525 Shares 2427 views

Respirazione tecnica di parto. La respirazione durante il travaglio e vani tentativi

Sin dai tempi antichi, la relazione è stata osservata tra la tecnica di respirazione e il benessere del corpo. Nel mondo di oggi la gente mondo hanno dimenticato come a concentrarsi su come si respira. Corretta respirazione da tempo praticato nella vita di tutti i giorni e per rilassarsi e calmarsi farmaci ora utilizzati. Tuttavia, con tutte le possibilità della moderna tecnologia farmaceutica fino ad oggi non ha sviluppato uno strumento che può alleviare il dolore durante il travaglio senza il rischio di conseguenze sia per la madre e il bambino. E 'quindi tecnica di respirazione corretta aiuta durante il parto. Essa aiuta a distribuire in modo più efficiente l'ossigeno in tutto il corpo, rallentando lo sviluppo di carenza di ossigeno nel bambino.


Al fine di correggere tecnica di respirazione durante il travaglio ha beneficiato, non è la frustrazione, è necessario avviare la formazione durante la gravidanza. In questo caso, una lettura della letteratura su questo argomento non è sufficiente. Devi costantemente praticare esercizi di respirazione per portarli in automatismo.

Qual è la necessità di esercizi di respirazione durante la gravidanza

Durante la gravidanza, insieme con i cambiamenti e la ristrutturazione dell'organismo femminile e cambiando il respiro. In connessione con la crescita del feto e aumento uterini organi addominali spostarsi verso l'alto, e la quantità di luce è ridotta più. Nel frattempo, il futuro bambino con l'aumentare dell'età gestazionale ha bisogno di più ossigeno. In tali circostanze, il corpo di una gravidanza sperimentare qualche tipo di stress cercando di far fronte con l'accento posto su di lui. Imparare a fare esercizi di respirazione durante il travaglio, una donna aiuta l'organismo a far fronte alla mancanza di aria durante la gravidanza.

Verso la fine dell'attività cardiaca amplificato, aumenta il numero di rossi – globuli rossi, che trasportano l'ossigeno, quindi la necessità che quest'ultima cresca circa il 30-40 per cento. Esecuzione di esercizi di respirazione contribuiscono ad un rapido adattamento più dell'organismo del rafforzamento dei requisiti.

Imparare esercizi di respirazione

Iniziare ad imparare una corretta respirazione deve essere graduale. Ogni giorno, dopo l'esercizio è necessario per trascorrere del tempo gli esercizi respiratori complessi. Aumentare gradualmente la durata 1-2 a 10 minuti per un giorno. Se durante l'esercizio fisico vertigini, è necessario trattenere il respiro per un tempo da 20 secondi a 30 secondi.

Per tipo di esercizi di respirazione suddivisi in statica e dinamica. Il primo è tenuto fermo, e la seconda – in qualsiasi movimento. Prima di tutto bisogna imparare l'esercizio statico, solo allora passare a dinamico. Il requisito principale – durante la guida per evitare di trattenere il respiro.

L'utilizzo di esercizi di respirazione

In genere, durante un corso di formazione per le future mamme per spiegare in dettaglio cosa è la tecnica di respirazione durante il parto. Con un aumento del dolore dovrebbe inalare e diminuisce, al contrario, ad espirare. Questo semplice sistema aiuterà ad affrontare le contrazioni praticamente indolore. Dovete sapere che una tecnica razionale della respirazione e del comportamento durante il parto sarà significativamente alleviare la condizione del bambino, recintato da carenza di ossigeno e le sue relative conseguenze negative. Senza preparazione, sotto stress il parto sarà difficile da ricordare tecniche che sono state percepite a livello di lettura. Al contrario, i rifiuti alla tecnica automatica respirazione aiuta nel parto dilatazione cervicale, rafforzando i tentativi e accelerato la nascita di un piccolo miracolo.

