647 Shares 8716 views

scrittore americano Martha Gellhorn: biografia, la vita personale, il lavoro

Nella mente di molti Martha Gellhorn rimane sempre la terza moglie di Ernest Hemingway. In quanto si presenta come libri di consultazione ed enciclopedie, anche se lei è stata una delle poche donne al di reporting militare.


Con tutto il suo cuore fedele mestiere giornalistico, ha dedicato alla scrittura di rapporti non meno di sessant'anni. Questa donna è stato ufficialmente assegnato il titolo di uno dei cinque giornalisti che hanno avuto la più grande influenza sulla formazione e lo sviluppo della società negli Stati Uniti nel corso del XX secolo. Questo evento epocale segnato il rilascio di una serie speciale di francobolli per le buste.

informazioni biografiche

Martha Gellhorn è nato a St. Louis (USA) nel 1908. I suoi genitori sono diventati Dzhordzh Gellhorn (medico) e Edna Fishell leader per la protezione dei diritti delle donne a lavorare attivamente.

Giovane marzo nella sua infanzia ha cominciato a scrivere poesie e racconti brevi, in modo che nessuno è stato sorpreso quando ha annunciato la sua intenzione di raggiungere le vette nel mestiere dello scrittore. Dopo la laurea, è andata a lavorare in una piccola casa editrice e scrisse rapporti sulle novità del mondo criminale. Tuttavia, qui a marzo non è rimasto ed è andato verso l'Europa in cerca di avventura e nuovi temi.

Avvio rapido in giornalismo

Incredibile la capacità del giovane giornalista aveva la capacità di trovare il modo di scoprire persone influenti. Mentre nella capitale francese, Martha Gellhorn quasi un paio di giorni ha ottenuto un lavoro nella popolare rivista Vogue. Già come corrispondente della pubblicazione ha attirato l'attenzione dello scrittore Bertrand de Jouvenel, il cui padre era un famoso politico e diplomatico francese.

Secondo i dati ufficiali, sono stati sposati, ma il documento non è confermata. A quel tempo, Bertrand era sposato, e non v'è alcuna prova che ci fosse un divorzio. In ogni caso, questa relazione non durò a lungo, come Martha Gellhorn avuto abbastanza della società francese, e si è interessata in guerra della birra in Europa. Ha lasciato Parigi, lasciando Bertrand.

Ritorno a casa

Dopo essere venuto in America ha cominciato a essere attivo come reporter per un importante quotidiano. Le sue storie erano così impressionante che un uomo così potente, Harry Hopkins, si interessò che la Martha Gellhorn. Biografia del giornalista fornisce i fatti che puntano alla sua cooperazione con il governo di Franklin D. Roosevelt, che ha lavorato Hopkins. A nome dell'Amministrazione presidenziale della ragazza ha guidato le città principali d'America e ha scritto una serie di saggi su ciò che le conseguenze hanno avuto la Grande Depressione per i diversi segmenti della popolazione. I risultati delle osservazioni sono state presentate non solo in articoli giornalistici, ma anche nel libro "Il problema che ho visto." Questa raccolta di racconti è la prima opera letteraria, che ha scritto Martha Gellhorn. I suoi libri, come la maggior parte delle pubblicazioni sono scritti in uno stile unico, bruscamente e senza pathos ( "perso la battaglia", "Viaggiare da soli e con i satelliti").

Nel processo, Marta divenne amico intimo di eleonory Ruzvelt, la moglie del presidente. Oltre a interessi comuni, hanno trovato che la first lady conosceva sua madre Martha college.

Posizione persone influenti e il loro giornalista patrocinio promesso una carriera eccellente nella gestione, ha seguito una carriera politica. Ma tutti i privilegi impallidiscono di fronte con l'imminente avventura e di viaggio, quindi la scelta era evidente Martha.

Rapporti con Wells

Visitando una casa presidenziale, Martha ha familiarità con il famoso scrittore che ha lavorato nel genere della fantascienza, con HG Wells. E 'stato anche un ospite gradito nella famiglia del presidente.

A quel tempo, Herbert era in un matrimonio e, in più, contiene numerose amanti, ma non ha potuto resistere alla pressione di Marta. Sotto la sua influenza, decide di andare con lei in Europa, proprio nel crogiuolo della guerra razzi su.

A rigor di termini, grazie a Wells e la sua guida ha cominciato a ruotare a più alti circoli giornalistici. Il caldo non è scomparso dal loro rapporto anche dopo molti anni, quando entrambi erano padri di famiglia.

