886 Shares 8527 views

Diritti fondamentali e doveri dei cittadini della Federazione Russa

I diritti ei doveri dei cittadini della Federazione Russa, in generale, coincidono con gli elenchi simili di tutti gli stati progressisti nel mondo. Nel nostro paese, le norme pertinenti sono regolati in primo luogo dalla legge – la Costituzione, per la precisione – il suo secondo capitolo. In questo caso, il documento più importante del paese, ha osservato che l'elenco delle libertà civili e dei diritti non sono in alcun modo toglie l'importanza di altri diritti naturali fondamentali.


Diritti e doveri del cittadino della Costituzione russa

La legge principale del nostro stato, mentre che fissa i diritti e le libertà fondamentali della persona umana implica a priori non alienazione loro e naturalezza. Il diritto di ogni persona confinata in un tale limite, quando entrano in conflitto con i diritti di altre persone e comporterebbe restrizioni alla loro libertà civili. Una delle principali disposizioni della sezione legale della Costituzione è il principio di uguaglianza davanti alla legge e la magistratura, indipendentemente dal sesso, nazionalità, opinione politica, di razza, preferenze religiose, sociali, ufficiale o lo stato di proprietà, e così via. Il diritto civile si basa sulle idee filosofi Umanisti dei tempi moderni, e implica che il diritto alla vita, la protezione della proprietà privata, dell'inviolabilità personale, la dignità e la privacy della corrispondenza e di altri bisogni naturali simili.

Diritti politici e doveri dei cittadini della Federazione Russa

Gli stati Costituzione affermato chiaramente che il supremo e l'unica fonte di potere nel paese – il popolo russo. Tuttavia, l'intero apparato burocratico, e tutte le autorità sono considerati come esecutori della sua volontà. Secondo la legge, ogni cittadino ha il diritto di partecipare direttamente alla gestione degli affari del loro paese. Tali iniziative possono assumere due forme: mediata – vale a dire, il diritto di eleggere le forze politiche e rappresentanti dell'apparato statale; diretta – il diritto di essere eletti agli organi di governo.

diritti socio-economici e dei doveri dei cittadini della Federazione Russa

Tali diritti sono anche scritte negli articoli della legge fondamentale, che si basa sul fatto che ogni persona è libera di utilizzare le loro capacità e di proprietà per il bene della realizzazione degli obiettivi di business. Naturalmente, se non fanno nulla contrasto con la legislazione vigente. Diritti sociali dei cittadini russi assumono il diritto al lavoro, una retribuzione dignitosa per il loro lavoro con un minimo ben definito. Questo include anche il diritto alla proprietà privata. Tuttavia, le responsabilità dei nostri connazionali hanno anche un certo elenco di requisiti. Tra di loro puntuale pagamento delle imposte e tasse secondo le leggi stabilite delle dimensioni, le prestazioni di servizio militare, e così via.

diritti spirituali e doveri dei cittadini della Federazione Russa

Nella sfera culturale della legislazione nazionale implica il diritto di scegliere la propria strada nella realizzazione delle loro capacità, il diritto di informazioni precise sugli eventi nel paese e nel mondo, su un ambiente ecologico pulito e così via.