92 Shares 6709 views

Sai quante stelle nel cielo?

cielo notturno … Le stelle … uno spettacolo affascinante! Brillante costellazione … Sguardo d'invito Milky Way … Quante stelle nel cielo? È interessante notare che c'è almeno una persona che, con entusiasmo e stupore inspiegabile guardando la luce di notte, non sarebbe porsi questa domanda? E, forse, qualcuno ha cercato anche di contarle …


Un po 'di storia

Sai che per primo ha raccontato come il mondo molte stelle nel cielo? Quanto tempo è passato?

Circa due anni e mezzo migliaio di anni fa, l'antico astronomo Ipparco aveva compilato il primo catalogo stellare. Che cosa ha spinto lo scienziato l'idea di celebrare le stelle? Probabilmente, è stato colpito dal fatto che ha visto l'emergere di una nuova, stella molto luminosa. Tale evento significativo per gli astronomi non poteva lasciare un'impronta. Ipparco ha deciso di catturare tutte le stelle visibili in ordine, in modo da non perdere l'emergere di nuove stelle, se succede. Di conseguenza, l'astronomo è stato riscritto nel 1025 stelle. Per ogni valore di coordinate sono state determinate.

Naturalmente, l'osservazione ha iniziato a condurre molto prima. In antichi astronomi era anche le sue opere, ma, purtroppo, abbiamo sentito solo i loro piccoli grani. Pertanto, il primo catalogo delle stelle è considerato come il risultato di Ipparco. Tutti loro sono stati divisi in sei categorie di loro. Il criterio di selezione principale era la luminosità. Allo stesso tempo, la nozione di "grandezza". Naturalmente, il valore Gipparhova è cambiato e diventato raffinato.

A proposito di grandezze

Nei tempi antichi si credeva che dal momento che i corpi celesti si trovano in una zona, quindi vengono rimossi dalla terra in una sola (lo stesso) di distanza. Stars, sembrava il più noioso e quasi impercettibile, il sesto valore è stato assegnato, e la più luminosa – la prima. Nel catalogo, compilato da Ipparco, il primo posto più importante era le 15 stelle al secondo – 45 – il terzo 208, il quarto – 474, il quinto – 217, al sesto – 49 (e qualche nebulose).

Il tempo passava. Ci sono state nuove stelle appaiono esperienza, conoscenza accumulata. Presto, gli astronomi hanno scoperto che la radiazione delle stelle sono irregolari, e sono a distanze diverse. Ci sono nuova definizione dei loro valori: visiva, fotovisuali, fotografico, bolometrica.

Consideriamo insieme

Forse la domanda su come molte stelle nel cielo, non risponderò anche il più autorevole moderna astrologia. E questo è comprensibile. Essa non è d'accordo con gli antichi saggi che dichiara di contare le stelle come difficile chiamare il numero di granelli di sabbia sulla Terra! Ma qui si può ben dare una stima approssimativa.

Che cosa abbiamo bisogno di contare il numero di granelli di sabbia? dati dell'area costa (possono essere trovate dal satellite) e lo spessore medio dello strato di sabbia. Ciò contribuirà a determinare la quantità di sabbia in tutto il mondo (Vz). Ora la misura rimarrà un granello di sabbia (Vp). Si cattura? Per il numero approssimativo di granelli di sabbia si esibiranno una sola azione – dividere Vz su Vp. Naturalmente, la cifra sarà "grezzo", ma tutti lo stesso …

Sotto lo stesso schema, possiamo grosso modo determinare il numero di stelle nel cielo. Il principio è lo stesso, solo che invece di spiagge – della galassia. Noi crediamo. Nella nostra Galassia circa 10 12 stelle. E quanto tempo la loro nell'universo? Noi vi diamo il piacere di rispondere alla domanda se stesso, dando un piccolo suggerimento: galassie, circa lo stesso – 12 ottobre.

È possibile moltiplicare solo.

Nome le stelle nel cielo

I luminari più importanti di umanità ha cominciato a dare i nomi di migliaia di anni fa. Questo Sirius e Vega, e Aldebaran e Antares, e molti altri. Quelle stelle la cui luminosità un po 'più debole, indicato con la lettera dell'alfabeto greco e numeri. Alcuni di loro non hanno ricevuto i numeri pari. Hanno appena registrato su mappe, denota l'effetto coordinate e specificando gloss (luminosità).

La stella più luminosa nell'universo è considerato il blu UW AGR. All'orizzonte visibile leader Deneb, di più vicino a noi – Sirius nel Sistema Solare – Venus.