La conoscenza di Hemingway

La domanda e la popolarità del giornalista in metà degli anni '30 raggiunti scala impressionante: il suo viaggio verso i paesi europei e gli articoli che rivelano la dura verità della vita nel cuore dell'America, erano schiaccianti carattere. "Sloppy Joe" Marta è un incontro cruciale con il famoso scrittore Ernest Hemingway ha tenuto durante la Florida Bar. Secondo Ernest, fu colpito alle gambe tornite di Martha e si innamorò di loro in un primo momento, e poi nel suo molto.

A sinistra in Florida, amici giornalisti con Polin Pfayfer, la moglie dello scrittore, al momento. Nonostante il fatto che Pauline ha anche scritto per Vogue ed era piuttosto una personalità interessante, Hemingway aveva già portato via da Martha. Tra i loro interessi comuni è stato un amore caldo per la Spagna, quindi non è sorprendente che i due di loro hanno lasciato nel paese spazzato dalla guerra civile.

attività di reporting congiunte

Hemingway & Gellhorn arrivato in Spagna luce: avevano una valigia e non più di una cinquantina di dollari per due. La loro passione è stata la copertura degli eventi che si svolgono nel paese, e, secondo alcuni esperti, Martha affrontato molto meglio con la stesura di rapporti che il suo illustre amante.

Entrambi nutriva simpatia per il partito socialdemocratico, che era allora al potere, e loro articoli sono stati scritti con questa posizione.

1940 è stato caratterizzato da un coppie matrimonio ufficiale. Insieme esercita la propria attività di reporting, in visita in Finlandia, Francia, Indonesia e Cina. Di conseguenza, Marta e Ernest hanno guadagnato una reputazione di corrispondenti di guerra brillanti.

Il giornalista era la musa di amore dello scrittore, come il romanzo "Per chi suona la campana", Ernest portarono fama mondiale, è stata dedicata a lei. Dopo diversi anni di vita vagabonda la coppia ha acquistato la tenuta e si stabilì in essa.

Hemingway & Gellhorn: la lotta dei personaggi

famosa coppia la felicità della famiglia non era destinato a durare a lungo. Passioni corse elevato a causa della riluttanza di Marta piegare alle esigenze del marito lei non ha cambiato il nome, eseguire il nucleo familiare, e seguire le orme di mogli e amanti Ernest precedenti.

Il senso della vita al giornalista è stata un'attività professionale, e la sua azione decisiva non ha trovato il sostegno di suo marito. Si immerse nel lavoro, quando scoppiò la guerra: era nella cabina di guida durante i bombardamenti, ha partecipato alla sbarco alleato in Normandia, osservava e coperto la liberazione del campo di concentramento di Dachau.

Incapace di sopportare la costante assenza di sua moglie e la sua dura presa di posizione sul giornalismo, Hemingway le ha dato un ultimatum. elezioni di marzo non era a favore del matrimonio – ha preferito la libertà e l'avventura. Ma sempre rimasta in ombra del famoso scrittore.

Ulteriori carriera Marty Gellhorn

Dopo la fine della seconda guerra mondiale iniziò giornalista per la copertura di altri conflitti militari. Nella seconda metà dei lettori di giornali e riviste XX secolo sono percepiti da molti eventi è attraverso gli occhi di Martha.

Orrori che i nazisti stavano facendo ha portato al fatto che lo scrittore ha difeso i diritti del popolo ebraico al proprio stato, e ha scritto anche sul processo dei nazisti.

Il terzo matrimonio dello scrittore, con il redattore capo di "The Times" T. Matthews, è stato lungo, ma lui era rotto marzo dopo un lungo romanzo di esporre fianco del marito. Martha Gellhorn, una vita personale che era ricco, ma molto successo, infine, disilluso con l'istituzione del matrimonio e non si sposò mai. giornalista vita è stata interrotta dalla sua volontà nel 1998: che soffrono di cancro e di essere completamente cieco, ha preso una grande dose di farmaco.

Scrittore e giornalista Martha Gellhorn, una citazione ampiamente replicato e parafrasato molte volte, diventano una sorta di idolo per tutte le femministe e le donne indipendenti. Il più noto della sua dichiarazione circa il suo ex marito: "Ero uno scrittore prima che lo ha incontrato, e sono stato uno scrittore per 45 anni dopo Perché dovrei essere solo una nota in calce nella vita di qualcuno.?"