520 Shares 6289 views

competitività delle merci


Nel mondo di oggi una posizione stabile sul mercato dei servizi e prodotti di ogni azienda dipende dal suo livello di competitività. La competitività dei prodotti – è il livello dei suoi parametri tecnici, economici e operativi che consentano di competere (concorrenza) per altro mercato prodotti simili. In altre parole, la capacità di un prodotto per soddisfare le esigenze del mercato in un determinato periodo di tempo rispetto ai concorrenti simili.

La competitività dei beni formato impostando, raggiungere e mantenere un certo livello di competitività in tutte le fasi della sua esistenza, a partire dalle prime fasi della sua creazione alla promozione al consumatore. La valutazione della competitività entità effettuata come i fornitori, i consumatori e gli esperti.

Sulla competitività dei prodotti a impatto fattori, che non solo contribuiscono alla produzione sostenibile, ma anche l'organizzazione di prodotti altamente competitivi sul mercato. Questi fattori possono essere divisi in tre gruppi:

· Il livello di qualità dei beni prodotti;

· Il prezzo dei beni prodotti;

· Prestazioni di servizio, vari tipi di servizi gratuiti, ecc

Insieme con la competitività di un ruolo importante nello sviluppo di una moderna impresa svolge un prodotto di qualità. Qualità è inteso come un insieme di caratteristiche e proprietà del prodotto, (o qualsiasi altro oggetto), dando la possibilità di soddisfare la domanda stimata e causato. Va notato che la qualità e la competitività dei prodotti – questi sono due concetti strettamente correlati. E poi, e un altro è un mezzo per valutare i risultati del lavoro, compresa la sua utilità. Comune ai due concetti è il fatto che essi rappresentano le caratteristiche dinamiche dei beni, che sono in costante evoluzione grazie ai progressi della tecnologia e bisogni sociali. Ma anche nonostante questo, identificare tutti questi concetti non è necessaria, dal momento che la competitività del prodotto è ancora definito da un insieme di solo le proprietà che sono utili (interessante) per il cliente e fornire la soddisfazione di tutti i requisiti. Il resto delle specifiche del prodotto, che vanno oltre l'interesse designato, non hanno alcuna relazione con la valutazione della competitività.

Negli ultimi tempi si sente che l'alto livello di profitto segmento consumer può essere ottenuto se la competitività del prodotto sarà rafforzata migliorando la sua qualità. In effetti, un tale corso di produttori è giustificato, inoltre, contribuirà al progresso sociale.

Va notato che v'è una categoria competitiva dinamica, che dipende dalla situazione del mercato, la natura delle esigenze e dei cambiamenti delle condizioni di servizio, domanda, ecc solvibilità Così, prodotto di alta qualità può diventare meno competitivi nel caso in cui tanto si alzerà il prezzo dovuto alla maturazione di merci tali proprietà, che non provocano notevole interesse all'acquisto. Pertanto, per evitare una riduzione del volume della produzione, e, rispettivamente, e profitti, le imprese devono spesso sufficiente per prendere una decisione sulla riduzione dei prezzi su un prodotto di qualità o immettere varie condizioni che permetteranno al consumatore di effettuare un acquisto a favore del prodotto.

Così, per migliorare la stabilità economica e l'efficienza delle imprese, è necessario prestare maggiore attenzione alla qualità del prodotto, in quanto è, permette per la produzione e la promozione dei prodotti della concorrenza.