosa che i turchi si sovrappongono l'acqua, e dal momento che la città è praticamente senza riserve di acqua e cibo, la fame inizia nel presidio. Inoltre, senza poter lavare, difesa Bayezid torturato dai pidocchi, e varie malattie infettive.

Al momento dell'assalto generale sulla città di soldati turchi signore della guerra Faik ordini Pasha Adam Patsevich a deporre le armi. Tuttavia, Andrei Karabanov, Aglaia Khvoshchinskaya maggior parte degli altri difensori della città non gli obbediscono. Quando Patsevich sorge ai bastioni, per annunciare ai soldati dell'Impero Ottomano sulla resa della fortezza, gli spara alla schiena Barone von Klugenau. Ma a causa del fatto che, allo stesso tempo un colonnello e ottiene una pallottola turca, il vero colpevole della morte del comandante non è noto ai più.

Nonostante la difficile situazione dei difensori Bayezid, militare russa ha deciso di resistere fino alla fine. Improvvisamente, il cielo stesso invia loro aiuto – la pioggia, e il ladro ottenere abbastanza acqua. E presto per l'assediato generale Arshak Ter-Gukasov viene fornito con l'esercito e liberare la città.

Dopo aver vinto eroi Bayezid ricevere premi e passeggiare per le vaste distese di dell'impero russo. Andrew Karabanov ottiene più volte la possibilità di fare una grande carriera, ma a causa della natura volontaria di alcolismo e ucciso in un duello per mano di vile principe Wittgenstein. capitano Freethinker Yury Nekrasov cade in stato di arresto per le sue attività rivoluzionarie. Amici stanno cercando di salvarlo, ma a causa della testardaggine stupido Nekrasov falliscono.

Fedor Petrovich von Klugenau dà una quantità enorme di denaro che la famiglia del compagno defunto – Maggiore Potresov. Dopo di che, ha lavorato per molti anni come ingegnere a San Pietroburgo. Aglaia ha incontrato ancora una volta, si connette con il suo proprio destino.

questioni relative ai rom

Nel prodotto "Bajazet", l'autore del romanzo non descrive solo il coraggio e il sostegno reciproco di fronte a ufficiali russi di morte, ma solleva anche un sacco di problemi abbastanza difficili.

In primo luogo nel libro francamente ritratta gli svantaggi dell'esercito russo, che si soffre fino ad oggi. E 'la presenza delle truppe in alta classifica dei comandanti non qualificati carrieristi, a causa di incompetenza che spesso periscono soldati migliori.

Anche nel "Bayazet" criticato la corruzione che esisteva già a quel tempo un ufficiale militare sotto il fuoco nemico, non in grado di ottenere i propri stipendi a causa di vari ritardi burocratici. Solo grazie agli sforzi di sfacciata insolente Karabanova che sa corrompere i soldati ottengono i loro soldi guadagnati sangue.

Piuttosto rivela sgradevole il tema di ubriachezza tra gli ufficiali del romanzo "Bajazet". E 'l'abitudine di ubriacarsi nel cestino porta alla morte del protagonista. Dopo tutte le cose più stupide che hanno portato alla sua prematura scomparsa, e un po 'stupidi, tenente Karabanov fatto ubriaco. Un tale comportamento del protagonista c'è un altro lato della medaglia – è annegato bevendo vuoto spirituale, l'angoscia di coscienza e l'uso della loro incapacità di trovare un piuttosto notevoli capacità. Ma allo stesso tempo, nella situazione attuale c'è una parte di colpa e guida l'eroe: un occhio di fronte a tale funzionario buffonate, che in tal modo ha portato in lui un sentimento di permissivismo, che è abbastanza costosa per lui.

Per quanto riguarda la storia d'amore, nel libro è abbastanza triste, però realistico. Nonostante la presenza di molti uomini nobili che amano e apprezzano il suo, Aglaia dà il suo cuore Karabanov, confermando così la saggezza convenzionale che le donne amano i cattivi.

In questo caso, tutto Pikul nel suo romanzo dimostra che, nonostante i molti problemi e le differenze di fronte al disastro totale, tutti i personaggi lasciano le loro liti e, insieme, combattono di nuovo al nemico. Di fronte alla possibile morte dei difensori di Bayezid mostrare vero eroismo e nobiltà, che, a quanto pareva, non erano in grado in un altro momento. È interessante notare che, anche dopo la caduta del comandante del traditore tra i soldati e gli ufficiali non comincia l'anarchia e il caos, ma, al contrario, sono uniti e continuano a funzionare come un unico organismo militare.

Il romanzo "Bajazet": recensioni dei lettori

Nel 1961, quando il "Bajazet" è stato pubblicato la prima volta, il suo successo è in gran parte a causa della mancanza di una seria concorrenza tra i libri occidentali sono raramente pubblicato in URSS.

Oggi, però, grazie a internet quando i lettori hanno la capacità di leggere praticamente qualsiasi prodotto sul pianeta, la popolarità del romanzo mostra il suo alto valore artistico.

La maggior parte di coloro che leggono "Bajazet" nell'anno, lodandolo per la sua eccellente descrizione di coraggio e di amicizia dei difensori. Il libro trae anche la sua scala, ma non v'è caratteristico per le opere storiche di pathos.

Tra le carenze dei lettori di prodotti indicare un'eccessiva saturazione dei personaggi principali del romanzo, che a volte è difficile da ricordare. Alcuni nelle loro recensioni criticato la complessità della struttura del prodotto, e indicano una grave impressione lasciata dopo aver letto per una descrizione realistica di molte morti. Altri, al contrario, considerano la pena il libro, perché rende un interessante lavoro storico.

adattamento del romanzo

A causa della popolarità del libro nel 2003, è stata fatta presso l'omonima serie televisiva di 12 puntate basate su di esso. Ha svolto il ruolo di Andrei Karabanova Alexei Serebryakov, la sua amante (nel film il suo nome non è Aglaia, e Olga) – Olga Budina e di pecora sfondo Klugenau – Ignazio Akrachkov.

Nel 2017, si è esibito 140 anni da allora, come è successo "sede Bayazit." Lieti che questo importante evento è dimenticato discendenti, con l'aiuto e il libro Valentin Pikul "Bajazet". Chi ha scritto il romanzo nel 1961, probabilmente non sapeva nemmeno che il suo lavoro sarà immortalare l'impresa di ufficiali russi. Si spera, la nobiltà e il coraggio della guerra descritti nel libro, e ormai comune a molti.