Perché avete bisogno di respirare durante il parto

Perché abbiamo bisogno di prendere il controllo del tuo respiro durante il travaglio? Il fatto che il corpo principale definente un processo di lotte – questo è l'utero. Si tratta di un muscolo potente che, per il taglio, si estende il collo e spinge il bambino verso l'uscita. tenta quindi processo di controllo cosciente in forma di camme o schiacciamento non grida produce il risultato corretto. Durante le madri che piangono corpo si tende fino, contribuendo ad una contrazione involontaria dei muscoli perineali. La cervice diventa il fondo, che si estende sotto l'azione della lotta su. Di conseguenza, ci sono lacune, aggravate dal passaggio della testa del bambino. Pertanto, nessuno metodo non porterà sollievo come corretta respirazione durante il travaglio e il combattimento. Aiuta a ridurre l'emissione di ormoni dello stress che rilassano i muscoli e prevenire le fratture cervicali, che sarà molto più facile per allungare. È possibile stabilizzare il concentrato e la respirazione profonda durante il parto. Tecniche di respirazione vani tentativi durante il travaglio e rilassare i vasi sanguigni. Ha anche saturare il sangue con l'ossigeno e garantire la sua offerta attraverso la placenta al bambino. Perciò è molto importante non dimenticare come respirare durante il parto. tecniche di respirazione corretta durante il travaglio non sono in grado di eliminare completamente una donna nel dolore. Tuttavia, il processo di controllo della durata e intensità di espirazione e inspirazione provoca distrazione da spasmi. Quando una nuova madre trattiene il respiro, v'è un aumento della pressione sul bambino e l'accelerazione del suo passaggio attraverso il canale del parto.

Una corretta respirazione durante il travaglio

Nella prima fase del lavoro dilatazione cervicale è lento, non combattono molto doloroso, pause hanno la possibilità di rilassarsi. A questo punto si dovrebbe iniziare l'allenamento. È necessario prendere un naso respiro profondo, poi espirate lentamente e lungo attraverso le labbra polusomknutye. Nel processo di aumentare l'intensità delle contrazioni, questo sistema respiratorio sta continuando, ma dovrebbe essere accelerato. Ammessi respiri vivificante. L'indebolimento delle contrazioni respirazione rallenta, e la donna in travaglio dovrebbe cercare di rilassare il corpo.

tecnica respirazione durante dilatazione cervicale

Con il tempo della cervice delle contrazioni dell'utero piena divulgazione diventerà più intenso, diventando molto più doloroso e prolungato. tecnica di respirazione durante il parto includono il cosiddetto "cane-respiro", che dovrà utilizzare durante le contrazioni più dolorose.

E 'necessario fare molto frequenti inspirare ed espirare superficiali attraverso la bocca, come i cani nella stagione calda. Alla fine del match donna si rilassa e fa un respiro profondo, poi espirate tranquillamente.

Respirare con vani tentativi

Al verificarsi di tentativi di prendere un respiro profondo e trattenere il respiro. Quindi è necessario immaginare come tutta l'aria dai polmoni si concentra sulla parte superiore dell'utero e comincia a pesare sugli organi pelvici. Il dolore si allontana, c'è un forte desiderio di spingere. Non c'è bisogno di sopprimere, perché la tensione porterà alla rottura di piccoli capillari del viso e del collo. Va ricordato che prima della nascita di ogni donna va procedura di clistere, di conseguenza, l'oppressione e il desiderio di sbarazzarsi di tentativi è estremamente inadeguato. Si dovrebbero prendere un respiro profondo e cercare di forzare per spingere la testa del bambino fuori.

Come respirare quando una testa

Durante uno dei combattimenti sembrano testa. Dopo di che, è necessario fare uno sforzo per smettere di respirare e la partecipazione a patto che gli ostetrici non sono relegati pelle del perineo alla parte superiore del bambino. Poi l'ostetrica ha chiesto di allungare di nuovo i muscoli addominali. Come regola generale, sarà sufficiente fare un respiro profondo e un po 'più stretto di apparire spalle bambino. Una volta che l'ostetrico otterrebbe un bambino a rilassarsi e respirare liberamente.

Così, le tecniche di respirazione durante il parto ho un impatto positivo non solo sulla madre, ma anche il bambino. Corretta respirazione aiuta ad evitare lacune, rilassa i muscoli del bacino, così come una migliore dotazione con l'ossigeno il bambino.